blog di aksaf

Mar, 01/11/2011 - 23:34
Ritratto di aksaf

Bastano pochi clic per aiutare KDE e.V. a raccogliere i fondi per uno "sprint"(*)!

Inviato da aksaf

(*) Un incontro tra sviluppatori di KDE da tutto il mondo, dove nascono nuove idee e i programmi che ci piacciono tanto Smile [N.d.T.].

Traduco volentieri il seguente annuncio:

KDE e.V. (organizzazione no profit a sostegno di KDE [N.d.T]) ha bisogno del tuo aiuto per finanziare uno dei prossimi sprint (vedi nota sopra). Per farlo ti basta solo fare clic su un paio di pulsanti! Una banca tedesca mette in palio 1000 euro per ciascuna delle prime 1000 associazioni che otterranno il maggior numero di voti. Ognuna dispone di 3 voti, per cui ti chiediamo di votare tutte e 3 le volte per KDE. Con pochi clic puoi fare la differenza!




Lun, 08/08/2011 - 14:17
Ritratto di aksaf

Link utili per possessori di Schede grafiche ATI (Driver Catalyst)

Inviato da aksaf

Questi due collegamenti mi sembravano molto interessanti per chi abbia (o debba configurare) una scheda video ATI, quindi li segnalo:

Se riscuotono un certo interesse si potrebbe pensare di tradurre qualcosa, che manchi in italiano, magari il cheat-sheet...




Mar, 02/08/2011 - 21:51
Ritratto di aksaf

Importare i font da Windows nei Caratteri Personali

Inviato da aksaf

I font forniti da openSUSE sono secondo me ottimi, inoltre sia per visualizzazione desktop/programmi che per i testi esistono moltissimi font Liberi, Open Source, e simili di ottima fattura.
Tuttavia potrebbe capitare di voler (o dover) usare i font di MS Windows.
E' possibile fare tutto via YaST/zypper, ma se si ha una installazione Win a disposizione si può importare i font direttamente da lì.
Ecco come fare per averli nei Caratteri Personali, ovvero disponibili solo per l'utente corrente, usando KDE come ambiente desktop.




Mer, 27/07/2011 - 00:29
Ritratto di aksaf

Installare la JVM di Sun accanto a quella openJDK/IcedTea (e il plugin per i browser)

Inviato da aksaf

Prendo spunto da una discussione sul forum di un po' di tempo fa per ricordare che è possibile istallare la Java Virtual Machine accanto a quella installata di default (openJDK/IcedTea), senza avere problemi. Si può così scegliere quale jvm usare, passare alla jvm di Sun quando è necessario, testare i miglioramenti di openJDK, etc...

Infatti molte distribuzioni GNU/Linux, openSUSE in primis, usano update-alternatives per cambiare la versione di java in uso.
Grazie a tale programma si può impostare per una serie di programmi utili tra cui java, la versione che deve essere usata del sistema. Il tutto si basa su link simbolici, che vengono comunque gestiti dal sistema, per cui a noi non resta che scegliere la versione da usare. Per rendersi conto di quante utility siano selezionabili con update-alternatives è sufficiente dare un'occhiata ad /etc/alternatives.

Ma veniamo all'installazione della jvm di SUN (Oracle) e alla sua selezione.




Mar, 26/07/2011 - 01:39
Ritratto di aksaf

Installare o Aggiornare openSUSE 11.4 da disco rigido (con vecchia versione installata)

Inviato da aksaf

Quella che segue è una mini-guida per installare openSUSE nel caso in cui non si voglia o non si possano usare un DVD o una chiavetta USB.
Questa guida affronta il caso particolare in cui il sistema abbia già una vecchia versione di openSUSE installata. Ma la condizione può essere facilmente rimossa: basterà avere un'altra distro GNU/Linux installata.
L'altra condizione necessaria è la presenza di almeno 4GB di spazio libero in una partizione che non verrà toccata dall'installazione, nell'esempio in questione considereremo la partizione che ospita /home, che di solito non viene formattata durante un'installazione o un aggiornamento (sempre che si siano seguite le linee guide di installazione e si siano create almeno tre partizioni: / che contiene il sistema che verrà aggiornato o sovrascritto, /home che contiene i preziosi dati utente, e la partizione di swap).




Gio, 21/07/2011 - 00:26
Ritratto di aksaf

Update periodico di openSUSE 11.4: risolto bug "Impossibile montare dispositivo: supporto rimovibile..."

Inviato da aksaf

Cercando di montare una partizione, formattata con ntfs, da un dispositivo esterno (esempio: chiavetta/disco USB) si otteneva il seguente messaggio "Impossibile montare il seguente disp...: supporto rimovibile da.." (vedere figura sotto). La soluzione provvisoria era di aggiungere "ntfs" ad /etc/filesystems.
Ma con gli ultimi aggiornamenti da repo-update il problema, legato ad udev (rif: http://lists.suse.com/opensuse-bugs/2011-06/msg00064.html), segnalo con piacere che è stato risolto.




Mar, 12/07/2011 - 00:23
Ritratto di aksaf

Aggiungere "Installa con YaST" a Dolphin con kservicemenueditor.

Inviato da aksaf

Mi sono finalmente accorto dell'esistenza di KDE Service Menu Editor (kservicemenueditor). Per chi non lo sapesse è una GUI che permette di modificare i menu di Dolphin che compaiono quando si fa clic col tasto destro su un'icona, ovvero il menu Azioni dei Servizi di Dolphin.
Ne ho approfittato per aggiungere alle Azioni di Dolphin la voce "Installa con YaST" per il menu dei file rpm, non trovandomi a mio agio con KPackageKit... questo se non si vogliono usare Konsole/Yakuake.




Gio, 07/07/2011 - 14:26
Ritratto di aksaf

La settimana del profilo hardware: Hardware Compatibility List (HCL)

Inviato da aksaf

Segnalo brevemente l'iniziativa del sito di openSUSE che invita a registrare l'hardware del proprio computer con Smolt ed in seguito ad aggiungere il proprio profilo al databse dell'hardware ospitato dal portale di opensuse.org: http://en.opensuse.org//HCL.




Mer, 06/07/2011 - 23:29
Ritratto di aksaf

Abilitare il risparmio energetico delle schede audio HDA Intel sui portatili

Inviato da aksaf

Ho notato che sul mio portatile quando lo si sconnette dalla rete elettrice la scheda audio integrata HDA Intel non va in modalità risparmio energetico.
La soluzione provvisoria sarebbe di forzare ad 1 il valore di /sys/module/snd_hda_intel/parameters/power_save (#  echo 1 > /sys/module/snd_hda_intel/parameters/power_save) ma una soluzione più elegante e, soprattutto, meno effimera, consiste nel modificare il file /usr/lib/pm-utils/power.d/intel-audio-powersave, almeno per la cara openSUSE 11.4.