live usb che non si formatta....

Ritratto di fusoo
fusoo
(Monster)
Offline
Monster
Iscritto: 04/08/2010
Messaggi: 230

io uso questo su windows
http://www.softpedia.com/get/System/Hard-Disk-Utils/HP-USB-Disk-Storage-Format-Tool.shtml
funziona molto bene
ciao

desktop,laptop,netbook con opensuse 12.3 , cell android -tv32led,ricevitore sat,videotelefono telecom,router wifi:linux inside -per il frigorifero mi sto attrezzando

Ritratto di Gollum
Gollum
(Collaboratore)
Offline
Collaboratore
Iscritto: 03/03/2005
Messaggi: 802

Ma quale Win del menga.... Surprise
Aksaf e Andrea85 hanno già postato le possibili soluzioni, quindi non vedo perchè bisogna andare a cercarle su altri SO che poi non c'entrano niente con questo forum. Linux offre tutti gli strumenti per poter fare quello che gli occorre, inoltre scusate, ma usare il partizionatore di Yast per fare un formattone Win Style non poteva andare bene per un USB pen?

Desktop DELL XPS8100 => openSUSE_12.2 => KDE 4.10 => Core i7 => 3.4.28-2.20 => Nvidia GT220
Notebook Sony Vaio VPPCA =>openSUSE_12.2 => KDE 4.10 => Core i5 => 3.4.28-2.20 => AMD HD 6470M

Ritratto di Suse98
Suse98
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 03/10/2010
Messaggi: 1711

Gollum ha scritto:

Ma quale Win del menga.... Surprise
Aksaf e Andrea85 hanno già postato le possibili soluzioni, quindi non vedo perchè bisogna andare a cercarle su altri SO che poi non c'entrano niente con questo forum. Linux offre tutti gli strumenti per poter fare quello che gli occorre, inoltre scusate, ma usare il partizionatore di Yast per fare un formattone Win Style non poteva andare bene per un USB pen?

È una Live USB...
Io ci ho provato a formattarla, ma non ne vuole sapere !
Io l'ho formattata con win e basta Tongue non ho provato a fare altro.
Sono andato sulla penna, facendo formatta dà un'errore. Da YaST==>Partizionatore==>Errore.
A me dava solo errori...se poi l'utente riesce a formattarla avrò imparato qualcosa Wink
Ciao Wave

SUSE LINUX Rilascio 12.3 (Dartmounth) KDE 4.10 && GNOME 3.8

Ritratto di Gollum
Gollum
(Collaboratore)
Offline
Collaboratore
Iscritto: 03/03/2005
Messaggi: 802

La penna usb ,come qualsiasi altro disco, si formatta (su Linux perchè Win non so nemmeno cosa sia ) da smontata non quando ci puoi navigare dentro. Quindi la smonti e impartisci i comandi che Aksaf e Andea85 hanno postato in precedenza. Hai provato almeno a leggere gli errori che il sistema ti restituiva quando hai provato a formattare?

Desktop DELL XPS8100 => openSUSE_12.2 => KDE 4.10 => Core i7 => 3.4.28-2.20 => Nvidia GT220
Notebook Sony Vaio VPPCA =>openSUSE_12.2 => KDE 4.10 => Core i5 => 3.4.28-2.20 => AMD HD 6470M

Ritratto di Suse98
Suse98
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 03/10/2010
Messaggi: 1711

Si, ma non me li ricordo.
In ogni caso io la penna la tenevo montata
Grazie Wink ho imparato qualcosa anche io Wave

SUSE LINUX Rilascio 12.3 (Dartmounth) KDE 4.10 && GNOME 3.8

Ritratto di giovanniraf
giovanniraf
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 27/02/2012
Messaggi: 42

...oh oh ohhh!!!!!abbiamo risolto XD

allora mi dava sia la usb che una unità cdrom (la live)....ho smontato tutte e due le unità
ho seguito il consiglio di aksaf utilizzando

Citazione:

# mkfs.vfat /dev/sdb


ed infine ho formattato il tutto tramite gparted

e per fortuna che suse è user-friendly XD

cmq grazie mille ragazzi

Ritratto di Gollum
Gollum
(Collaboratore)
Offline
Collaboratore
Iscritto: 03/03/2005
Messaggi: 802

giovanniraf ha scritto:

e per fortuna che suse è user-friendly


openSUSE è estremamente user-friendly quasi al limite della nausea ( metaforicamente parlando s'intende ). Quello che non capisco è perchè per fare una operazione del genere non hai usato il partizionatore di Yast da cui potevi fare quello che ti serviva.
Quindi più facile di così....non c'è verso.

A proposito se cerchi gparted la trovi anche nei repo di openSUSE

S | Nome    | Tipo      | Versione    | Arch   | Repository       
--+---------+-----------+-------------+--------+------------------
  | gparted | pacchetto | 0.9.1-2.1.2 | x86_64 | openSUSE-12.1-Oss
  | gparted | pacchetto | 0.9.1-2.1.2 | i586   | openSUSE-12.1-Oss

Desktop DELL XPS8100 => openSUSE_12.2 => KDE 4.10 => Core i7 => 3.4.28-2.20 => Nvidia GT220
Notebook Sony Vaio VPPCA =>openSUSE_12.2 => KDE 4.10 => Core i5 => 3.4.28-2.20 => AMD HD 6470M

Ritratto di mikronimo
mikronimo
(Monster)
Offline
Monster
Iscritto: 06/11/2011
Messaggi: 211

Ho provato tutte le soluzioni (mkfs.vfat, yast, gparted, pregare e minacciare), ma una (solo una, per grazia della dea) delle mie usb (precisamente quella usata a suo tempo per installare openSUSE 11.4) seguita ad essere "non formattabile"; risultano esserci due partizioni: 1-vuota-0byte; 2-opensuse 11.4; ho provato anche a formattarla extX, fat16, ecc., ma nulla. Ormai la dò per morta...

Processore: Intel Celeron CPU 560 @ 2.13GHz; 1 Gb ram. Scheda video: Intel 965 GM.
openSUSE tumbleweed (i586), kde 4.8.4, kernel Linux 3.4.2.
Repository current oss, currente non-oss, current updates, packman tumbleweed, tumbleweed, kde extra, kde updateapps, kernel stable.

Ritratto di aksaf
aksaf
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 08/03/2011
Messaggi: 957

Mi pare un peccato buttare una chiavetta che, a meno di problemi hardware, si deve per forza riuscire a formattare, a costo di cancellarla con dd if=/dev/zero of=/dev/sdx bs=10m Smile
Prima però prova così: installa/avvia gparted: seleziona dispositivo corrispondente alla chiavetta (/dev/sdx) nel menu in alto a destra
* clic destro su partizioni /dev/sdx1 /dev/sdx2... per ciascuna di esse verifica che sia smontata, altrimenti seleziona smonta, poi seleziona cancella
** se non funziona sempre con lo stesso /dev/sdx selezionato:
** clic su dispositivo > crea tabella partizioni > ok con impostazioni di default (tabella ms-dos)
* ora puoi creare una nuova partizione (vfat/fat32 per usarla ovunque)
* se a questo punto l'operazione fallisce e ti lascia con una partizione senza file system (indicata con una cornice grigia) seleziona la partizione > clic destro > formatta > fat32 oppure semplicemente elimina la partizione e creane una nuova (prova a selezionare Allineare "a niente" nella finestra di creazione, ma non dovrebbe avere importanza)
* se non funziona esci da gparted e prova a formattare la chiavetta come un "grosso floppy", cioè senza prima partizionarla, se non sbaglio alcune chiavette dovrebbero uscire così dalla fabbrica (-I per forzare):

sudo /sbin/mkfs.vfat -F32 -I /dev/sdx

se non funziona vedi questi:
http://mirrors4.kernel.org/archlinux/iso/archboot/Restore-Usbstick.txt
http://www.danielesalamina.it/formattare-un-disco-esterno-o-una-chiavetta-usb-su-ubuntu-linux
http://www.pendrivelinux.com/restoring-your-usb-key-partition/

P.S.: mi spiace di indicare soprattutto roba a riga di comando ma alla fine si finisce per usare sempre i soliti programmi/comandi piuttosto che mettersi a cercarne di equivalenti con GUI Sad in ogni caso ho visto che c'è anche un'applicazione grafica che si chiama quickusbformatter, e probabilmente cercando se ne trovano altre.
Wave

Ritratto di mikronimo
mikronimo
(Monster)
Offline
Monster
Iscritto: 06/11/2011
Messaggi: 211

@ aksaf: molte grazie; proverò sicuramente le varie soluzioni, poi faccio sapere se hanno funzionato o meno; a onor del vero questa chiavetta è da nuova che ha delle stranezze, ma fino ad ora, bene o male, era stato possibile usarla. Wave

Processore: Intel Celeron CPU 560 @ 2.13GHz; 1 Gb ram. Scheda video: Intel 965 GM.
openSUSE tumbleweed (i586), kde 4.8.4, kernel Linux 3.4.2.
Repository current oss, currente non-oss, current updates, packman tumbleweed, tumbleweed, kde extra, kde updateapps, kernel stable.