OpenSuse e i miei dubbi :P

9 risposte [Ultimo messaggio]
Ritratto di Rekoj
Rekoj
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 09/10/2012
Messaggi: 11

Salve,

in primis mi scuso di non essermi presentato prima, ma siccome questo mio dubbio è più importante della mia presentazione (per me) ho voluto creare prima questa discussione e poi domandi (ora è tardi Tongue) la discussione con la mia presentazione.

Ormai è da tento tempo che sono alla ricerca di una distro Linux, e forse OpenSuse è quella che fa per me, però avrei alcuni dubbi:

  1. Se installo l'edizione DVD, avrò, anche senza internet, la lingua Italiana ?
  2. Questa distro, come è messa per quanto riguarda le prestazioni e la stabilità ? (ho letto commenti positivi, ma sempre meglio chiedere di "persona")
  3. Ogni quanto tempo vengono rilasciate le nuove versioni di OpenSuse ?
  4. Ha una sorta di "Ubuntu Software Center", quindi dove poter trovare e installare programmi senza troppa rottura (posso anche rompermi, però se c'è è meglio Tongue) ?
  5. I programmi scaricati dal terminale o da una sorta di "Ubuntu Software Center" vengono salvati in qualche cartella ? se si, dove si trova ? (mi piace salvare i programmi che ritengo utili, e che quindi che mi possano servire anche su altri pc che non hanno internet)

Per ora è tutto, non ricordo altro, in caso ve le farò domani XD.

Grazie per la vostra pazienza Smile

Ritratto di aksaf
aksaf
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 08/03/2011
Messaggi: 957

1 Sì http://it.opensuse.org/Portal:Installazione

2 Va bene http://it.opensuse.org/Portal:Hardware

3 http://it.opensuse.org/Lifetime

4 YaST it.opensuse.org/Portal:Yast e http://software.opensuse.org/search

5 /var/cache/zypp (dato che openSUSE usa libzypp, con apt è /var/cache/apt quindi...)

Ritratto di Rekoj
Rekoj
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 09/10/2012
Messaggi: 11

Un'altra domandina: avendo una chiavetta wireless del netgear posso andare tranquillo ? oppure devo scaricare\configurare qualcosa ?

Grazie di nuovo.

Ritratto di aksaf
aksaf
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 08/03/2011
Messaggi: 957

Hai provato a guardare il Portale Hardware che ti ho indicato?
ci sono anche il motore di ricerca di questo forum, inoltre
http://linux-wless.passys.nl/
http://linuxwireless.org/en/users/Devices

Qui un modo per controllare http://it.opensuse.org/SDB:WIFI

Ritratto di mauriziod
mauriziod
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 01/06/2009
Messaggi: 1761

Rekoj ha scritto:


Ormai è da tento tempo che sono alla ricerca di una distro Linux, e forse OpenSuse è quella che fa per me, però avrei alcuni dubbi:

  1. Se installo l'edizione DVD, avrò, anche senza internet, la lingua Italiana ?
  2. Questa distro, come è messa per quanto riguarda le prestazioni e la stabilità ? (ho letto commenti positivi, ma sempre meglio chiedere di "persona")
  3. Ogni quanto tempo vengono rilasciate le nuove versioni di OpenSuse ?
  4. Ha una sorta di "Ubuntu Software Center", quindi dove poter trovare e installare programmi senza troppa rottura (posso anche rompermi, però se c'è è meglio Tongue) ?
  5. I programmi scaricati dal terminale o da una sorta di "Ubuntu Software Center" vengono salvati in qualche cartella ? se si, dove si trova ? (mi piace salvare i programmi che ritengo utili, e che quindi che mi possano servire anche su altri pc che non hanno internet)

Per ora è tutto, non ricordo altro, in caso ve le farò domani XD. Grazie per la vostra pazienza Smile

Personalmente:

1) L'Italiano è una delle 5 lingue standard utilizzate da Suse da sempre(1994)! Dunque salvo qualche eccezione (però in inglese semplice) troverai tutto in Italiano.

2) È una distribuzione principe (pure user-friendly) e non derivata e inoltre premiata per la sua stabilità, anche se spesso, per questo motivo, rimane un poco indietro sulle novità. È pienamente supportata dai grossi produttori hardware anche se spesso questi (come ASUS e HP) nascondono questo fattore e per trovare i driver devi richiederli!

3) Avviene un costante aggiornamento ma la base viene rilasciata (qualche volta prima, spesso dopo) ogni 6-8 mesi. Possiede un servizio (da parte Novell) di supporto professionale. È ancora supportata la 11.4 anche se inutile per me. Altre se si è in sottoscrizione Novell.

4) Possiede Yast (anche Web-Yast) che è più bello di "Ubuntu Software Center" (secondo me) e permette di settare FACILMENTE parametri e configurazioni e inoltre non è schizzinosa verso il close (specie i driver) come le distro Debian-derivate.

5) Poi settare di mantenere gli RPM (secondo me migliore dei DEB, poi è quasi-compatibile Fedora e Slackware) in cartella anche se personalmente ti dico che non conviene. Poi scaricali normalmente (esiste un comodo sito via browser) e poi distribuirli oppure con Suse-studio puoi facilmente farti una tua distro personale per poi installare TUTTO come vuoi su ogni computer!!!

SO: Linux desktop Sistema: OpenSUSE Leap 15.1 (64bit) KDEE 5.12
SO: Linux desktop Sistema: OpenSUSE Tumbleweed (64bit) KDE 5
Miao

Ritratto di Rekoj
Rekoj
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 09/10/2012
Messaggi: 11

Perfetto, grazie mille, siete stati gentilissimi. Credo che ora posso targare la discussione come: Risolto.

Smile

[edit]
Scusate, ultima domanda Tongue: sto provando l'installazione e il partizionamento su VirtualBox cosi da non creare casini sul pc vero e proprio, ed ho dubbio: in linux, nella partizione: /home, andranno quali file ? file di installazione dei programmi ? file musicali, documenti etc.. ? mentre nella partizione: "/" o "radice\root" andrà solo l'os o che altro ?

Grazie nuovamente !
[/edit]

Ritratto di mauriziod
mauriziod
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 01/06/2009
Messaggi: 1761

La /home è quella usata dagli utenti ovvero te per documenti e settaggi/programmi personali, la grandezza è pari ad quanti documenti/foto/video fai e quanti programmi usi (se personale è dentro /home/nomeutente/bin e comunque ogni settaggio personale e in /home/nomeutente in cartelle invisibili) e in quanti utenti sarete.

Mentre la /root (in partizione leggi solo "/") è quella in cui c'è Linux e tutti i programmi e settaggi generali (consiglio un buon 20giga da iniziale 200Mb)

La boot è invece quella di partenza, mentre la swap serve come deposito della tua memoria RAM ed è quindi consigliato averla di più della grandezza (esempio: 2 giga di ram = più di 2 giga di swap) della RAM

Si possono avere poi altre partizioni che poi sono le varie directory (cartelle di sistema) alla radice (/), ma questi settaggi sono di solito fatti sui server o casi speciali.

È sconsigliabile unificare le partizioni /root e /home sotto OpenSuse!

SO: Linux desktop Sistema: OpenSUSE Leap 15.1 (64bit) KDEE 5.12
SO: Linux desktop Sistema: OpenSUSE Tumbleweed (64bit) KDE 5
Miao

Ritratto di Rekoj
Rekoj
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 09/10/2012
Messaggi: 11

Come immaginavo, grazie mille, e comunque si, me le tengo separate queste due partizioni (home e root).

[edit]
Ancora una cosuccia Tongue: mauriziod o qualsiasi altra persona che lo sa: come faccio a cambiare il percorso dei pacchetti scaricati dal: Gestore dei pacchetti ?

Ho trovato una sorta di guida su OpenSuse, dove diceva di andare a modificare il file: zypp.confg (se non erro), l'ho fatto però scarica sempre in cache...

...Ri-ri-ri-grazie Smile
[/edit]

Ritratto di aksaf
aksaf
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 08/03/2011
Messaggi: 957

Rekoj ha scritto:

Come immaginavo, grazie mille, e comunque si, me le tengo separate queste due partizioni (home e root).

[edit]
Ancora una cosuccia Tongue: mauriziod o qualsiasi altra persona che lo sa: come faccio a cambiare il percorso dei pacchetti scaricati dal: Gestore dei pacchetti ?

Ho trovato una sorta di guida su OpenSuse, dove diceva di andare a modificare il file: zypp.confg (se non erro), l'ho fatto però scarica sempre in cache...

...Ri-ri-ri-grazie Smile
[/edit]

Il file da modificare è /etc/zypp/zypp.conf ma non capisco l'utilità di rilocare un percorso simile (a meno di usi particolari) se da yast --> gestore repository spunti l'opzione per salvare i pacchetti scaricati questi vengono salvati in sotto cartelle di /var/cache/zypp/packages, mi sembra una buona scelta per la sicurezza, visto che in quella cartella gli utenti normali non possono scrivere.

Se non spunti quello e usi zypper allora zypper userà /var/cache/zypper/RPMS per salvare i pacchetti scaricati, solo che non sono sicuro se poi restano lì o vengono cancellati successivamente, non ho mai sfruttato questa seconda possibilità.

--edit--
Oh il thread è segnato "non valido", immagino per ovvi motivi Wink , chiedo scusa ai mod ma non me ero accorto.

Ritratto di Rekoj
Rekoj
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 09/10/2012
Messaggi: 11

"Non valido" l'ho messo io scasualmente, scusa. Comunque, l'ho modificato quel file, più precisamente ho modificato la riga: "packagedir", ma nulla è cambiato. Per la spunta su "Matieni file scaricati" ho avuto un problema, ossia: la spuntavo ma comunque i pacchetti si cancellavano, poi, stamani, ho notato che dovevo selezionare ogni repository e spuntare quella casella (Matiene i file scaricati) e cosi ho risolto questo ""problema"" Laughing.