fsarchiver

2 risposte [Ultimo messaggio]
Ritratto di fsf_dipendente
Offline
Geek
Iscritto: 14/03/2007
Messaggi: 181

Salve.
Io ho tutto il sistema operativo su un'unica partizione, in particolare ho la cartella home sulla stessa partizione dove sta il resto del s.o., e per fare i backup (e restore) uso fsarchiver.
Diciamo che questa partizione e' sdb1

Adesso vorrei spostare la cartella home su un'altra partizione, diciamo sdb2.

Quando faccio il backup con fsarchiver, e soprattutto il restore, come faccio a dirgli che la cartella /home sta in sdb1, e soprattutto quando faccio il restore come faccio a dirgli che deve ripristinarla in sdb1?

Non e' che devo fare due backup/restore, uno per /home, e l'altro per il resto del s.o., diciamo per "/" .

grazie.

opensuse 11.4
kernel 2.6.37.1-1.2-desktop
kde 4.6

Ritratto di dragoncello
dragoncello
(Collaboratore)
Offline
Collaboratore
Iscritto: 16/07/2005
Messaggi: 2737

fsf_dipendente ha scritto:

Salve.
Io ho tutto il sistema operativo su un'unica partizione, in particolare ho la cartella home sulla stessa partizione dove sta il resto del s.o., e per fare i backup (e restore) uso fsarchiver.
Diciamo che questa partizione e' sdb1

Adesso vorrei spostare la cartella home su un'altra partizione, diciamo sdb2.

Quando faccio il backup con fsarchiver, e soprattutto il restore, come faccio a dirgli che la cartella /home sta in sdb1, e soprattutto quando faccio il restore come faccio a dirgli che deve ripristinarla in sdb1?

Non e' che devo fare due backup/restore, uno per /home, e l'altro per il resto del s.o., diciamo per "/" .

grazie.


Sposti la home,e gli crei un simlink che punta alla directory della home che sposti.

SUSE Tumbleweed- kernel-5.5.4-2.1- kde-plasma-5.18.1- Intel Core i7 Asus P9x79 pro GeForce GTX 560-driver Nvidia-390.132.51- SSD samsung 850 pro 512 gb http://opensuse-community.org/

Ritratto di aksaf
aksaf
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 08/03/2011
Messaggi: 957

Sono due domande distinte:

  1. Copia sicurezza: puoi usare il programma che vuoi per salvare la partizione con root (/) + dati utente (/home). Anche se mi pare che fsarchiver non sia ancora indicato per produzione... più facile e sicuro con clonezilla (facile da usare dalla live Parted Magic, ad esempio) che si appoggia a utilità ben testate.
  2. separazione root e home: qui ovviamente puoi fare ciò che vuoi. Ad esempio prepari due partizioni A e B (o due unità logiche in una partizione estesa, ad esempio), ripristini dentro A l'immagine che avevi creato prima, poi copi /home in B con cp -ax esempio
      # cp -ax /home/* /mnt
     

    (e
      # cp -ax /home/.[^.]* /mnt
     
    se hai qualche cartella nascosta dentro /home (probabilmente solo in caso di account cifrati))
    questo naturalmente supponendo che tu abbia montato la partizione B (esempio /dev/sdaY) in /mnt.
    Infine modifica /etc/fstab in modo da montare /dev/sdaY su /home, esempio aggiungendo la stringa
      /dev/disk/by-id/ata-XXXmodello_tuo_discoXXX-partY /home                ext4       defaults              1 2
     

    o via YaST > Partizionatore