opensuse 13.1 live kde

3 risposte [Ultimo messaggio]
Ritratto di piergiuseppegiorgio
Offline
Newbie
Iscritto: 04/12/2014
Messaggi: 4

Premetto che ho cercato delle guide ma non sono state esaustive, ho provato la live della 13.1 ed iniziato il processo di installazione che ho arrestato per chiarire alcuni dubbi, quando mi ha proporto di utilizzare una partizione qualsiasi dove risiede già un ubuntu avrei voluto definirne un'altra, qua sono nate le mie perplessità.
Vorrei, se possibile, che mi chiariste l'installazione personalizzata in modo che possa formattare una partizione linux da me indicata.

notebook asus k53s, schede video intel integrata + nvidia geforcegt540m

Ritratto di boffo
boffo
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 17/10/2005
Messaggi: 687

Se hai Ubuntu, ci sarà una partizione swap una partizione / dove è installato Ubuntu e una partizione /home e probabilmente una partizione boot.
Sono queste vero?
In opensuse al momento della partizionatura devi andare su avanzate e caricare la tabella delle partizioni da hard disk e poi settare una partizione / per opensuse e le altre puoi riutilizzare quelle gia fatte senza formattare /home.

Ritratto di piergiuseppegiorgio
Offline
Newbie
Iscritto: 04/12/2014
Messaggi: 4

boffo ha scritto:

Se hai Ubuntu, ci sarà una partizione swap una partizione / dove è installato Ubuntu e una partizione /home e probabilmente una partizione boot.
Sono queste vero?


Si

notebook asus k53s, schede video intel integrata + nvidia geforcegt540m

Ritratto di piergiuseppegiorgio
Offline
Newbie
Iscritto: 04/12/2014
Messaggi: 4

E' successa una cosa strana, dopo aver selezionato la partizione da formattare e definito come dev/sda6 dove installare il boot loader ovvero la stessa partizione di root /, al riavvio ha cancellato il precedente boot loader dalla dev/sda rendendone necessaria la reinstallazione.
Grazie per i consigli Boffo.

notebook asus k53s, schede video intel integrata + nvidia geforcegt540m