Navigazione anonima - Tor - Deep Web - Bitcoin

9 risposte [Ultimo messaggio]
Ritratto di Antonio_Cantaro
Offline
Geek
Iscritto: 06/11/2012
Messaggi: 70

Ogni volta che navighiamo in internet veniamo inesorabilmente e costantemente monitorati e tracciati, ossia spiati. A nulla serve l'opzione della Nagivazione in incognito (Chrome) o la Finestra anonima (Firefox) o funzioni similari di altri browser. Approfondiremo questi aspetti e soprattutto vedremo come navigare in maniera veramente anonima e non tracciabile da nessuno. Diremo anche del Deep Web (Web profondo o sommerso) di cui molti utenti non conoscono neppure l'esistenza e della moneta in esso usata: il bitcoin ... continua …

http://www.istitutomajorana.it/index.php?option=com_content&task=view&id=2388&Itemid=33

Ciao, Antonio.

Informatica: libero bene dell'umanità

http://www.istitutomajorana.it

Ritratto di dragoncello
dragoncello
(Collaboratore)
Offline
Collaboratore
Iscritto: 16/07/2005
Messaggi: 2721

Uso Tor-browser sia in windows 7 che con SUSE 13.2,come sempre un grazie ad Antonio,che ci mette queste chicche,auguri anche se in ritardo

SUSE Tumbleweed- kernel-5.1.4-1.2- kde-plasma-5.15.5- Intel Core i7 Asus P9x79 pro GeForce GTX 560-driver Nvidia-390.116.51- SSD samsung 850 pro 512 gb http://opensuse-community.org/

Ritratto di Antonio_Cantaro
Offline
Geek
Iscritto: 06/11/2012
Messaggi: 70

Grazie. Ricambio gli auguri a tutti voi.

Informatica: libero bene dell'umanità

http://www.istitutomajorana.it

Ritratto di Mouseman
Mouseman
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 26/01/2007
Messaggi: 1083

Auguri anche a Lei.Professore...anche se in ritardo.
Qualche sere fa seguivo,non ricordo in quale canale,un programma dedicato proprio alla navigazione anonima e i vari tracciamenti,che,secondo me sono diventati veramente un affronto alla libertà personale di tutti noi.
Mi domandavo:ma se tor l'ha creato La "US NAVY" come possiamo pensare che non abbiano la possibilità di entrare anche nelle "connessioni a cipolla"?.Ai tempi c'era un tool p2p che si chiamava"Mute"" e sfruttava queste connessioni(tra l'altro sparito)
Già lo scandalo di Snowden ha creato non pochi malumori,se non bastasse l'ultimo episodio di hackeraggio nei confronti di un film a mio dire piuttosto idiota,ha scatenato delle reazioni piuttosto serie,(ma, chiaramente con grandi profitti per i soliti"boiardi")se la vogliamo dire tutta,navigando con la mia smart tv(che non ha sicurezze di nessun genere)nella cronologia,trovavo continuamente:il mio id,una sfilza interminabile di "facebook plugins"e ulteriori tracciamenti da parte di Google.
Chiaramente io non ci navigo più con la smart tv.
Non ho mai avuto un account su facebook,su twitter,mai chattato su msn,ho installato vari add-ons di firefox(americano pure lui):disconnect,hide my ass,google disconnect,anonymox,ma non so quanto possano servire.
Concludo con quest'ultima chicca:
Penso che tutti noi utenti SuSE abbiamo acquistato il famoso libro (non scriverò ne l'editore,ne il titolo per non avere ripercussioni)stranamente edito da una casa editrice foraggiata da una delle maggiori e famigerate agenzie di rating.
A "sto punto"penso basti.....non ho inserito emoticons di nessun genere,visto che questo argomento è per me molto importante,se non per noi che siamo"grandicelli e vaccinati",ma visti sti chiari di luna,sinceramente non so cosa potranno aspettarsi le nuove generazioni,considerato il fatto che io vedo continuamente gente camminare col cellulare,sia a piedi che in macchina,perennemente loggati.....sapete bene dove,a rispondere a varie amenità commentando idiozie di tutte le risme.
Concludo;non sono certamente un conservatore,ho sempre avuto una tolleranza e un rispetto per il prossimo piuttosto marcati,sicuramente non mi piacciono queste cose,sono però pessimista per quello che riguarderà la privacy e la libertà personale di tutti noi nei prossimi anni...lo cito per la seconda volta questo.
Continuate a portarlo avanti questo post che è importantissimo,e,scrivete le vostre reazioni e i vostri dubbi come ho fatto io ora
Saluti a tutti e.....buona navigazione(speriamo)

OpenSUSE-Tumbleweed x86 64 OpenSuSE 12.3 Leap 15
nVidia Corporation GT200 [GeForce 210]
Intel(R) Core(TM)2 Duo CPU E6750 @ 2.66GHz

Ritratto di Antonio_Cantaro
Offline
Geek
Iscritto: 06/11/2012
Messaggi: 70

Il filamto cui accenni, lo trivi linkato nell'articolo. Si tratta di uno Speciale Petrolio: La spia invisibile.

Vero che Tor l'ha portato avanti la marina USA, ma vero pure che rendendolo pubblico, per avere maggiori utenti e quindi aumentare la sicurezza, la rete TOR gli è sfuggita di mano e non riescono più a controllarla.

In ogni caso ammmesso e non concesso che possano avere un minimo di controllo, sicuramente è cosa molto, ma molto, ma molto più limitata di quanto fanno (effettivamenet) i motori di ricerca ed i social, che, in ogni caso, nulla possono sulla navigazione TOR.

Informatica: libero bene dell'umanità

http://www.istitutomajorana.it

Ritratto di Mouseman
Mouseman
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 26/01/2007
Messaggi: 1083

Antonio_Cantaro ha scritto:

Il filamto cui accenni, lo trivi linkato nell'articolo. Si tratta di uno Speciale Petrolio: La spia invisibile.

Vero che Tor l'ha portato avanti la marina USA, ma vero pure che rendendolo pubblico, per avere maggiori utenti e quindi aumentare la sicurezza, la rete TOR gli è sfuggita di mano e non riescono più acontrollarla.

In ogni caso ammmesso e non concesso che possano avere un minimo di controllo, sicuramente è cosa molto, ma molto, ma molto più limitata di quanto fanno (effettivamenet) i motori di ricerca ed i social, che, in ogni caso, nulla possono sulla navigazione TOR.


Si,ma anche internet era ad uso esclusivo delle forze armate,tanto che si chiamava intranet,ma Lei pensa veramente che tor sia veramente"inespugnabile"?
Ho i miei dubbi piuttosto concreti,per quanto riguarda il deep web un caro amico purtroppo scomparso mi citava spesso"botnet"delucidazioni a riguardo ne ha??
Un saluto

OpenSUSE-Tumbleweed x86 64 OpenSuSE 12.3 Leap 15
nVidia Corporation GT200 [GeForce 210]
Intel(R) Core(TM)2 Duo CPU E6750 @ 2.66GHz

Ritratto di dragoncello
dragoncello
(Collaboratore)
Offline
Collaboratore
Iscritto: 16/07/2005
Messaggi: 2721

Mouseman ha scritto:

Antonio_Cantaro ha scritto:

Il filamto cui accenni, lo trivi linkato nell'articolo. Si tratta di uno Speciale Petrolio: La spia invisibile.

Vero che Tor l'ha portato avanti la marina USA, ma vero pure che rendendolo pubblico, per avere maggiori utenti e quindi aumentare la sicurezza, la rete TOR gli è sfuggita di mano e non riescono più acontrollarla.

In ogni caso ammmesso e non concesso che possano avere un minimo di controllo, sicuramente è cosa molto, ma molto, ma molto più limitata di quanto fanno (effettivamenet) i motori di ricerca ed i social, che, in ogni caso, nulla possono sulla navigazione TOR.


Si,ma anche internet era ad uso esclusivo delle forze armate,tanto che si chiamava intranet,ma Lei pensa veramente che tor sia veramente"inespugnabile"?
Ho i miei dubbi piuttosto concreti,per quanto riguarda il deep web un caro amico purtroppo scomparso mi citava spesso"botnet"delucidazioni a riguardo ne ha??
Un saluto


@Mousemen
È fuori di dubbio che tor non è al cento per cento anonimo ci mancherebbe,però quarda caso tutti i documenti che sono usciti dalla cia,sono stati mandati con una connessione tor,quindi la domanda sorge spontanea:perchè la cia l'antiterrorismo Americano non è stato in grado di fermare questo flusso di notizie? Che la rete tutta ormai dai tempi dei tempi è monitorata lo sa anche il mio rottwailer,quindi penso che a livello di desktop di casa tor è abbastanza anonimo imho.
ciao

SUSE Tumbleweed- kernel-5.1.4-1.2- kde-plasma-5.15.5- Intel Core i7 Asus P9x79 pro GeForce GTX 560-driver Nvidia-390.116.51- SSD samsung 850 pro 512 gb http://opensuse-community.org/

Ritratto di Antonio_Cantaro
Offline
Geek
Iscritto: 06/11/2012
Messaggi: 70

Botnet è altra cosa:

http://it.wikipedia.org/wiki/Botnet

Per quanto attiene Tor, credo porprio che se si usano certi accorgimenti (non installate addon al toerbrowser, navigare col broser in inglese, ecc...), allora il tracciamento è praticamente imposssible. Ovviamente se cominc a registrarti (col tor browser) in siti, forum, ecc..., allora in qualche modi si protrebbe enche arrivare al navigatore (sempre con enorme sforzo e con molti mezzi tecnici). Viceverse, reputo quansi impossibile (come dico nell'articolo, la certezza matematica in tema di sicurezza informatica, non esiste) il tracciamento, anche se ti chiami CIA ed hai tutte le risorse tecniche possibli ed immaginabili.

Informatica: libero bene dell'umanità

http://www.istitutomajorana.it

Ritratto di Mouseman
Mouseman
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 26/01/2007
Messaggi: 1083

Antonio_Cantaro ha scritto:

Botnet è altra cosa:

http://it.wikipedia.org/wiki/Botnet

Per quanto attiene Tor, credo porprio che se si usano certi accorgimenti (non installate addon al toerbrowser, navigare col broser in inglese, ecc...), allora il tracciamento è praticamente imposssible. Ovviamente se cominc a registrarti (col tor browser) in siti, forum, ecc..., allora in qualche modi si protrebbe enche arrivare al navigatore (sempre con enorme sforzo e con molti mezzi tecnici). Viceverse, reputo quansi impossibile (come dico nell'articolo, la certezza matematica in tema di sicurezza informatica, non esiste) il tracciamento, anche se ti chiami CIA ed hai tutte le risorse tecniche possibli ed immaginabili.


Torno molto volentieri su questo argomento che,mi interessa in maniera particolare.Ho installato tor browser,chiaramente mi sono attenuto ai consigli del Prof Cantaro.
Questa é la traduzione della pagina web di tor:

È necessario modificare alcune delle vostre abitudini, come alcune cose non funzionano esattamente come si è abituati.

Utilizzare il Tor Browser

Tor non protegge tutto il traffico Internet del computer quando lo si esegue. Tor protegge solo le applicazioni che sono configurate correttamente per inviare il traffico Internet attraverso Tor. Per evitare problemi con la configurazione di Tor, si consiglia vivamente di utilizzare il Tor Browser. È preconfigurato per proteggere la privacy e l'anonimato sul web fino a quando si sta navigando con il Tor Browser stesso. Quasi qualsiasi altra configurazione browser è probabile che sia pericoloso usare con Tor.
Non torrent su Tor

Applicazioni di file-sharing torrent sono stati osservati per ignorare le impostazioni proxy e fare i collegamenti diretti anche quando gli viene detto di usare Tor. Anche se la vostra applicazione torrente si connette solo attraverso Tor, ti capiterà spesso di inviare il vostro indirizzo IP reale nella richiesta GET inseguitore, perché è così che funzionano i torrent. Non solo si deanonymize il traffico torrente e l'altra contemporanea Tor traffico web in questo modo, è anche rallentare l'intera rete Tor per tutti gli altri.
Non attivare o installare plugin del browser

Il Tor Browser bloccherà plugin del browser come Flash, RealPlayer, Quicktime, e altri: possono essere manipolati a rivelare il vostro indirizzo IP. Allo stesso modo, non è consigliabile l'installazione di addons o plugin aggiuntivi nella Tor Browser, in quanto potrebbero aggirare Tor o in altro modo danneggiare il tuo anonimato e la privacy.
Utilizzare le versioni di siti web HTTPS

Tor cifrare il traffico da e all'interno della rete Tor, ma la crittografia del traffico al sito di destinazione finale dipende su quel sito. Per garantire la crittografia privata a siti web, il Tor Browser include HTTPS Everywhere per forzare l'uso della crittografia HTTPS con i principali siti web che lo supportano. Tuttavia, si dovrebbe comunque assistere la barra URL del browser per assicurarsi che i siti web di fornire informazioni sensibili per visualizzare un pulsante blu o verde barra degli indirizzi, includono https: // nell'URL, e visualizzare il nome proprio previsto per il sito web. Si veda anche pagina interattiva di EFF che spiega come Tor e HTTPS riferiscono.
Non aprire documenti non scaricati attraverso Tor mentre in linea

Il Tor Browser avviserà prima di aprire automaticamente i documenti che sono gestiti da applicazioni esterne. NON ignorare questo avviso. È necessario essere molto attenti quando si scaricano documenti via Tor (in particolare i file DOC e PDF) in quanto questi documenti possono contenere risorse Internet che verranno scaricati al di fuori di Tor dall'applicazione che li apre. Questo rivelerà il vostro indirizzo non Tor IP. Se si deve lavorare con DOC e / o file PDF, si consiglia vivamente sia utilizzando un computer disconnesso, scaricando il VirtualBox gratuito e l'utilizzo di una immagine della macchina virtuale con la rete disabile, o utilizzando Tails con. In nessun caso è sicuro da usare BitTorrent e Tor insieme, però.
Utilizzare i ponti e / o trovare azienda

Tor cerca di impedire agli aggressori di imparare quello che i siti web di destinazione ci si connette. Tuttavia, per impostazione predefinita, non impedisce a chi stia osservando il traffico Internet da apprendimento che stai usando Tor. Se questo è importante per voi, è possibile ridurre questo rischio configurando Tor di utilizzare un bridge relay Tor piuttosto che il collegamento diretto alla rete pubblica Tor. In definitiva, la migliore protezione è un approccio sociale: più utenti di Tor ci sono vicino a te e più diversi i loro interessi, il meno pericoloso, sarà che sono uno di loro. Convincere gli altri di usare Tor, anche!

Essere intelligenti e imparare di più. Capire che cosa fa Tor e non offre. Questa lista di inconvenienti non è completa, e abbiamo bisogno del tuo aiuto per identificare e documentare tutti i problemi.
Allora,se tutti o quasi i plugin vengono bloccati,in particolare il famigerato (per me)Flashplayer,non si scarica da torrent,vorrei sapere a questo punto a cosa serve.
Ho diverse addon di firefox:disconnect,google disconnect,hide my ass,sono comode,ma giustamente non risolvono il problema.premetto non faccio uso di nessun social network,per cui,potrei stare bene anche così,però sta cosa mi intrigava.
Quando mi deciderò a formattare,ho già pensato alla rete Tor e di conseguenza a Privoxy che,settati nella giusta maniera dovrebbero garantire quello che promettono.
O NO??
La domanda é proprio questa.
Il mio amico Roberto(ingegnere informatico e,persona con le"palle quadrate")proprio ieri mi parlava di "Freenet".E mi diceva che Tor non é che sia proprio quello che dicono,nel senso che si,é valido ma fino a un cero punto,(dovevamo andare via entrambi,purtroppo non si é potuto approfondire)
Ne avevo già sentito parlare ai tempi.....quando stavo sotto winz,però sembrava,dai commenti sentiti,di entrare nel "deep web"...penso avrete capito,cosa che sinceramente non mi interessa.
Io vorrei solamente navigare in anonimato scrutando il web come mi pare,senza essere tracciato da goggle e quant'altri.
Forse domando troppo.
Risposte bene accette.
Ho anche letto la guida per l'installazione di Tor,anche ben fatta,sinceramente mi sembra un po' pochino però,in un forum come questo...é stata anche snobbata alla grande,sembra che alla gente il rispetto della privacy non importi molto,considerando il fatto che la gente sta attaccata a quell'inferno che si chiama facebook come le mosche sulla.......
Saluti a tutto il Forum Big Hug

OpenSUSE-Tumbleweed x86 64 OpenSuSE 12.3 Leap 15
nVidia Corporation GT200 [GeForce 210]
Intel(R) Core(TM)2 Duo CPU E6750 @ 2.66GHz

Ritratto di Antonio_Cantaro
Offline
Geek
Iscritto: 06/11/2012
Messaggi: 70

Se vuoi essere ancora più sicuro, usa la versione inglese di Tor (non sapranno neppure che sei italiano).

Se poi vuoi solo non essere tracciato ai fini privacy (cookies)allora è sufficiente la navigazione anonima col broser normale. In questo caso sarai rintracciabile.

Informatica: libero bene dell'umanità

http://www.istitutomajorana.it