installazione da grub

3 risposte [Ultimo messaggio]
Ritratto di puravida
puravida
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 27/09/2013
Messaggi: 152

Salve a tutti,

ho un vecchio Intel ispiron 530 della Dell, che montava Vista, ed è stato il primo esperimento col mondo linux.

Ho reinstallato varie distro e varie volte opensuse.

Al momento c'è la 12.3, anche se i requisiti della macchina non lo consentono.

Sul pc, che è precedente al 2007, volevo montargli la distro LUBUNTU, in quanto molto leggera; ma, giustamente,

riaccendendola, mi ha chiesto subito la password, che chiaramente non ricordo ne' tantomeno il nome utente.

Ho provato ad installare lubuntu, con cd masterizzato, file immagine, ma mi dice: boot da cd _ ma non mi fa scrivere niente.

Non c'è un comando da terminale/grub per far avviare la procedura d'installazione del nuovo s.o. e di disinstallazione del vecchio?

Non c'è un modo per vedere le cartelle presenti sul vecchio pc sul nuovo pc?

Grazie a tutti per la collaborazione.

OpenSUSE Leap 42.1
KDE plasma 5.4.2 kernel 4.1.12-1-default
4x Intel(R)Core(TM)i3-3220 CPU sch.gr.radeon amd hd 7770 ghz ed.1gb gddr5 s.o.64 bit

Ritratto di gi-gi
gi-gi
(Moderatore)
Offline
Moderatore
Iscritto: 09/12/2014
Messaggi: 418

Ciao.

Mi viene il dubbio che il file immagine non sia stato scritto correttamente. Hai avuto modo di verificare che l'operazione di scrittura si sia conclusa positivamente?

Perché se l'avvio avviene da CD ciò che è installato sull'hard disk non ha importanza (pensa al caso di un hard disk nuovo non ancora formattato).

Io ho effettuato solo una volta una installazione di Kubuntu e mi pare di ricordare che, come Suse, il CD di installazione consente eventualmente di formattare l'hard disk prima dell'installazione.

Potresti anche formattare l'hard disk usando ad esempio Puppy Linux (http://puppylinux.org/main/Download%20Latest%20Release.htm), o qualcosa di simile, installato su un pendrive, ma dubito che nel tuo caso risolva qualcosa.

Avviando da pendrive con Puppy potresti anche controllare i dati presenti sull'hard disk cui non riesci ad accedere a causa della password non disponibile.

gigi

Ritratto di puravida
puravida
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 27/09/2013
Messaggi: 152

Ciao gi-gi,
per la masterizzazione, ho copiato direttamente il file scaricato dal torrent,.iso e il programma di masterizzazione mi ha dato l'opzione file immagine.

Ne ho fatti due,ma il risultato è identico.

Piuttosto, se fosse il lettore... Crying

Non ci sarebbe soluzione???

Ho provato con un lettore esterno, ma non l'ha accusato propio Timeout ,

Ho menzionato il passaggio boot da cd,"bloccato", nel primo msg, in quanto le installazioni su pc con s.o. windows hanno sempre difficolta' e blocchi a receopire nuovi sistemi opretivi.

Non so se è il mio caso, visto che gia' ho oltreppasato questa barriera,intanto adesso non riesco ad installare un nuovo s.o.

OpenSUSE Leap 42.1
KDE plasma 5.4.2 kernel 4.1.12-1-default
4x Intel(R)Core(TM)i3-3220 CPU sch.gr.radeon amd hd 7770 ghz ed.1gb gddr5 s.o.64 bit

Ritratto di gi-gi
gi-gi
(Moderatore)
Offline
Moderatore
Iscritto: 09/12/2014
Messaggi: 418

Ciao.

Se il CD è stato masterizzato usando l'opzione Scrivi Immagine (o qualcosa di simile) la procedura è corretta, però, anche se improbabile, il file ISO potrebbe essere corrotto o l'operazione di scrittura potrebbe aver generato errori. Se però hai il dubbio che il masterizzatore interno non funziona e disponi di uno esterno, per avviare il PC da quel lettore devi collegarlo al PC quando è spento avendo cura di aver già inserito il CD. Accendere il PC ed entrare nel BIOS (il tasto da premere per accedere al BIOS varia a seconda del produttore del BIOS stesso, ma all'accensione dovresti riuscire a vedere brevemente un messaggio che informa quale sia il tasto da premere). Una volta nel BIOS devi cercare nel menu la voce Boot o simili e qui cercare un'altra voce che ti consenta di scegliere il masterizzatore esterno come unità di boot. A quel punto il sistema, se tutto è andato OK, deve iniziare a leggere il CD e presentarti un menù che, tra le altre voci, ti consenta di avviare l'installazione. Come "prova del nove", se disponi di un CD di Windows, potresti usare anche quello per verificare se è il lettore o il CD ad avere problemi (In ogni caso non andrai a scrivere effettivamente sul tuo attuale hard disk se non dopo aver esplicitamente confermato l'operazione, che puoi sempre abbandonare prima di aver raggiunto il "punto di non ritorno")

gigi