Problema aggiornamento openSUSE-2016-37 dipendenza libmatroska.so.6(V_1.4.1)(64bit)

18 risposte [Ultimo messaggio]
Ritratto di cicciolinuks
cicciolinuks
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 12/06/2010
Messaggi: 198

Rieccomi. Nell'immagine, i miei repositoria.
Non capisco da dove sono arrivati quelli XRevan86. Che siano la causa del problema?

--
Modifica, cercando il nome, ho visto che probabilmente XRevan86 è un repositorium dei file di skype.

Immagini allegate:

Ritratto di cicciolinuks
cicciolinuks
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 12/06/2010
Messaggi: 198

Problema risolto. Dopo aver attivato i repositoria come mostra l'immagine che ho caricato sopra, ho cliccato su:

aggiorna → aggiorna selezionati

Dopodiché si è risolto tutto.

Ricapitolando:

  1. disinstallato VLC e librerie affini
  2. disattivato repositorium Videolan Media player
  3. scaricato VLC da Packman (versione precedente rispetto a quella del repositorium di Videolan Mediaplayer)
  4. disabilitati gli altri repositoria sospetti e non ufficiali
  5. aggiornati i repositoria aggiorna → aggiorna selezionati

Avviando l'aggiornamento, ora il sistema è aggiornato. Forse non si doveva fare il tutto? Non so, io ho fatto così e mi ha cominciato a funzionare.

PS: il tutto usando la parola latina "repositorium/repositoria" -- una vera novità (almeno in Italia). Big Grin

Ritratto di cicciolinuks
cicciolinuks
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 12/06/2010
Messaggi: 198

Rimangio tutto: gli 89 aggiornamenti sono ancora là e non vogliono saperne di installarsi.
Dopo aver ricontrollato l'aggiornamento sono ricomparsi.

patch:openSUSE-2016-23-1.noarch conflicts with kdenlive.x86_64 nothing provides plasma5-pk-updates needed by patterns-openSUSE-kde_plasma-20150918-12.1.x86_64
marble-doc-15.08.3-3.2.noarch requires marble = 15.08.3, but this requirement cannot be provided
nothing provides libxkbcommon.so.0(V_0.5.0)(64bit) needed by libQt5Gui5-5.5.1-4.1.x86_64
nothing provides libLLVMCore.so.3.7()(64bit) needed by Mesa-11.0.6-131.1.x86_64
nothing provides libgio-2_0-0 = 2.44.1 needed by gio-branding-openSUSE-42.1-5.1.noarch
nothing provides perl-base = 5.18.2 needed by libsnmp30-5.7.3-4.1.x86_64
nothing provides yast2 >= 3.1.112 needed by yast2-bootloader-3.1.161-3.1.x86_64
nothing provides yast2-pkg-bindings >= 3.1.31 needed by autoyast2-installation-3.1.101.1-3.1.noarch
nothing provides pkgconfig(xcb) >= 1.11.1 needed by libX11-devel-1.6.3-3.1.x86_64
nothing provides yast2 >= 3.1.126 needed by yast2-installation-3.1.162.1-3.1.noarch
nothing provides yast2 >= 3.1.136 needed by yast2-network-3.1.134-3.1.x86_64
nothing provides yast2-pkg-bindings >= 3.1.31 needed by autoyast2-installation-3.1.101.1-3.1.noarch
nothing provides libLLVMCore.so.3.7()(64bit) needed by libxatracker2-1.0.0-131.1.x86_64
gtk3-branding-openSUSE-13.2-19.1.noarch requires libgtk-3-0 = 3.14.15, but this requirement cannot be provided
xf86-video-mach64-6.9.4-9.3.1.x86_64 requires X11_ABI_VIDEODRV = 18.0, but this requirement cannot be provided
udisks-1.0.5-3.1.4.x86_64 requires libsgutils2.so.2(V_1.39)(64bit), but this requirement cannot be provided
xf86-video-intel-2.99.916-24.1.x86_64 requires X11_ABI_VIDEODRV = 18.0, but this requirement cannot be provided
xf86-video-voodoo-1.2.5-8.1.4.x86_64 requires X11_ABI_VIDEODRV = 18.0, but this requirement cannot be provided
yast2-snapper-3.1.3-2.1.12.x86_64 requires libsnapper2 = 0.2.4, but this requirement cannot be provided
gcc48-4.8.5-18.1.x86_64 requires libatomic1 >= 4.8.5-18.1, but this requirement cannot be provided
xf86-video-vmware-13.0.2-2.2.1.x86_64 requires X11_ABI_VIDEODRV = 18.0, but this requirement cannot be provided

Ritratto di mauriziod
mauriziod
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 01/06/2009
Messaggi: 1704

dovresti andare in yast2->gestione_pacchetti e aggiornare (sono contrassegnati in blu quelli da aggiornare) uno per uno i pacchetti software perchè probabilmente ci sono delle dipendenze non risolte.
Thinking
Io almeno feci in questo modo per un mio pasticcio con repo non ufficiali dopo un "zypper dup" e risolsi.
Alla fine in gestione_pacchetti, nel menù, esiste una voce "controlla le dipendenze", cliccalo per assicurarti che tutto è OK.
Batting Eyelashes

SO: Linux desktop Sistema: OpenSUSE Leap 15.1 (64bit) KDEE 5.12
SO: Linux desktop Sistema: OpenSUSE Tumbleweed (64bit) KDE 5
Miao

Ritratto di cicciolinuks
cicciolinuks
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 12/06/2010
Messaggi: 198

gi-gi ha scritto:

Ciao.

Ma quali repository hai abilitato?

Io con questi:

http://download.opensuse.org/update/leap/42.1/non-oss/
http://download.opensuse.org/distribution/leap/42.1/repo/oss/
http://download.opensuse.org/update/leap/42.1/oss/
http://packman.inode.at/suse/openSUSE_Leap_42.1/

ho marble alla versione 15.12.0-6.1 installato senza problemi.

Probabilmente per kdenlive (che non uso) si tratta sempre di un problema di repository. Da quale l'hai installato?

Sono andato nella guida, per l'aggiornamento in linea, che come sempre dice che non si possono saltare le versioni, ma ad esempio si può passare dalla 13.2 alla 42.1 ... Penso: che errore stupido.
Invece... Porcaccia la miseria, è uscito un nuovo opensuse?? E si chiama 42.1 e non 13.3?? Questi sono pazzi.

Provo a passare alla versione nuova, forse è la causa dei problemi.
E quel repositorium leap che ho inserito era 42.1, non potevo sapere che era il numero di versione da modificare a 13.2... forse è lui che ha sballato tutto il resto...

In ogni caso ho ri-disinstallato VLC, i repositoria che non mi convincevano e ora ci sono solo 5 aggiornamenti da fare.

Ora lascerò attivi solo i repositoria indicàtimi da gi-gi e packman alla versione 42.1, e lancerò l'aggiornamento alla 42.1 secondo le istruzioni.
Una volta passato alla versione nuova e farò sapere. Se non farò sapere vuol dire che il computer è danneggiato Smile

Ritratto di max.riservo
max.riservo
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 04/02/2012
Messaggi: 169

OpenSUSE 13.1, 13.2 ... ci aspettavamo la 13.3, invece hanno deciso il salto (leap) alla 42.1. Niente di sconvolgente, basta leggere con un minimo di attenzione le note di distribuzione.

Leggendo vari post mi pare di capire che molti utilizzatori di opensuse fanno l' aggiornamento di versione con un briciolo di leggerezza .....
Secondo me conviene adottare la filosofia di un pc con (almeno) 2 partizioni di boot, e ad ogni passaggio di release fare una installazione completa pulita in una partizione di boot non in uso. Consiglio anche di installare la /home dentro la stessa / : unica controindicazione è che ad ogni release occorre ricreare le personalizzazioni presenti nella /home (come possibile vantaggio però occorre segnalare che NON ci sono mischiette di file di configurazioni di release diverse).

PS - Se devi reinstallare tutto il sistema (formattando) ti consiglio di installare la 13.2, la 42.1 ha ancora qualcosa da mettere a punto ma soprattutto potrebbe essere molto impegnativo riuscire ad installarla (se hai dei PC con win e secure boot attivo) causa di un bug presente nell'immagine iso inerente grub/secure boot (bug peraltro risolto).

A volte sono presente anche in altri forum di programmazione ....

Ritratto di cicciolinuks
cicciolinuks
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 12/06/2010
Messaggi: 198

Grazie a tutti.
ieri poi ho aggiornato il sistema via internet e oggi tutto va bene, o almeno finora.
Come regola, ogni versione che apporta molte modifiche contiene anche vari difetti, che saranno man mano colmati. Io avrei anche aspettato, se non fosse per i problemi che mi hanno fatto aprire questa discussione.

@max.riservo, le note di versione io le avrei pure lette, se avessi saputo che esiste una nuova versione.
In pratica, certamente sbagliando (ma finora ha sempre funzionato) andavo su una di queste due pagine:
https://it.opensuse.org/SDB:Aggiornamento_del_sistema_ad_una_nuova_versione
https://en.opensuse.org/SDB:System_upgrade

e ad inizio pagina (dove dice: «provato su OpenSuse...» ed elenca tante versioni) cercavo i numeri magici: 13.3 oppure 14.1.
Mai mi sarei aspettato un salto fino alla versione 42.1, che a prima vista mi pare una gran cavolata, indifferentemente da come hanno scelto il numero e a chi volevano omaggiare col 42.

Ma è un dettaglio, su cui ormai non vale la pena sprecare energie. Come dice il poliziotto Hubert: «Tutto è bene quel che finisce bene!», sono riuscito ancora una volta a sopravvivere. Ora vediamo come andrà il mio vecchissimo portatile con questa versione.

Ritratto di mauriziod
mauriziod
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 01/06/2009
Messaggi: 1704

Il problema che finché si passa da una SOTTO-versione (esempio 13.1 e 13.2) si mantengono strutture fisse per cui si può andare con leggerezza e addirittura fare un aggiornamento con zypper, ma quando si passa da una versione ad un altra (come 11 e 12 e 13 e 42) meglio prendere le dovute accortezze (tra cui ricordo fra tutte il BACKUP).

Il salto al 42 (il perchè) è una vera rivoluzione in tanti aspetti di Suse in quanto adesso lavoriamo su una base comune di Red-Hat, Mageia e altri (insomma tutti quelli che usano il sistema RPM) che consentirà al programmatore (e relativi programmi) di non essere particolare per quella distro ma per tutte le distro che supportano il sistema d'installazione RPM. Io non ci metterei la mano sul fuoco per il momento ma questa è l'aspettativa.

Esiste anche l'abbandono dei sistemi 32bit.

Altro motivo è l'abbandono di diverse versioni che poi facevano tutte le stesse cose, come SLE, opensuse, ecc.. Ovvero era solo uno spreco di denaro e risorse. Il traguardo è avere solo 2 versioni, una per il "casalingo" il Leap (stabile), con una tumbleweed che è poi la Leap con aggiornamenti rolling (molto più aggiornata ma più instabile) e quella "server" Suse Linux Enterprise (adesso alla 12) che differisce dalla personalizzazione (generalmente per uso Server e casi particolari) e aggiunta di pacchetti proprietari Novell (ma la base è sempre Leap). La Suse Linux Enterprise Desktop non è niente altro che la Leap + contratto d'assistenza.

SO: Linux desktop Sistema: OpenSUSE Leap 15.1 (64bit) KDEE 5.12
SO: Linux desktop Sistema: OpenSUSE Tumbleweed (64bit) KDE 5
Miao