installazione opensuse 42.2

1 risposta [Ultimo messaggio]
Ritratto di xdodo49
xdodo49
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 06/02/2015
Messaggi: 9

Sono un principiante e da parecchio tempo uso linux Mint senza particolari problemi. Ho visto da poco opensuse e dato che mi è sembrata una ottima distribuzione ho provato ad installarla sul mio PC.
Il mio PC dispone di 3 hd, 2 da 1 tera ed 1 da 500 giga. Su uno da 1 tera ci sono 2 partizioni in cui su una c'è win10 e sull'altra Mint 18.2. L'altro hd da 1 tera lo uso per archivio dati.
Su quello da 500 avevo un tempo installato ubuntu Studio e oggi ho provato a metterci opensuse 42,2. L'installazione è avvenuta senza problemi, il disco è stato riconosciuto come SDB1 e al riavvio è partito opensuse. A questo punto ho provato a spegnere per vedere se Grub vedeva gli altri sistemi e mi sono accorto che vedeva solo opensuse e mint. Dato che win 10 mi serve per lavoro mi sono allarmato, ho subito lanciato mint e tramite grub customizer ho risistemato la procedura di partenza, ma mi sono accorto che adesso non vede più opensuse.
Ho provato a cercare qualche opzione che mi permettesse di vedere tutti i sistemi presenti, ma senza risultato.
Che devo fare ? Rinuncio a opensuse o si può ovviare all'inconveniente ?

xdodo49

Ritratto di gi-gi
gi-gi
(Moderatore)
Offline
Moderatore
Iscritto: 09/12/2014
Messaggi: 418

Ciao.

A questo punto il tutto è gestito da GRUB installato sul disco che ospita Mint (che non conosco). Se il tuo scopo è cominciare a famigliarizzare con Suse dovresti essere in grado, all'accensione del PC, di premere un tasto che da "BIOS" seleziona l'HD da cui partire (su schede madri Asus è F8), nel tuo caso il disco da 500 MB.

Facci sapere...

gigi