Novell: lasciate perdere Vista, usate Linux

Mer, 24/01/2007 - 01:09

Novell: lasciate perdere Vista, usate Linux

Inviato da Alfio 17 commenti

Novell afferma che la propria distribuzione sia superiore a Windows Vista...
http://punto-informatico.it/p.aspx?id=1860374&r=PI

Cosa ne pensate?
Ciao


In:



Commenti

Ritratto di ap1978
#1

Inviato da ap1978 il Mer, 24/01/2007 - 22:23.

Re: Novell: lasciate perdere Vista, usate Linux

Quote:

La colpa di questo è nel fatto che la programmazione di drivers su linux è quasi totalmente lasciata in mano a programmatori che nn hanno in mano nemmeno i datasheet dell'hw.

Dipende. In parte è colpa dei produttori, in parte, secondo me molto superiore, di Linux.
Un produttore può facilmente offrire i driver per un nuovo OS, come già accade per MacOS X. Però sono necessarie alcune condizioni piuttosto banali. La prima è di non dover riscrivere o modificare il driver ogni sei mesi, cosa che su Linux accade puntualmente ad ogni cambio di kernel. La seconda è avere uno strumento valido per distribuire il driver in forma binaria e non tramite sorgenti.

Questo secondo punto è molto discusso, ma è inutile sperare che ci saranno driver open per tutto. Non succederà nel breve periodo perché i driver spesso sono parte del segreto tecnologico che consente all'hardware di avere prestazioni migliori della concorrenza.

Quote:

Windows è uno standard che difficilmente cadrà. Si basa sul prendere in giro l'utente.
Il sistema fa tutto, esteticamente sembra banale... in pratica informaticamente parlando fa dei gran bei disastri.
Però l'utente è contento... va su internet, scarica la posta, gioca... e ogni 6 mesi formatta.
Nn vedendo quello che sta sotto e nn interessandosene nn si pone domande. Paga ed è felice..

Windows non prende in giro più di quanto non faccia chi sostiene che Linux sia pronto per tutto e tutti. Qualità del codice a parte, che non interessa per niente all'utente, i problemi di Windows sono ben noti a tutti, anche i meno esperti. La differenza tra Windows e Linux è che con Windows sei, nella pratica, più libero di fare ciò che vuoi con il tuo PC. Che poi tu debba formattare ogni sei mesi, non cambia molto, considerato che sei-otto mesi è il periodo dopo il quale si aggiorna la distribuzione. Certo, non è obbligatorio farlo, ma nessuno vieta l'uso di Ghost su Windows, che consente di ripristinare il sistema in pochissimo tempo.

Quote:

Un Mac costa troppo... nn ne vale la pena... e poi mi girerà office?

Un mac oggi costa, a parità di prestazioni, quanto un DELL di fascia alta. Microsoft Office c'è da secoli per mac.

Quote:

Il numero cresce e ultimamente compaiono drivers e programmi dedicati.

E' parecchio che mac ha programmi dedicati, e molti di essi sono quelli che mancano a Linux. Parlo delle suite adobe, dei tool multimediali e delle moltissime applicazioni scientifiche e tecniche.

Quote:

Rabbrividendo noto che compaiono sempre + spesso siti che vendono drivers per linux.
Drivers per stampanti, periferiche e altro...
Allora i drivers per linux si possono fare, gli sviluppatori hw lavorano per linux... ma vogliono esser pagati per farlo!?

Tu lavori gratis?

Quote:

C'è ancora chi dice che linux nn è user friendly.

Linux non è user friendly. Se lo fosse non si spiegherebbe perché chi lo prova spesso torna indietro.
L'esempio della tua ragazza non dimostra nulla perché sei tu a configurargli il sistema e a risolverle le difficoltà.
L'installazione è un passo abbastanza semplice oggi, soprattutto in distribuzioni come suse. Ma come la mettiamo con le schede wifi, le webcam, i siti che non funzionano e tutto il resto? Un utente medio non ha assolutamente voglia di provare a risolvere tutti questi problemi.

Quote:

Io credo nel pinguino. Anche perchè è l'unico che mi permette di pensare con la mia testa.

Non devo sicuramente ripetere che tengo a Linux e soprattutto a SuSE. Però non posso non notare i problemi. Non mi sento limitato nel pensiero quando uso Windows o Mac. Mi sento limitato nelle mie azioni quando non ho un'applicazione che faccia ciò che voglio.

Ciao

ap Big Grin



Ritratto di sunrots
#2

Inviato da sunrots il Mer, 24/01/2007 - 23:27.

Re: Novell: lasciate perdere Vista, usate Linux

Quote:

Allora i drivers per linux si possono fare, gli sviluppatori hw lavorano per linux... ma vogliono esser pagati per farlo!?

Quote:

Tu lavori gratis?

Penso di aver capito l'obiezione, che non era la pretesa di avere sviluppatori al lavoro gratuitamente. Era probabilmente un modo per dire che sarebbe giusto avere, nel cd incluso al nuovo hardware che si acquista, anche i driver per Linux compresi nel prezzo, come succede oggi per i vari Windows ed anche Mac. E per dire anche che finché quei driver per Linux in quel cd non ci saranno, sarà un bel guaio...

Quote:

L'esempio della tua ragazza non dimostra nulla perché sei tu a configurargli il sistema e a risolverle le difficoltà.

L'esempio non è proprio peregrino secondo me. I computer portatili ed i desktop vengono venduti per la stragrande maggioranza con il sistema operativo (quello del monopolista di fatto) installato e funzionante. Perché ormai i pc sono considerati prodotti da scaffale.
Davanti ad una macchina Linux funzionante il nuovo utente non scappa, anzi... solo che non c'è offerta commerciale. Si voleva forse sottolineare questo aspetto.

Saluti,
sunrots

Non più attivo qui. Mi troverete su http://it-opensuse.org Wink



Ritratto di ivan360
#3

Inviato da ivan360 il Gio, 25/01/2007 - 01:04.

Re: Novell: lasciate perdere Vista, usate Linux

quando dite che linux e piu semplice di windows forse e vero......ma solo una volta configurato a dovere!il che richiede tempo molto tempo per esempio aggiungere i repository ci vuole un casino....uso suse da un po ma ancora mi ci incazzo perche venendo da windo dove facevo tutto in un secondo senza troppe complicazioni qui è un odissea mettere un programma...



Ritratto di ZeroPerCento
#4

Inviato da ZeroPerCento il Gio, 25/01/2007 - 11:12.

Re: Novell: lasciate perdere Vista, usate Linux

Quote:

Io ormai utilizzo solo openoffice, ma a dir la verità la distanza che esiste ancora tra Microsoft Office è a dir poco abissale! La gestione delle macro è ancora a livelli embrionali, la funzione per produrre grafici in calc non regge con quella di casa Microsoft, e così per molti altri aspetti che sono molto importanti in un ufficio.

Hai ragione, c'è ancora una differenza notevole tra OpenOffice e MS Office, ma per l'utente medio che usa il 15% delle funzionalità queste differenze non si notano.
Parlo della mia esperienza personale: le routine e le macro che utilizzavo in MS office, ovviamente con gli opportuni aggiustamenti, le utilizzo in OpenOffice. Sono macro semplici (non sono un programmatore Laughing ) ma sicuramente funzionano bene per le esigenze dell'utente medio.

Per quanto riguarda la diatriba Linux/Windows trovo che lascia il tempo che trova, tanto se l'utente non ha la motivazione giusta per provare, correggere, usare Linux, fare degli errori e reinstallare tutto da capo continuerà ad utilizzare MS.
In un paio di aziende ho installato Linux partendo come FileServer e PrintServer con client Windows e sono entrambi soddisfattissimi. La mossa giusta secondo me è andare per gradi, non puoi sconvolgere un utente di punto in bianco cambiandogli tutte le cose. Un passo per volta ti porta comunque alla meta.

Ciao!!!!!!

Laughing
W Linux!!!!!!!!!!!!



Ritratto di JJ_Kame_R
#5

Inviato da JJ_Kame_R il Gio, 25/01/2007 - 11:49.

Re: Novell: lasciate perdere Vista, usate Linux

mmm mi devo essere espresso male.

Quello che ho scritto e i dubbi erano i dubbi dell'utente medio. Non i miei.

ClaudioKoa... è ovvio che office per mac esiste ecc... ecc...

Ho 2 mac, 2 win e 2 linux in casa per vari motivi che tralascio...
Ho idea di come funzionano tutti e tre gli OS.

Nn avete idea di quante volte ho sentito le frasi fatte su Mac come "costa troppo! Office gira? Dov'è il secondo pulsante?"...

Per il resto ovviamente vi quoto. Evidentemente mi sono espresso male... Laughing

"Do or Do Not. There is No Try." - Master Yoda
Sabayon 3.3 (gentoo 4 president) - xp2400@3400+ - 7600gt XXX - 1,5gb RAM
"Penguin Prevails && Overruns!!!" - JJ_Kame_R



Ritratto di claudio_koa
#6

Inviato da claudio_koa il Gio, 25/01/2007 - 14:39.

Re: Novell: lasciate perdere Vista, usate Linux

ok allora ho capito male io sembrava che criticavi il mac Laughing ...
anch'io uso tutte i tre i so (win,mac,linux) e devo dire che al momento quello che secondo me è fatto meglio è mac os x...

per quanto riguarda sled bisogna veramente fare i complimenti a Novell perchè è un ottimo prodotto.
e tralasciando il problema programmi e driver penso che non ha niente da invidiare a vista.

Coltiva linux che tanto windows si pianta da solo



Ritratto di capitanharlock
#7

Inviato da capitanharlock il Sab, 10/02/2007 - 16:01.

Re: Novell: lasciate perdere Vista, usate Linux

Si è certo che windows vista sia un ' operazione commerciale e basta.Spero che quanto presto saranno disponibili sempre più drivers per linux .Sopratutto cio che rende quello schifio di winzozz così diffuso è , a mio avviso , il fatto che tutte le case di giochi non rilasciano una versione anche per linux dei propri prodotti ,costringendo gli utenti linux a ricorrere a wine e cedega che non sono ancora il massimo. :-P