installare Winzozz su Linux

11 risposte [Ultimo messaggio]
Ritratto di Simux
Simux
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 28/06/2006
Messaggi: 8

salve a tutti... premetto che ho cercato e nn ho trovato una discussione specifica a riguardo...

cmq.. devo installare winzozz sulla mia suse 10.1
uso linux solo da qualche settimana e nn sono espertissimo..

tecnicamente dovrei creare una partizione (diciamo 50 gb) in FAT32 giusto ?
poi installo winzozz in quella partizione poi ?? andra tutto liscio o winzozz fara fetecchie per nn far partire la mia suse al boot ??

grazie in anticipo Laughing

Ritratto di DoobleD
DoobleD
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 15/06/2006
Messaggi: 46

be quando hai windows e installi linux è l'installazione di linux che imposta tutti i parametri di boot....

inserisci il cd di windows riavvia il pc

quando sei sulla schermata delle partizioni crea una nuova

ma dopo installato credo ke dovresti fare di nuovo l'aggiornamento di linux xke (credo) ke windows va a coprire i file di boot di linux...

avendo una nuova partizione windows non andra a toccare nessun file di linux..

l'aggiornamento di linux serve solo ad impostare il boot di inizio e dopo potrai scegliere quale sistema avviare ,cmq ti consiglio di fare il dischetto di ripristio li linux..

Big Grin Big Grin Linux x sempre!! Big Grin Big Grin
:-P :-P KEVIN MITNICK FREE :-P :-P
8-) 8-) 8-) HACKERS 8-) 8-) 8-)

Ritratto di roundrobin
roundrobin
(Monster)
Offline
Monster
Iscritto: 12/08/2005
Messaggi: 208

Se formatti FAT32 da linux leggi e scrivi su windows ma su windows non puoi settare i permessi. Se formatti NTFS puoi settare i permessi ma da linux leggi solo e non scrivi perchè il supporto NTFS nel kernel linux non è ancora affidabile.

Windows se trova un bootloader diverso dal suo nel disco in cui lo installi.... senza chiederti niente lo cancellerà perchè "non esistono altri sistemi operativi al di fuori di lui"

Quindi la tua suse lì per lì non partirà più, e la partizione in cui è installata invisibile e inaccessibile da windows.
Solo sbattendoti un po' riuscirai a ripristinare il bootloader di suse e fare in modo che questo possa avviare a scelta SuSE o Windows.

Di solito prima si installa windows (che non vuole sentire ragioni) poi si installa Linux che può essere configurato per convivere con altri o.s.

[=666666][=x-small]Ci sono 642 cose che devono accadere in sequenza; noi siamo solo alla numero 8
[/][/]

Ritratto di Simux
Simux
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 28/06/2006
Messaggi: 8

il fatto è che nn ho voglia di buttare mezza giornata per salvare i dati... formattare... installare winzozz... installare linux... ecc...

mettiamo che faccio questa partizione... installo winzozz poi metto il cd di suse e faccio aggiornamento dell'istallazione suse mi setta GRUB per far partire linux di predefinito giusto ?

Ritratto di marstell
marstell
(Monster)
Offline
Monster
Iscritto: 24/01/2006
Messaggi: 262

Non importa fare l'aggiornamento. Dovresticavartela con la riparazione del sistema (all'avvio dal cd/dvd di suse, scegli installazione, e quando ti trovi alla sscelta tra nuova installazione e aggiornamento, scegli Altro -> Ripara sistema, se non erro). Segui pure la procedura per esperti e clicca su "Reinstalla BootLoader". Dovrebbe cavarsela benino.

Ciao

Marco Stella - www.marcostella.net
[Linux Registered User #419302]
Coordinatore Traduzione Wiki italiano di openSUSE

Ritratto di Simux
Simux
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 28/06/2006
Messaggi: 8

Quote:

marstell ha scritto:
Non importa fare l'aggiornamento. Dovresticavartela con la riparazione del sistema (all'avvio dal cd/dvd di suse, scegli installazione, e quando ti trovi alla sscelta tra nuova installazione e aggiornamento, scegli Altro -> Ripara sistema, se non erro). Segui pure la procedura per esperti e clicca su "Reinstalla BootLoader". Dovrebbe cavarsela benino.

Ciao

grande !!
non c'avevo pensato

grazie 1000 vi faro sapere come m'è andata fra qualche giorno quando ho tempo...

P.S. FORZA ITALIA !! Berlino è nostra ahuahuahua

Ritratto di ArticMan
ArticMan
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 15/06/2006
Messaggi: 72

E' più semplice così.
Vai in yast - sistema - configurazione bootloader
Lo prendi paro paro come già lo hai
Vai su installazione bootloader e selezioni Dischetto /dev/fd0
Lo salvi su un dischetto e via.
Installi winmerd e lui sovrascriverà il tuo bootloader.
Nel momento in cui è finita l'installazione fai il boot da dischetto e partirà il bootloader che avevi prima.
Avvii naturalmente suse e riscrivi il bootloader sull'hd questa volta invece che sul dischetto.
Fa sempre comodo avere il bootloader su un dischetto in caso di problemi con winmerd

Ritratto di Simux
Simux
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 28/06/2006
Messaggi: 8

grazie !! appena ho tempo ci provo

Ritratto di Simux
Simux
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 28/06/2006
Messaggi: 8

ho fatto una partizione FAT32 per installare windows..
ma durante l'installazione mi dice che è una partizione nn valida...

allora ho formattato tutto... nn ho piu un sistema operativo...
windows nn riesce a formattare per installarsi e linux manco...

sono a cavallo !! lol

Ritratto di Simux
Simux
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 28/06/2006
Messaggi: 8

mmm Thinking ora l'installazione di winzozz è partita..
nn penso ci saranno + problemi

Ritratto di Stefano
Stefano
(Webmaster)
Offline
Webmaster
Iscritto: 02/09/2004
Messaggi: 680

Winzozz? Winmerd?
Ma che stiamo all'asilo?

Poi non ci lamentiamo se il mondo Linux viene denigrato.

Stefano Mainardi - Founder of ILDN & CEO of Twinbit