Che senso ha tutto questo?

4 risposte [Ultimo messaggio]
Ritratto di Anonimo
Anonimo
()

Premessa: chi usa un software senza licenza commette un reato e non ci son scusanti.

Detto questo, posto due link:

http://punto-informatico.it/2309372/PI/Interviste/Office-crackato--il-video/p.aspx

http://www.youtube.com/watch?v=hX97GDRyvKc

e mi/vi chiedo: come mai una multinazionale come Microsoft utilizza un sistema di protezione per il suo software così stupido?

Ritratto di Mouseman
Mouseman
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 26/01/2007
Messaggi: 1090

Perchè l'importante è che si usi Office......NO Openoffice,il bello di winzozz è che per ogni protezione che tira fuori c'è l'hacker di turno che la cracca.......fai una ricerca su Google "rendere definitiva la copia di XP"....hai l'imbarazzo della scelta
Non so se lo sapete,ma penso di si:quando uscì la versione definitiva di vista,i cracker cinesi avevano già IL CODICE SORGENTE,in più per rendere definitivamente "genuina"la copia dello stesso......avevano "craccato il server" dove arrivavano le informazioni per rendere originali le copie stesse
La gente se ne fotte altamente.....sennò non avrebbero proliferato tutti i vari siti warez,serial,crack e compagnia cantante,che poi sono contenti anche a Redmond.....l'importante è che si usi il suo so........
Mah!!! Sad

OpenSUSE-Tumbleweed x86 64 OpenSuSE 12.3 Leap 15
nVidia Corporation GT200 [GeForce 210]
Intel(R) Core(TM)2 Duo CPU E6750 @ 2.66GHz

Ritratto di Il_Cjargnel
Il_Cjargnel
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 04/08/2005
Messaggi: 1886

anche io la penso uguale, si creano "protezioni" semplici appunto x essere facilmente bypassate...questo perchè:

1- nelle attività commericali DEVI avere le licenze (guai di controlli di finannza)
2- a casa invece se non redi semplice la cosa (di sprotezione)nessuno lo installa e la gente potrebbe usare delle alternative, facendo si che qualcuno venga detronizzato dal potere, e questo nn si vuole, cosi si abitua le gente a lavorare sempre con una sola cosa (un circolo vizioso)

Se si rendesse veramente o difficilmente inviolabile il sitema, quanti pensate userebbero le cose preotette??? pochi, molto pochi..e i molti userebbero le cose free magari trovandosi bene e installandole anche nelle attività commerciali.... un disastro sarebbe (x qualcuno)!!!

MAndi

OpenSuse 11.0+ OpenSuse 11.2

Ritratto di giali
giali
(Monster)
Offline
Monster
Iscritto: 19/10/2006
Messaggi: 429

Ragazzi, esiste una cosa chiamata libero arbitrio. Il fatto che un software sia facile da sproteggere non ne giustifica l'uso indiscriminato. Microsoft per quanto mi riguarda, potrebbe paradossalmente non mettere alcun sistema anticopia sui propri software. Se io poi decido di utilizzarlo senza averlo acquistato, sopratutto per fini professionali, sono problemi miei (se mi beccano).

Big Grin

OpenSuSE 11.1 - kde 4.1.3 - acer Aspire 5500

Ritratto di Anonimo
deckard (non verificato)
()

Vedo che allora siamo un po' tutti d'accordo. Le protezioni facilmante craccabili posson esser una strategia commerciale. L'importante è incominciare far usare un certo software, così quando sarà il momento giusto, cioè quando non se ne potrà fare a meno (x i costi cognitivi di cambiamento per es.), sicuramente qualcosa si potrà mietere. Per questo lo si distribuisce nelle scuole e si creano versioni light per i paesi emergenti: una volta che ci si abitua da bambini, poi ...
... poi alla fine ci si identifica col prodotto. Io sono un Intel, tu non sarai mica uno sfigato dell'Amd. Se poi usi OpenOffice o Gimp troverai il ragazzino sbruffone che ti farà notare che tu non hai il massimo. Lui per cambiare la luminosità alle sue foto utilizza Photoshop. Come fare altrimenti! No?
A questo punto mi viene in mente il mio comune (17000 abitanti) che sul libretto del paese, qualche anno fa, ammetteva candidamente di dover sborsare 75.000.000 di lire perchè si era trovato un po' indietro con le licenze a furia di usare lo stesso cd per installare lo stesso software su molti computer. Alla fine continuando a seminare, si miete.
Thinking