TERREMOTO in ABRUZZO

4 risposte [Ultimo messaggio]
Ritratto di Senofonte1
Senofonte1
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 27/01/2007
Messaggi: 924

L'AQUILA - Un terremoto di 5,8 gradi della scala Richter è avvenuto alle 3,32 con epicentro in Abruzzo, a circa 1o km dall'Aquila. La scossa è stata nettamente avvertita in tutto il centro Italia dalla Romagna a Napoli. Il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, ha firmato lo stato d'emergenza (mobilitando anche Esercito e Aeronautica) affidando la gestione a Guido Bertolaso e ha deciso di recarsi subito all'Aquila per accertarsi di persona della situazione, così come il ministro dell'Interno, Roberto Maroni. Il capo della Protezione Civile, che è giunto all'Aquila, ha parlato di una «situazione drammatica, la peggiore tragedia di questo inizio millenio».

DATI SISMA - Il terremoto è avvenuto a una profondita di 8,8 km. Giulio Selvaggi, direttore del Centro nazionale terremoti, ha dichiarato che un sisma di 5,8 gradi Richter è considerato «moderato, con un'intensità 30 volte inferiore a quella che nel 1980 devastò l'Irpinia». L'Abruzzo è interessato da uno sciame sismico iniziato lo scorso 16 gennaio con centinaia di scosse.

BILANCIO - Drammatico il bilancio, provvisorio e purtroppo destinato ad aumentare: 40 morti accertati, centinaia di feriti e migliaia di sfollati. Tra le vittime ci sono almeno cinque bambini. Centinaia gli edifici crollati completamente o in parte, migliaia quelli lesionati e inagibili. Gli sfollati potrebbero essere 45-50 mila. I soccorsi sono resi difficili dalle continue scosse di assestamento che rischiano di far crollare gli edifici lesionati e dal fatto che la prefettura, dalla quale si dovevano coordinare i soccorsi, è interamente distrutta. Anche la sede della provincia e altri uffici regionali sono intensamente danneggiati. Il coordinamento dei soccorsi è stato istituito alla scuola della Guardia di finanza.

***********************************************************************************

Esprimo la mia solidarietà a chi sta vivendo un momento così drammatico.

GRAZIE A DIO, SONO ATEO!

Il pensare è la ragione prima e ultima dell'umano essere (Senofonte1)

Ritratto di Crismon
Crismon
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 28/11/2006
Messaggi: 1715

Naturalmente anche io esprimo la solidarietà nei confronti di tutti coloro che sono stati colpiti dal tragico evento. Eppure qualcuno prevedeva l'evento anche se forse non era stato in grado di definire gli estremi dell'entità.

www.crismonblog.org | Un blog targato openSUSE

Ritratto di piopio
piopio
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 20/05/2008
Messaggi: 43

solidarietà anche da parte mia
che da ragazzino ho vissuto di persona il terremoto dell irpinia. :-o

nessuno può giudicare il prossimo se non ne ha vissuto la storia

Ritratto di Crismon
Crismon
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 28/11/2006
Messaggi: 1715

E' terribile il terremoto.... io per mia fortuna ci sono passato senza conseguenze ma scosse di una certa entità le ho avvertite.

www.crismonblog.org | Un blog targato openSUSE

Ritratto di AL9000
AL9000
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 29/10/2005
Messaggi: 1277

il bilancio delle vittime, purtroppo, si è appesantito: ora si parla di circa 55 morti accertati.

solidarietà anche da parte mia alla popolazione colpita dal sisma

Chi è investito di un'autorità si trasformerà inevitabilmente, secondo una legge sociale immutabile, in un oppressore ed in uno sfruttatore della società. (M.A. Bakunin)