HELP copia_free DVD di SUSE 9.2

5 risposte [Ultimo messaggio]
Ritratto di Hideki
Hideki
(Newbie)
Offline
Newbie
Iscritto: 18/01/2005
Messaggi: 3

Ciao a tutti!!!

Scusatemi per la domanda...Io ho usato Suse 9.0 per 2 anni e ne sono rimasto molto soddisfatto...ora,vedo che esiste questa 9.2 scaricabile nella versione DVD...

Una perplessità...ma è una distribuzione completa,o solo una live?!
Si può installare come le altre volte con il comodo installer!?

Le differenze tra quella completa a pagamento e questa!?
Qualcuno di voi la ha gia installata!?Com'è?!?!!

Ringrazio gia tutti per le millllllllllllllle risposte!!!Laughing Laughing Laughing Laughing

Byesssssssssss!!!

Ritratto di leo72
leo72
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 27/12/2004
Messaggi: 689

Ciao,
io ho scaricato ed installato quell'ISO e ti posso dire che NON mi pare assolutamente una versione completa: mancano un sacco di pacchetti (vedi Scribus, Kile, KBear solo per citare quelli che ho scoperto assenti) e l'ISO è di fatti identificata come EVAL. Sad

Io adesso mi sto scaricando tutti i pacchetti RPM per crearmi un DVD della distribuzione completa e poi mi farò un CD di boot per avviare l'installazione (ho provato anche coi floppy, tempo addietro, ma erano molto scomodi nonché suscettibili di smagnetizzazioni).

Leo.
------------------
Scegli software open-source: il mio sistema Suse Linux esegue OpenOffice, Mozilla Firefox e Thunderbird, The Gimp...

Ritratto di Darksky
Darksky
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 16/01/2005
Messaggi: 18

Ma se mancano molti pacchetti....cosa ci sta in quei 3.2 Gb in più rispetto alla mini iso dell'installazione via FTP ?

In ogni modo con Yast ( si chiama così ? ) è possibile connettersi agli archivi di RPM ufficiali per SUSE e recuperare tutto ciò che manca vero ?

Ritratto di leo72
leo72
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 27/12/2004
Messaggi: 689

Ci sta un sacco di roba... ma non tutto.
Proprio ieri ho finito di scaricare tutti i pacchetti RPM e, TOLTI i sorgenti, siamo a circa 4,9 GB di software!

Cmq puoi collegarti via FTP per fare l'installazione di quello che manca: basta che tu metta fra i sorgenti d'installazione il server FTP che vuoi usare come sorgente.
Io, invece, avendo tutto su HD, ho messo la cartella dove avevo scaricato gli RPM ed ora ho la lista completa del software.

Leo.
------------------
Scegli software open-source: il mio sistema Suse Linux esegue OpenOffice, Mozilla Firefox e Thunderbird, The Gimp...

Ritratto di isidoro
isidoro
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 17/09/2004
Messaggi: 121

Potresti dire in poche righe quali sono le differenze piu' importanti tra una installazione basata su iso-ftp e una con tutti gli rpm sul disco in locale? Laughing

Intendo se installi suse con la iso o installi suse con tutti gli rpm in locale che applicazioni importanti hai in piu'?

Laughing
Pinguino ISIDORO, SuSE 10.0 una delle migliori distro! anche se....

Ritratto di leo72
leo72
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 27/12/2004
Messaggi: 689

L'ISO che si può scaricare da internet, come ho detto, contiene molto meno software. Via FTP è invece come avere i pacchetti su HD, con il vantaggio di non occupare spazio su disco ma con lo svantaggio di doverli scaricare da internet ogni qual volta si rende necessario una loro installazione.
Pacchetti importanti che mancano ce ne sono diversi: sulla loro importanza dipende anche dall'uso di ogni singolo utente. A me mancavano Quanta, Kile ed altri.

Leo.
------------------
Scegli software open-source: il mio sistema Suse Linux esegue OpenOffice, Mozilla Firefox e Thunderbird, The Gimp...