Prime armi. Problemi di connessione wireless.

Ritratto di Duke
Duke
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 13/10/2010
Messaggi: 57

Scusate, sono l'ultimo arrivato nel mondo Linux e non voglio certo mettermi a fare critiche gratuite al sistema, però trovo quantomeno bizzarro che venga lasciato alla solerzia del newbie (che il 90% delle volte non ha mai visto una linea di comando in vita sua), l'onere di "dimostrare" e documentare un bug.
Possibile che non sia sufficiente segnalare il problema a chi di dovere? Se dico che con QUEL tipo di scheda montata non c'è una, dico UNA distro che non vadi in crash durante l'installazione, non è sufficiante affinchè qualcuno drizzi le orecchie, si faccia un giro in rete (che sono centinaia gli utenti che hanno lo stesso problema) si procuri quella scheda e faccia 4 prove?

bagarozzo85 ha scritto:

Duke,

se vuoi che il modulo funzioni, devi essere tu a redigere il bug report, in quanto sicuramente ti verranno richieste altre informazioni e poi dovrai confermare se con i nuovi aggiornamenti vedrai miglioramenti o no. Noi possiamo solo darti consigli su come farlo in maniera più efficace.

Se vuoi riportare il bug, devi allegare a una descrizione sommaria l'output dei seguenti comandi/file:
- lspci --vvnn
- dmesg
- /var/log/messages
- /var/log/NetworkManager (il nome potrebbe cambiare leggermente)

È importante che il dmesg e il messages in particolare siano compressi con gzip (file .gz), perché i bugzilla hanno dei limiti per quanto riguarda l'occupazione dei file allegati.

Ritratto di Duke
Duke
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 13/10/2010
Messaggi: 57

Intanto ho segnalato il bug al bugzilla. Per chi fosse interressato è qui

Ritratto di Duke
Duke
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 13/10/2010
Messaggi: 57

Scusate, qualcuno può darmi una mano con il bugzilla? C'è un tizio che sta seguendo il mio problema che mi chiede di fare delle cose che non sono in grado di fare Sad
A stento sono riuscito a far partire kdump che manco sapevo cos'era, adesso mi chiede di usare yast da linea di comando. Qualche suggerimento?
Grazie.

Ritratto di bagarozzo85
bagarozzo85
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 16/06/2006
Messaggi: 1050

Al momento del login scegli di avviare una sessione senza grafica.

Dopo aver eseguito login di root, per avviare YaST da riga di comando (cosa che puoi fare comunque da terminale in sessione grafica) basta impartire il comando yast.

Non ho openSUSE sotto mano e non posso controllare, ma credo che kdump (che si porta dietro il relativo modulo di YaST) non sia presente di default e quindi vada installato.

Kdump dispone di un modulo di YaST dove è molto semplice abilitarlo e successivamente disabilitarlo (per esempio guarda qui. NB: tutti i moduli che vedi in veste grafica nella pagina linkata sono disponibili anche nella versione ncurses da shell). Ti consiglio di assegnare a kdump un quantitativo di RAM di almeno 128MB, se possibile, compatibilmente con la quantità totale di risorse di sistema.

Ti consiglio di leggere anche questo documento che aiuta a predisporre al meglio il sistema per recuperare con maggiore efficacia informazioni utili durante un crash del kernel.

Da yast (da console o da sessione è indifferente) devi poi disabilitare NetworkManager in Dispositivi di rete -> Impostazioni di rete e ripetere su yast la configurazione che hai eseguito su NetworkManager.

Poi non resta che riprodurre il problema.

Spero di essere stato esaustivo. Buona fortuna con il bug, continua a farci sapere.

Ritratto di Duke
Duke
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 13/10/2010
Messaggi: 57

Ciao Bagarozzo. Avevo già letto il documento che mi hai linkato quando ho cercato informazioni su kdump, che ho configurato e fatto regolarmente partire. Se segui il caso che ho aperto nel bugzilla, ho in effetti verificato che simulando un crash il kdump salva regolarmente il resoconto del crash simulato in /var/crash, ma quando provo a provocare il crash aprendo Impostazioni di Rete di Yast per configurare la scheda, il sistema si "frizza", anche con kdump attivo, e non logga niente in /var/crash.
Il mio prolema quindi è quello di riprovocare il crash da console in tty0 (ctrl+alt+f1, come suggerito dal "guru" del bugzilla) dove a quanto sembra si riesce a far rimanere in piedi il sistema e quindi a salvarne un log.
Quindi, posto che con il comando yast avvio, appunto, yast da consolle, cosa viene fuori? Una interfaccia grafica stile ascii con una serie di pannellini in cui posso riprovare a configurare la scheda e quindi riprovocare il crash, o la configurazione della scheda la devo fare tramite una serie di comandi a me sconosciuti?

bagarozzo85 ha scritto:

Al momento del login scegli di avviare una sessione senza grafica.

Dopo aver eseguito login di root, per avviare YaST da riga di comando (cosa che puoi fare comunque da terminale in sessione grafica) basta impartire il comando yast.

Non ho openSUSE sotto mano e non posso controllare, ma credo che kdump (che si porta dietro il relativo modulo di YaST) non sia presente di default e quindi vada installato.

Kdump dispone di un modulo di YaST dove è molto semplice abilitarlo e successivamente disabilitarlo (per esempio guarda qui. NB: tutti i moduli che vedi in veste grafica nella pagina linkata sono disponibili anche nella versione ncurses da shell). Ti consiglio di assegnare a kdump un quantitativo di RAM di almeno 128MB, se possibile, compatibilmente con la quantità totale di risorse di sistema.

Ti consiglio di leggere anche questo documento che aiuta a predisporre al meglio il sistema per recuperare con maggiore efficacia informazioni utili durante un crash del kernel.

Da yast (da console o da sessione è indifferente) devi poi disabilitare NetworkManager in Dispositivi di rete -> Impostazioni di rete e ripetere su yast la configurazione che hai eseguito su NetworkManager.

Poi non resta che riprodurre il problema.

Spero di essere stato esaustivo. Buona fortuna con il bug, continua a farci sapere.

Ritratto di bagarozzo85
bagarozzo85
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 16/06/2006
Messaggi: 1050

Duke ha scritto:
Quindi, posto che con il comando yast avvio, appunto, yast da consolle, cosa viene fuori? Una interfaccia grafica stile ascii con una serie di pannellini in cui posso riprovare a configurare la scheda e quindi riprovocare il crash, o la configurazione della scheda la devo fare tramite una serie di comandi a me sconosciuti?

A questa e a mille altre domande risponde manuale ufficiale (disponibile anche in formato pdf presso il sito Novell, anche installabile tramite il gestore pacchetti di YaST).

Ritratto di Duke
Duke
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 13/10/2010
Messaggi: 57

Touchè! ;-D
Grazie comunque per lo shortcut al link del manuale!

bagarozzo85 ha scritto:


A questa e a mille altre domande risponde manuale ufficiale (disponibile anche in formato pdf presso il sito Novell, anche installabile tramite il gestore pacchetti di YaST).

Ritratto di Duke
Duke
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 13/10/2010
Messaggi: 57

Bha, il tizio del bugzilla ormai non lo sento più da giorni. Nel frattempo ho provato ad installare i driver della scheda con ndiswrapper seguendo la guida linkata da Mirko ma anche qui un buco nell'acqua.
Il comando ndiswrapper -l mi da questo:

linux-iiws:~ # ndiswrapper -l
WARNING: All config files need .conf: /etc/modprobe.d/ndiswrapper, it will be ignored in a future release.
net8185 : driver installed
device (10EC:8185) present (alternate driver: rtl8180)

A parte il warning, sembrerebbe ok, il drivere è installato. Sono andato quindi nella blacklist a disabilitare il caricamento del driver rtl8180 che è quello che mi inchioda il sistema e ho riavviato.
Ho fatto quindi il depmod -a e il modprobe ndiswrapper.
Sembra tutto liscio, purtroppo quando faccio l'iwconfig ecco cosa ottengo:

linux-iiws:~ # iwconfig
lo no wireless extensions.

eth0 no wireless extensions.

niente wlan0 Sad

Ragazzi, ormai è quasi un mese che ci sto sbattendo la testa contro senza cavarne un ragno dal buco... è un dramma.

Ritratto di bagarozzo85
bagarozzo85
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 16/06/2006
Messaggi: 1050

Caspita, mi riesce veramente difficile credere che il kernel si paralizzi completamente al primo contatto con la scheda senza neanche avere il tempo di gridare aiuto... sei sicuro di non aver dimenticato qualcosina, magari anche un piccolo dettaglio insignificante, non so...?

Per quanto riguarda ndiswrapper, personalmente l'ho usato pochi mesi anni fa ma ricordo che la configurazione era veramente banale. YaST non la riconosce neanche così?

Ritratto di Duke
Duke
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 13/10/2010
Messaggi: 57

Credimi bagarozzo, non ho dimenticato assolutamente niente. Semplicemente il kernel di Linux non ne vuole sapere di questa scheda.
Yast vede la scheda ma non mi da la possibilità di configurarla (bottone Modifica non attivo) perchè dice che manca il firmware (ma credo che sia un avviso standard che Yast visualizza ogni volta che non trova l'alias del dispositivo wireless wlan0).
A questo punto non mi rimane altro che provare a verificare se la stessa scheda abbia problemi su altre macchine, magari c'è qualcosa nel mio pc che va in conflitto, ma lo trovo estremamente improbabile. La stessa scheda con la stessa configurazione hardware sotto Windows andava benissimo.

bagarozzo85 ha scritto:

Caspita, mi riesce veramente difficile credere che il kernel si paralizzi completamente al primo contatto con la scheda senza neanche avere il tempo di gridare aiuto... sei sicuro di non aver dimenticato qualcosina, magari anche un piccolo dettaglio insignificante, non so...?

Per quanto riguarda ndiswrapper, personalmente l'ho usato pochi mesi anni fa ma ricordo che la configurazione era veramente banale. YaST non la riconosce neanche così?