Atheros card

6 risposte [Ultimo messaggio]
Ritratto di mose53
mose53
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 15/04/2008
Messaggi: 29

Non riesco ad attivare la connessione wi-fi. Il PC è un MSI Wind Nettop 120X; l'access point un D-Link DAP 1160; la scheda AR5007EG 802.11bg WI-FI mini PCI express card. Ho provato a configurarla sia con DHCP, sia con indirizzo statico, ma non funziona. Nelle Impostazioni di Rete di Yast la scheda risulta connessa, Nella configurazione ha rilevato l'ESSID automaticamente, tramite la scansione di rete. Però non funziona. Se pingo sull'indirizzo dell'access point o su quello del router, la risposta è sempre HOST UNREACHABLE. Ottengo la risposta solo se pingo sull'IP della stessa scheda, con indirizzo statico.
Prima di scrivere questo post ho provato a leggere un po' di letteratura precedente presente sul forum. Ho provato a seguire le indicazioni presenti in http://www.crismonblog.org/opensuse-11/atheros-ar242x-opensuse-11-come-renderla-funzionante.html#more-798, come indicava un post, ma il risultato è stato ancora peggiore (la scheda in questo caso non poteva nemmeno essere configurata con Yast).
Posso avere qualche altra indicazione?

mose53

Ritratto di Sarkiapone
Sarkiapone
(Webmaster)
Offline
Webmaster
Iscritto: 04/09/2004
Messaggi: 743

Hai accesso all'access point wifi? Potrebbe essere anche un problema di configurazione dei servizi sull'accesspoint.

Controlla le impostazioni di sicurezza, password, vedi se è attiva l'identificazione tramite MAC Address. E controlla se è attivo il servizio DHCP sull'access point.

Ritratto di mose53
mose53
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 15/04/2008
Messaggi: 29

Sarkiapone ha scritto:

Hai accesso all'access point wifi? Potrebbe essere anche un problema di configurazione dei servizi sull'accesspoint.

Controlla le impostazioni di sicurezza, password, vedi se è attiva l'identificazione tramite MAC Address. E controlla se è attivo il servizio DHCP sull'access point.


Le impostazioni di sicurezza (cifratura WEP Aperta, esadecimale) sono corrette; l'identificazione tramite MAC Address è disabilitata (ho provato ad abilitarla, ma in questo caso in Impostazioni di rete di Yast lo stato della connessione passa da connesso a non connesso). Il servizio DHCP non appare nell'AP, ma la partizione windows del PC utilizza questa modalità per la connessione e quindi funziona.

mose53

Ritratto di Sarkiapone
Sarkiapone
(Webmaster)
Offline
Webmaster
Iscritto: 04/09/2004
Messaggi: 743

Prova a seguire le indizazioni date in questo post: http://www.suseitalia.org/forum/internet-reti/atheros-ar5213a-scheda-wifi-disattivata

Ritratto di mose53
mose53
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 15/04/2008
Messaggi: 29

Sarkiapone ha scritto:

Prova a seguire le indizazioni date in questo post: http://www.suseitalia.org/forum/internet-reti/atheros-ar5213a-scheda-wifi-disattivata


Ho seguito le indicazioni e cioè:
_____________________________
EDIT:
Scrivo qui la soluzione:

Messa in blacklist il modulo che dava problemi :

sudo echo "blacklist ath5k" >> /etc/modprobe.d/blacklist

Aggiunto il repository http://download.opensuse.org/repositories/driver:/wireless/opensuse_11.3/ alla lista dei pacchetti ed aggiornato.

(installa alcuni componenti)

Installato tramite YAST:

madwifi
madwifi-kpm-default

installato il modulo :

modprobe ath_pci

(darà un messaggio che i moduli in blacklist non verranno utilizzati.
_______________________________

Non ho ottenuto alcun risultato, anzi, non è più possibile configurare la scheda perchè "il dispositivo del kernel (eth0, wlan0)non è presente".
Tuttavia ho probabilmente commesso degli errori.
Non ho installato madwifi, perchè già installato (versione madwifi-r3725+AR5007EG-2.2.i586). Solo in un secondo tempo l'ho sostituito con con quello della versione indicata (madwifi-r4136-2.1.i586).
Ho messo in blaklist Ath5k solo dopo aver installato madwifi-kpm-default.
Non so se queste successioni difformi dalle indicazioni sono state indifferenti al risultato o se lo hanno pregiudicato. In questo secondo caso chiedo se è possibile rimediare e come.
PS: l'URL del repository indicato non viene accettato da yast ho dovuto scaricare manualmente gli RPM in una cartella locale e poi farli installare da lì.

mose53

Ritratto di mose53
mose53
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 15/04/2008
Messaggi: 29

Finalmente un passo avanti. Adesso funziona, ma c'è un altro problema: ad ogni riavvio si blocca.
Ricapitolando ho proceduto così:
disinstallazione di

madwifi
madwifi-kpm-default
kernel-default

(kernel-default si era installato come dipendenza di madwifi-kpm-default, perchè il kernel originario era kernel-desktop)

inserimento in blacklist del modulo Ath5k aggiungendo la riga
blacklist ath5k
nel file 50-blacklist.conf in /etc/modprobe.d

installazione di

madwifi
madwifi-kpm-desktop

caricamento del modulo ath_pci con il comando
modprobe ath_pci

a questo punto con il comando iwconfig si aveva questo output:

lo      no wireless extensions.
 
wifi0   no wireless extensions.
 
ath0    IEEE 802.11b  ESSID:""
        Mode:Managed  Channel:0  Access Point: Not-Associated
	Bit Rate:0 kb/s   Tx-Power:50 dBm   Sensitivity=0/3
	Retry:off   RTS thr:off   Fragment thr:off
	Power Management:off
	Link Quality=0/94  Signal level=-95 dBm  Noise level=-95 dBm
	Rx invalid nwid:0  Rx invalid crypt:0  Rx invalid frag:0
	Tx excessive retries:0  Invalid misc:0   Missed beacon:0

cioè l'output previsto dal README di Madwifi in caso di successo nel caricamento del modulo

riavvio del computer

configurazione della scheda di rete tramite Yast. Non veniva scanerizzata la rete e ho dovuto inserire l'Essid manualmente
Fatto anche questo la connessione non funzionava.
A questo punto ho provato a dare il comando:
wlanconfig ath0 create wlandev wifi0 wlanmode ap
come illustrato sempre nel README di Madwifi

nuovo riavvio del computer
nuova riconfigurazione della scheda di rete. Questa volta la scanerizzazione ha trovato l'Essid

Finalmente la connessione è partita!

Tuttavia al primo riavvio la connessione non va. E' necessario tornare in Yast/configurazione scheda di rete/modifica e poi salvare senza fare nessuna modifica e la connessione si riavvia. Questo sarebbe l'ulteriore problema da risolvere. Ho visto che già altri hanno avuto questo problema, ma con dei portatili. Come lo posso affrontare sul mio pc desktop?

mose53

Ritratto di mose53
mose53
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 15/04/2008
Messaggi: 29

mose53 ha scritto:

Tuttavia al primo riavvio la connessione non va. E' necessario tornare in Yast/configurazione scheda di rete/modifica e poi salvare senza fare nessuna modifica e la connessione si riavvia. Questo sarebbe l'ulteriore problema da risolvere. Ho visto che già altri hanno avuto questo problema, ma con dei portatili. Come lo posso affrontare sul mio pc desktop?


Dopo aver lasciato perdere per alcuni mesi il problema, l'ho ripreso oggi e finalmente sono riuscito a risolverlo.
Ho inserito un indirizzo statico, abbandonando la configurazione tramite DHCP, ho tolto il flag di default della casella "Modifica instradamento predefinito tramite DHCP" e ho inserito manualmente l'indirizzo di instradamento del gateway IPv4 ed il dispositivo da utilizzare (ath0).
In effetti avevo già provato in passato a passare senza successo da indirizzo dinamico a statico, ma la situazione peggiorava. Non mi sono mai accorto che avrei dovuto insieme deselezionare quella casella di instradamento tramite DHCP, che si trovava in un'altra scheda di configurazione e quindi il collegamento con l'altra operazione non veniva automatico. Il problema probabilmente è causato dal funzionamento non corretto del server DHCP con il driver ath_pci.

mose53