Aggiornare OpenSuse da 13.1 a 13.2

5 risposte [Ultimo messaggio]
Ritratto di pinkio
pinkio
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 30/07/2010
Messaggi: 11

Ciao a tutti,
Ho da poco installato Opensuse 13.1 e configurato tutto per bene nel mio ufficio.
Ora che e' uscita la versione 13.2 vorrei aggiornare senza dover reistallare tutto.
Qualcuno mi sa dire la procedura corretta?
Grazie mille a tutti.

Ritratto di boffo
boffo
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 17/10/2005
Messaggi: 687

1) Puoi installare a nuovo importando la tabella delle partizioni e formattando la sola partizione / e lasciando intatta la partizione /home. Quando ti verrà chiesto il nome utente e password poui importare quelli gia esistenti, basta cercare bene. Questo però comporta che dovrai reistallare i programmi.
2) Puoi togliere i repositi dedicati alla 13.1 e sostituirli con 13.2 e fare zypper dup per aggiorare il tutto. Ma qualche programma installato ti potrebbe dare conflitto con qualche pacchetto. Io lo fatto varie volte ma dalla 12.3 alla 13.1 (troppi cambiamenti) non ha funzionato e ho eseguito l'opzione 1).
Segui questo link per la soluzione 2)

Ritratto di pinkio
pinkio
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 30/07/2010
Messaggi: 11

Grazie "boffo"
al link che mi hai suggerito ho visto che c'è anche la possibilità di aggiornamento offline. In tutti i casi con l' update ad un nuovo sistema mi pare ci siano sempre delle problematiche da affrontare.
Con Ubuntu l' update mi pare più automatizzato. Preferendo comunque Opensuse penso che opterò per installare la nuova versione in un disco nuovo e riconfigurerò il tutto anche se ne consegue una perdita di tempo in più.
Attendo un eventuale commento in merito prima di chiudere questa discussione come risolta.

Ritratto di fabio75
fabio75
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 09/01/2009
Messaggi: 116

A me l'avanzamento è strariuscito. Wink
Ho modificato i repository passandoli alla versione 13.2 (rimuovendo o disabilitando quelli che non si potevano aggiornare). E da sheel come root ho dato 2 comandi:
zypper refresh
zypper update

Finito l'aggiornamento ho ridato un paio di volte
zypper dup

Mi sono ritrovato con solo 3 piccoli problemi risolvibili:

la risoluzione all'avvio molto grande modificata da:
centro di controllo/boot loader/parametri kernel/

(ho cambiato entrambi i due parametri della risoluzione a 1280x1024...Perché adatta al mio monitor)

Poi mi appariva ancora nell'intestazione al boot opensuse 13.1.

Sono andato perciò in
radice/boot/grub2
e ho editato da root il file grub.cfg dove ho apportato la modifica e salvato.

Avevo 3 kernel disponibili (basta fare rpm -qa grep|kernel da shell e vedi quanti ne hai). Percio da shell come root ho disinstallato il più vecchio con
zypper rm kernel...

Adesso sembra tutto ok!

Per l'avanzamento trovi una guida sommaria qui:

Citazione:

https://it.opensuse.org/SDB:Aggiornamento_del_sistema_ad_una_nuova_versione



Ps: fai attenzione a i repository che devono rimanere abilitati e a quelli che devi invece disabilitare
Wink

Ritratto di pinkio
pinkio
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 30/07/2010
Messaggi: 11

Ottimo.
Penso di aver capito.
Ora non mi resta che provare.
Grazie della disponibilita' e delle info.

Ritratto di fabio75
fabio75
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 09/01/2009
Messaggi: 116

Potrebbe volerci parecchio tempo...Io ho scaricato e aggiornato 2416 pacchetti. e come rete ho fastweb che è veloce.

Personalmente ti consiglio comunque di scaricarti prima su dvd il nuovo sistema. Così qualora avessi problemi potrai in ogni caso installarlo ex-novo. Diversamente staresti nei guiai... Valuta tu! Wink

Nel caso decidessi di scaricarla prima, scegli un mirror di un Paese dove è ancora buio e non vi è intasamento per i download.
Wave