Bootloader con 2 distro linux

29 risposte [Ultimo messaggio]
Ritratto di mordecai
mordecai
(Monster)
Offline
Monster
Iscritto: 05/09/2006
Messaggi: 333

Ciao a tutti!

Ho installato tanto per provare,backtrack 2.0 beta sul mio notebook.
Subito dopo ho installato la suse.

Il problema,come da oggetto,è il boot loader.

Praticamente dopo aver installato linux suse,che succede?Che al boot ci sta solo suse e NON backtrack!

Come mai?

Ho intuito che devo modificare il bootloader,ma non so proprio come.

Per facilitare la comprensione del problema,posto qui il mio partizionamento su un hdd di 80 giga.

_________________________________________________________

/dev/hda 80 gb (tutto l'hard disk )
/dev/hda1 24 gb (backtrack;linux native)
/dev/hda2 2 gb ( linux swap;creata sotto installazione di backtrack)
/dev/hda3 54 gb (estesa;creata da grub di suse)
/dev/hda5 20 gb (linux native;appartiene a suse)
/dev/hda6 34 g (unita alla precedente forma hda3 di suse)

_________________________________________________________

NOTA:la partizione swap,è stata installata al momento di backtrack,ma all'installazioe della suse,ci stava scritto che suse usava automaticamente quella di swap già esistente!Quindi swap dovrebbe essere condivisa,da entrabe le distro linux!!!

ALTRA NOTA:come mai non esiste hda4?

ALTRA NOTA: hda5-6 sommate formano hda3,entrabe appartengono a suse.Una è per la cartella degli utenti HOME,l'altyra per il resto! (per chi non lo sapesse)

Sono andato nel bootloader di linux suse,e ho aggiunto una nuova sezione di boot,e come punto d'avvio ho messo hda1.

Non penso che l'idea sia malvagia.Ma niente da fare.All'avvio sta la nuova voce aggiunta,ma non parte! Sad

Dimenticavo di dirvi che,quando apro risorse del computer di suse,nella sezione in alto a destr dove dice: "informazioni sul disco",mi appaiono i 24 giga di backtrack!Ma ovviamente non posso accedervi,anche perchè il filesystem è EXT3!

SPERO NEL VOSTRO PREZIOSISSIMO AIUTO!!!

Byyye!!!

p.s. aiuto Sad

Ritratto di ferdybassi
ferdybassi
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 11/09/2005
Messaggi: 2668

Quote:

mordecai ha scritto:
/dev/hda 80 gb (tutto l'hard disk )
/dev/hda1 24 gb (backtrack;linux native)
/dev/hda2 2 gb ( linux swap;creata sotto installazione di backtrack)
/dev/hda3 54 gb (estesa;creata da grub di suse)
/dev/hda5 20 gb (linux native;appartiene a suse)
/dev/hda6 34 g (unita alla precedente forma hda3 di suse)

Quote:

NOTA:la partizione swap,è stata installata al momento di backtrack,ma all'installazioe della suse,ci stava scritto che suse usava automaticamente quella di swap già esistente!Quindi swap dovrebbe essere condivisa,da entrabe le distro linux!!!

E' giusto. Tutte le distro linux sono in grado di riutilizzare una partizione di swap già presente nel sistema.

Quote:

ALTRA NOTA:come mai non esiste hda4?

hda1, hda2, hda3, hda4 sono nomi riservati alle partizioni primarie. Se tu hai due partizioni primarie vedrai hda1 e hda2, se ne hai tre vedrai anche hda3. La prima partizione logica prende il nome a partire da hda5...

Quote:

ALTRA NOTA: hda5-6 sommate formano hda3,entrabe appartengono a suse.Una è per la cartella degli utenti HOME,l'altra per il resto! (per chi non lo sapesse)

hda3 è la partizione estesa (un tipo speciale di partizione primaria) che contiene tutte le partizioni logiche, e quindi è giusto che sia grande quanto la somma delle partizioni logiche da ha5 in su...

Quote:

Sono andato nel bootloader di linux suse,e ho aggiunto una nuova sezione di boot,e come punto d'avvio ho messo hda1.
Non penso che l'idea sia malvagia.Ma niente da fare.All'avvio sta la nuova voce aggiunta,ma non parte! Sad

Il procedimento è giusto. Che errore ti dà?
Per creare una voce corretta anche per backtrack dovresti conoscere la directory in cui risiede il kernel (solitamente /boot) e il nome del kernel (solitamente vmlinuz).
Prova a creare una voce in grub copiandola da quella funzionante di SUSE e aggiustando un po' i nomi e i percorsi...

Quote:

Dimenticavo di dirvi che,quando apro risorse del computer di suse,nella sezione in alto a destr dove dice: "informazioni sul disco",mi appaiono i 24 giga di backtrack!Ma ovviamente non posso accedervi,anche perchè il filesystem è EXT3!

Scusa??? SUSE, come tutte le distro, è perfettamente in grado di usare le partizioni ext3, anche perchè dalla 10.2 è il suo file system di default... Probabilmente non riesci a leggerla perchè non esiste un punto di mount...

Amministratore di
www.it-opensuse.org

Ritratto di mordecai
mordecai
(Monster)
Offline
Monster
Iscritto: 05/09/2006
Messaggi: 333

Allora innanzittutto grazie per le delucidazioni!Gentilissimo!

Per quanto riguarda il file system ext3,io ora uso reiserf come filesystem(nn vorrei dire una stupidaggine,ma mentre a backtrack è scritto ext3 alle altre partizioni ci sta scritto reiserf).

Se tento di accedervi mi da errore:"Accesso non consentito"

Non uso ancora la 10.2 ma la 10.1....per i motivi degli .rpm!

Poi,per quanto riguarda il nocciolo del problema,cioè l'avvio,ora descrivo brevemente ciò che faccio:

-yast>sistema>bootloader

clicco su aggiungi e mi appaiono 4 opzioni:

1)Clona sezione selezionata
2)kernel (linux)
3)kernel tramite XEN
4)altro sistema (Chainloader)

Io ho usato (non so se è giusta)la numero 4.
Ma mi appare solo "nome della sezione" ,sarebbe l'etichetta e "dispositivo",il percorso (esempio /dev/hda1 come ho messo io).

Speranzoso,ho cliccato su OK,ma al successivo boot non ho avuto la gioia sperata.Ora non so se ho fatto la scelta sbagliata oppure ho configurato male qualcosa.

Cmq ho visto che facevi riferimento a qualcosa tipo "vmlinuz",e ho visto che se clicco su 1,mi appare.

SInceramente non so come procedere,cmq ora provo con l'opzione 1...e speriamo.

Cmq è possibile avere la soluzione del dilemma?

p.s. come faccio a montare un punto di mount?

Ritratto di mordecai
mordecai
(Monster)
Offline
Monster
Iscritto: 05/09/2006
Messaggi: 333

Un attimo forse ho la risposta all'ultima domanda che mi sono fatto.

IL PUNTO DI MOUNT

Tornando a visualizzare il partizionatore,ho visto nella tabella che tutte le partizioni tranne [ (hda1 di backtrack),(hda3 extended),(e ovviamente hda che sarebbe tutto l'hard disk) ],sono sprovviste da un punto di MOUNT.

-Hda è tutto l'hard disk ed è perdonato! Laughing

-hda3 è invece "extended"....idem

-mentre chi non ha il punto di mount SENZA UNA MOTIVAZIONE PLAUSIBILE,è hda1!!!La partizione del BACKTRACK!

Forse è questa la vera ragione per cui non parte?

Se si,come faccio a creare un punto di mount?O meglio,cosa devo immettere dato che se scrivo " / " mi dice che è già occupato (da hda5) ?

Grazie!

Ritratto di ferdybassi
ferdybassi
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 11/09/2005
Messaggi: 2668

Quote:

mordecai ha scritto:
-mentre chi non ha il punto di mount SENZA UNA MOTIVAZIONE PLAUSIBILE,è hda1!!!La partizione del BACKTRACK!
Forse è questa la vera ragione per cui non parte?
Se si,come faccio a creare un punto di mount?O meglio,cosa devo immettere dato che se scrivo " / " mi dice che è già occupato (da hda5) ?
Grazie!

Il punto di mount dipende dalla distribuzione che avvii. In poche parole è il punto nel filesystem in cui comparirà il contenuto dell'hard disk in questione.
Mi spiego.
Se imposti /hda1 per essere montato in /backtrack , quando avvierai SUSE e entrerai nella cartella /backtrack troverai il contenuto della partizione hda1.
Non la puoi montare come / perchè in un file system ci può essere un solo inizio ( / = root = radice) e è già impostato come root il disco hda5 che contiene la root di SUSE.
Come avrai capito il punto di mount non c'entra niente quindi col fatto che una distribuzione possa essere avviata o meno dal boot loader, ma solo col fatto di come può essere "vista" una distribuzione all'interno di un'altra...

Per quanto riguada Grub, devi scegliere l'opzione 2 (kernel linux) perchè backtrack è una distribuzione linux. L'opzione 4 serve per far partire Windows o altri sistemi...
Dentro l'opzione 1 devi specificare la posizione dei due files che ti dicevo ieri...

Amministratore di
www.it-opensuse.org

Ritratto di mordecai
mordecai
(Monster)
Offline
Monster
Iscritto: 05/09/2006
Messaggi: 333

Qui di seguito post esattamente ciò che ho fatto,e ciò che ho ottenuto.

Yast>sistema>bootloader e clicco su aggiungi,e metto opzione 2 KERNEL LINUX.ok.

Già ho un dubbio.Ferdy mi hai detto che devo scegliere questa opzione è vero,ma subito dopo mi hai detto che nella opzione 1 devo mettere dei parametri.Ma l'opzione 1 si chiama "clona sezione selezionata".Ma possol sceglierne una sola ovvio!

Quote:

ferdybassi ha scritto:

Dentro l'opzione 1 devi specificare la posizione dei due files che ti dicevo ieri...

Cmq vado avanti scegliendo l'opzione 2 kernel linux.E mi trovo di fronte a dei campi da compilare:

1)nome della sezione>>>scrivo backtrack2.0
2)kernel>>>scrivo /boot/vmlinuz
3)disco RAM iniziale>>> scrivo /boot/initrd
4)dispositivo root>>> scrivo /dev/hda1
5-6)modo vga a piacere e poi lascio bianca la sezione dei parametri aggiuntivi del kernel.

Fatto ciò salvo e riavvio.

Scelgo backtrack,non so se carica backtrack effettivo,ma ad un certo punto tutto si blocca,e l'ultimo messaggio che appare durante il boot,bianco su nero è:

" Kernel panic-not syncing: Attempted to kill INIT! "

Ecco:mi trovo di fronte a questa situazione.

Sicuramente ho sbagliato qualcosa,ma non so cosa.

E poi il punto di mount non centra niente!!!

Spero di risolvere questo problema!!!

Grazie per lapazienza!

Ritratto di spock
spock
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 03/08/2006
Messaggi: 1198

Per quanto riguarda il kernel ed il dispositivo ram iniziale forse devi indicare esattamente il nome (es /boot/vmlinuz-2.6.18.1etc.). Anch'io avevo avuto problemi simili, li ho risolti modificando anche il file /boot/grub/menu.lst che nel tuo caso dovrebbe indicare la partizione hda1 come hd0,0.

Ritratto di mordecai
mordecai
(Monster)
Offline
Monster
Iscritto: 05/09/2006
Messaggi: 333

Scusa spock.Ma tu hai avuto problemi simili a causa di backtrack?

Oppure per altre distro linux?

In ogni caso ora posto il file menu.lst cosi vediamo:

linux:/home/Mordecai# cat /boot/grub/menu.lst
# Modified by YaST2. Last modification on lun dic 11 12:51:22 CET 2006
color white/blue black/light-gray
default 0
timeout 8
gfxmenu (hd0,4)/boot/message

###Don't change this comment - YaST2 identifier: Original name: linux###
title SUSE Linux 10.1
root (hd0,4)
kernel /boot/vmlinuz root=/dev/hda5 vga=0x317 resume=/dev/hda2 splash=silent showopts
initrd /boot/initrd

###Don't change this comment - YaST2 identifier: Original name: failsafe###
title Failsafe -- SUSE Linux 10.1
root (hd0,4)
kernel /boot/vmlinuz root=/dev/hda5 vga=normal showopts ide=nodma apm=off acpi=off noresume nosmp noapic maxcpus=0 edd=off 3
initrd /boot/initrd

A quanto pare non ci sta backtrack!Come mai?

Era presente solo quando ho aggiunto un sezione al boot.Ma poi dato che mi dava errore l'ho cancellata.

Ora...che cosa mi rimane da fare?

Ritratto di spock
spock
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 03/08/2006
Messaggi: 1198

Prova ad inserire di nuovo l'altra distro linux da yast e poi contolla se nel /boot/grub/menu.lst hda1 sia indicata hd0,0 altrimenti modificala. Io di distribuzioni linux ne ho tre ma alla fine così facendo adesso riesco ad accedere a tutte senza problemi.

Ritratto di mordecai
mordecai
(Monster)
Offline
Monster
Iscritto: 05/09/2006
Messaggi: 333

Inserire intendi risettare i parametri vero?

Ma non so proprio cosa settare questo è il fatto!

Fato che sbaglio!

TU come hai fatto per risolvere questi problemi?

p.s. anche tu hai backtrack?

Ritratto di spock
spock
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 03/08/2006
Messaggi: 1198

Ho mandriva e fedora oltre opensuse, ma prima mi ero procurato il percorso esatto da scrivere, per esempio per fedora ho dovuto scrivere /boot/vmlinuz-2.6.18-1.2849 fc6. Sai qual'è il nome per esteso di vmlinuz e di initrd di backtrack? o c'e solo scritto /boot/vmlinuz e basta?