Bootloader con 2 distro linux

29 risposte [Ultimo messaggio]
Ritratto di mordecai
mordecai
(Monster)
Offline
Monster
Iscritto: 05/09/2006
Messaggi: 333

Si si!

SOlo vmlinuz.

Niente di più! Thinking

p.s. siccome backtrack=slackware,non è che gli stessi problemi si possono verificare se un ipotetico utente installi suse e slackware?

Ritratto di spock
spock
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 03/08/2006
Messaggi: 1198

Ultimo tentativo. Hai detto che backtrack usa lilo per il bootloader, allora sotto /boot ci deve essere una cartella lilo ed al suo interno ci dovra essere un file menu.lst o qualcosa del genere. Prova ad aprirlo e vedi come è configurato il bootloader e copialo uguale nel bootloader suse.

Ritratto di mordecai
mordecai
(Monster)
Offline
Monster
Iscritto: 05/09/2006
Messaggi: 333

No.Nessun menu.lst nessun lilo.

Cmq è accertato al 100% che usa lilo.

Ecco perchè non è compatibile con suse che usa grub.

Cmq ci può essere speranza.

Ho letto sul forum di backtrack che per installare winxp con backtrack bisogna prima installare xp,poi backtracke subito dopo
CONFIGURARE LILO.

Per logica,ripeto:per logica,dovrebbe essere lo stesso pe suse.

Praticamente bisogna affidare al LILO di backtrack l'avvio dell'intero hard disk.

La logica non fa una grinza vero?

E sul sito di backtrack ci sta chi ha fatto addirittura un trial boot,con xp,backtrack e una distro linux.

p.s. Spock sei stato davvero gentile in questo post. Wink

Ritratto di ferdybassi
ferdybassi
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 11/09/2005
Messaggi: 2668

Puoi fare tutto da grub di suse, senza incasinarti col lilo di backtrack.
Fai così.
Vai nella partizione di backtrack e guarda com'è fatto il file /etc/lilo.conf
Lì troverai esattamente come si chiama il kernel di backtrack e il suo file initrd. Prendi nota dei loro nomi e di eventuali parametri che vengono passati al kernel in fase di boot.
Poi entra nella configurazione di grub da Yast e aggiungi un nuovo linux, mettendo i nomi che hai visto prima e i parametri che hai visto prima, e come partizione la partizione in cui si trovano questi due files.
Dovrebbe andare tutto.
Il rischio se ti metti a giocare col lilo di backtrack è che poi ti perdi suse...

Se non ti senti sicuro posta qui il contenuto di /etc/lilo.conf e la struttura delle tue partizioni (ricavabile da terminale col comando df)...

Amministratore di
www.it-opensuse.org

Ritratto di mordecai
mordecai
(Monster)
Offline
Monster
Iscritto: 05/09/2006
Messaggi: 333

Ecco!!!Quando si dice capitare a fagiolo.
Ho sudato cosi tanto...che alla fine quasi ce l'ho fatta.

In questo momento vi sto scrivendo da backtrack che ho installato sul mio hd.
Come ho fatto ad avviarlo?Bè non ho risolto il problema...ma è sicuramente un indizio preziosissimo.

Quando metto il cd live di backtrack,ci sta scritto premere F1 per l'help.
Se premo F1 mi da una riga di comando dove ci sta scritto " boot : "

allora io ho immesso il seguente>>> /boot/vmlinuz root=/dev/hda1

.....e tutta ha funzionato magicamente.

Ora sto su backtrack.

Ecco qual è la stringa per avviarlo.

Ora il problema è che bisogna far ragionare il GRUB di suse.
IO ho inserito i parametri giusti,addirittura copiando l'intero backtrack sul mio hda.Modificando di qua e di la.Ma nn ho risolto niente.

Ora so che con certezza che questa stringa>>> /boot/vmlinuz root=/dev/hda1 è quella giusta.

IL problema del bootloader,è che deve caricare i file di suse,e nn di altre partizioni,perchè al partizione di backtrack nn la vede proprio.

E un'altra cosa:quando configuro il bootloader per backtrack,mi dice tipo>>> hda5 root=/dev/hda1.....praticamente ci sta sempre il hda5 che sarebbe suse.

Bisogna aggiustare questa opzione.

Ora ho modificato il lilo.conf di backtrack,ma seguendo il consiglio ferdy,lo riporto al suo stato primario.

Posto lilo.conf di backtrack:

boot = /dev/hda
prompt
timeout = 20
bitmap=/boot/splash.bmp
change-rules
reset
vga = 0x317
image = /boot/vmlinuz
root = current
initrd = /boot/splash.initrd
label = slax
read-write

Lo schema delle mie partizioni dovrebbe stare all'inizio del post!

Grazie!
Wink

Ritratto di spock
spock
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 03/08/2006
Messaggi: 1198

Scusa la domanda banale, ma quando configuri il bootloader all'ultima voce in basso dove c'è scritto root device metti hda1?

Ritratto di mordecai
mordecai
(Monster)
Offline
Monster
Iscritto: 05/09/2006
Messaggi: 333

Ciò che ho postato è la configurazione attuale di backtrack.
IO non ho modificato niente è proprio cosi.

Quando l'ho modificata per far partire suse,ho aggiunto prima dell'ultima voce 2 stringhe:

other=/dev/hda5
label=opensuse10.1

NUlla di +!

Ritratto di spock
spock
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 03/08/2006
Messaggi: 1198

Apri yast vai sul bootloader e metti
per il kernel /boot/vmlinuz
per initrd /boot/splash.initrd
root device hda1
salvi la configurazione e poi modifichi il file /boot/grub/menu.lst mettendo hd0,0 nella riga relativa a backtrack.

Ritratto di mordecai
mordecai
(Monster)
Offline
Monster
Iscritto: 05/09/2006
Messaggi: 333

Bè ragazzi!

Alla fine ho scelto la strada migliore di tutte! Big Grin

La virtualizzazione!È comoda no?

Anzi posso usare backtrack e suse insieme che vuoi di + ?

ATTENZIONE!!!

Non vi frullate il cervello come me per capire come ci si connette a internet.Basta fare cosi:

accertarsi che la scheda ethernet sia impostata su "connected" e "NAT"
aprire una shell
digitare quanto segue
1)ifconfig eth0 up
2)dhcpcd eth0 up

Buona navigazione! Laughing

p.s...hmmazza che fatica!! Thinking