dual boot con windows

4 risposte [Ultimo messaggio]
Ritratto di giozh
giozh
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 21/07/2011
Messaggi: 8

salve. sono un utilizzatore di ubuntu da diverso tempo, ed ho deciso di cambiare distribuzione, ed ho pensato a suse Big Grin
ora siccome ho necessità di mantenere anche windows per alcuni programmi, volevo sapere una cosa. Non sto qui a chiedere come installare (sicuramente sul wiki c'è una guida), ma volevo sapere se mi conveniva prima installare windows e poi suse, oppure suse e poi windows. nel senso, ricordo che con ubuntu, se si installava il SO dopo aver messo win, grub si autoconfigurava, mentre se si faceva il contrario c'era da smanazzare un pò con la configurazione.
inoltre avevo intenzione di creare due partizioni distinte (per la partizione dedicata ad suse), una contenente il sistema operativo, e l'altra di archiviazione. Quando deve essere grande la prima ?

Ritratto di aksaf
aksaf
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 08/03/2011
Messaggi: 957

Oltre che sul wiki di opensuse puoi trovare informazioni sul dual-boot anche cercando all'interno di questo forum: mi pare di ricordare che ci siano varie discussioni sull'argomento.
In ogni caso se win è già installato non vedo perché installarlo un'altra volta. Tranne il caso in cui Vista o similari usino usino il TPM (Bitlocker) per crittografare la partizione di avvio, basta installare openSUSE, lasciando a YaST il compito di installare GRB nel settore d'avvio dell'hard disk (MBR) con il dual-boot configurato.
E' anche possibile lasciare al boot loader di win il compito di avviare uno o l'altro sistema operativo, in questo caso la procedura varia a seconda che usi xp o vista (e più recenti). In questo caso le cose si complicano un poco: a grandi linee devi installare GRUB nella partizione root di Linux (/), copiare il primo settore di questa partizione e poi configurare il boot-loader di win.

Per installare ti servono tre partizioni almeno: /, /home e una di swap le dimensioni dipendono dallo spazio a disposizione e dalle tue esigenze. Se hai spazio da vendere direi: root (/) > 20 GB dato che deve contenere il sistema operativo intero,
swap 5 GB, ma dipende da quello che fai e da quanta RAM disponi (il sistema scriverà su swap quando la RAM sarà occupata), infine /home conterrà le cartelle degli utenti, quindi dovrebbe essere molto spaziosa.
Anche per questo argomento nel forum che ci ospita dovrebbero esserci utili informazioni.

Ritratto di giozh
giozh
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 21/07/2011
Messaggi: 8

Windows lo installo da capo perche devo passare da vista al 7! Comunque vado prima con win e poi con suse!
Spazio su hd ho circa 250gb che dividero non proprio equamente tra i due sistemi. Ma 20 giga per contenere suse non sono esagerati??

Ritratto di aksaf
aksaf
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 08/03/2011
Messaggi: 957

Non sapendo l'uso che farai del sistema sono stato conservativo (melius abundare quam deficere): se si installano grossi applicativi (per esempio per CAD, CFD, calcolo-mate applicata, ma non solo) lo spazio si esaurisce in fretta.
Se hai problemi di spazio, e non pensi che dovrai ingrandire la partizione root molto presto (o meglio mai), dimezza pure il valore che ti ho indicato. Per lo meno crea una partizione di swap di dimensione pari alla RAM installata se hai più di 2GB di RAM, o di dimensione doppia se ne hai meno (sono valori indicativi..., in rete e nel forum ci sono vari pareri).

Spero di essere stato un po' più utile.
Ciao

Ritratto di giozh
giozh
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 21/07/2011
Messaggi: 8

Beh adesso che ci penso, qualcosa di pesantuccio dovró installare, di mi terró largo sulla partizione di root