Installare OpenSuse 11.4 x86_x64 su HardDisk Esterno da 1GB USB

11 risposte [Ultimo messaggio]
Ritratto di Sargon6
Sargon6
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 13/11/2008
Messaggi: 723

fusoo ha scritto:

..io ho avuto problemi ad installare opensuse su hard disk esterno, l'installazione andava a buon fine ma poi al riavvio opensuse non partiva

PietroTux88 ha scritto:

ok ho appena comprato ora stamattina harddisk da 1TB finalmente quello da 1 GB lho dato via ad una persona che gli serve solo per excel i file di lavoro.

allora ho fatto il partizionamento con:

/boot da 500 MB il loader
/root btrfs Opensuse 11.4 x86_x64
SWAP 7 GB Swap


Pessimo partizionamento.
PietroTux88 ha scritto:


ho messo il boot loader nel sdc al posto di MBR sda o sdb interni del portatile HP ENVY 1720el portatile nuovo.


E allora che l'hai fatta a fare la partizione /boot da 500 MB?

PietroTux88 ha scritto:


Poi però mi appare grub errore 15 e non parte, ho editato il grub dal dvd di opensuse 11.4 nella sezione avvio quando appare dove vuoi installare il grub io ho detto sdc al posto di sdc2 poi mi appare st-USB nel menulist Durante l'installazione quando cerco dove installare il grub e dico di personalizzare
Durant


Per qualche motivo che io non conosco, il bootloader di OpenSUSE lavora molto male su memoria USB, ma OpenSUSE è facilmente avviabile dal GRUB2 di Ubuntu o di Linux Mint, per cui, disponendo di una memoria di massa USB da 1 TB, puoi lasciare 20 GB per Ubuntu...
Spiego meglio:
1) Partiziona la memoria USB avendo cura di lasciare 20 GB per Ubuntu, 20 GB per OpenSUSE, e 1 GB per la SWAP (Sono numeri indicativi, in realtà queste partizioni puoi farle secondo le tue necessità, ma, se non hai chiaro quali siano le tue reali necessità, sapi che con i numeri indicati da me funziona tutto); lo spazio restante, puoi suddividerlo in partizioni secondarie a tuo piacere. Suggerisco di prevedere da subito partizioni da 20 GB per installarci dentro altre distro, e qualche partizione di dimensioni maggiori per metterci dentro i files che vuoi usare con qualsiasi S.O.
2) Installa Linux OpenSUSE su una partizione vuota della memoria USB, senza installare il BOOTLOADER di Linux OpenSUSE. Ad installazione terminata, OpenSUSE non funzionerà, ma non ti preoccupare: è normale.
3) Installa Linux Ubuntu (o Mint) su una partizione vuota della memoria USB, avendo cura di installare il BOOTLOADER di Linux Ubuntu (o Mint) nell'MBR della memoria USB
4) Dopo aver installato Ubuntu (o Mint), accendi il PC lasciando la memoria USB inserita; se il tuo PC supporta l'avvio da USB, verrà avviato il GRUB2 di Ubuntu installato nell'MBR della memoria USB, e comparirà un menù dal quale scegliere il S.O. da avviare. Potrai scegliere fra: tutti i S.O. installati sul PC usato quando hai installato l'ultimo S.O., e tutti i S.O. presenti nella memoria USB.

Più facile da fare che da spiegare.
Ciao, Sargon6.

Nel mio blog, ho scritto delle cose che forse ti interessano.
http://www.suseitalia.org/blog/9923