installare OpenSuse come 2 distro

6 risposte [Ultimo messaggio]
Ritratto di gymel
gymel
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 15/05/2009
Messaggi: 8

Ciao a tutti sono un po' nuovo nel mondo di linux ed ho sempre lavorato con fedora. (immagino che questa affermazione basti per bannarmi dal forum LOL) Ho iniziato ad utilizzare opensuse su un laptop al lavoro e vorrei usarlo anche sul computer di casa su cui ho gia fedora. Premetto che le distro linux sono su un HD a cassetto. Con fedora ho utilizzato solo un parte dell'HD la restante non è stata formattata e la vorrei installare su questa parte. Il mio prb è che durante l'installazione mi sembra che vada a prendersi la partiziopne su cui è presente fedora e nel bootloader non mi riconosce fedora. Premetto che devo esguire il bootloader sull'HD a cassetto per "ingannare" Win 7, se con fedora la situazione era semplice con OpenSuse è forse un po' + complicata dato che non riesco a capire i grafici che propone sulle partizioni.
Anticipatamente ringrazio.

Ritratto di caunaudio
caunaudio
(Monster)
Offline
Monster
Iscritto: 23/08/2009
Messaggi: 433

Io di solito per organizzare le partizioni quando voglio installare più sistemi operativi mi levo la rottura di scatole usando prima di tutto gparted..che è una live per partizionare gli hd...quindi cosa faccio mi preparo una partizione per la distro nuova e quando vado a installarla la cerco se non me la trova lui in auto ma ovviamente è molto piu semplice.

Quando sei nell'installatore cercare di partizionare a me è risultato sempre difficile e pericoloso..ovvio STAI ATTENTO a quello che fai con gparted perchè cmq lavorare sugli hd con dei partizionatori è sempre pericoloso.

Quindi ricapitolando scarica da qui http://gparted.sourceforge.net/download.php, monta tutto su cd e riavvia la macchina con il cd inserito...segui la procedura per farla partire, e quando ti si apre il tutto vedrai che non è difficile organizzare l'hd...se non ci capisci prima di fare qualsiasi cosa cerca documentazione o chiedi

RIPETO OCCHIO A QUELLO CHE FAI Dont Tell Anyone

FIERO DI ESSERCI

Leap 42.3 KDE 5.8.7 Intel I5 2500K-Kernel 4.4.104-39 - default x64-Geforce GT520

Ritratto di gymel
gymel
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 15/05/2009
Messaggi: 8

Ti ringrazio per la dritta di Gparted. Ho partizionato la parte restante dell'HD, e Suse ha fatto il resto in automatico. Si pongono però 2 problemi. Come scritto nel primo post grub è installato nell'HD esterno. Anche epr suse dovrei aver scelto di installare GRUB dove è già presente (MBR del HD esterno) ma non mi vede fedora, nel senso che il menù di grub vede Open suse, win, "floppy" anche se non presente e una versione di "ripristino" di suse. Ovviamente non ho lanciato l'installazione per non aver problemi. Attendo un qualche aiuto... ovviemente mi rimane la soluzione di utilizzare un altro HD esetrno per OpenSuse... ma mi sembra poco pratica e poco "economica". Grazie per qualsiasi aiuto

Ritratto di caunaudio
caunaudio
(Monster)
Offline
Monster
Iscritto: 23/08/2009
Messaggi: 433

gymel ha scritto:

Ti ringrazio per la dritta di Gparted. Ho partizionato la parte restante dell'HD, e Suse ha fatto il resto in automatico. Si pongono però 2 problemi. Come scritto nel primo post grub è installato nell'HD esterno. Anche epr suse dovrei aver scelto di installare GRUB dove è già presente (MBR del HD esterno) ma non mi vede fedora, nel senso che il menù di grub vede Open suse, win, "floppy" anche se non presente e una versione di "ripristino" di suse. Ovviamente non ho lanciato l'installazione per non aver problemi. Attendo un qualche aiuto... ovviemente mi rimane la soluzione di utilizzare un altro HD esetrno per OpenSuse... ma mi sembra poco pratica e poco "economica". Grazie per qualsiasi aiuto

Per questo onestamente non saprei come aiutarti....magari una volta installata suse entri da yast nel boot e gli puoi aggiungere fedora da hd esterno...però è solo una mia idea...io ho tutti i SO su hd interno Plain Face

FIERO DI ESSERCI

Leap 42.3 KDE 5.8.7 Intel I5 2500K-Kernel 4.4.104-39 - default x64-Geforce GT520

Ritratto di Sarkiapone
Sarkiapone
(Webmaster)
Offline
Webmaster
Iscritto: 04/09/2004
Messaggi: 743

Anche se durante il processo di installazione openSUSE non vede Fedora puoi fare l'installazione e poi aggiungere Fedora a GRUB.

Puoi farlo cosi, una volta completata l'installazione di openSUSE da Yast-->Sistema-->Bootloader

Clicchi su Aggiungi e selezioni Altro sistema (Chainloader)

E dopo da Altro sistema selezioni la partizione dove è installata la tua Fedora

Dai Ok, riavvi il computer e dovresti avere tra le opzioni di avvio anche Fedora.

Ritratto di gymel
gymel
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 15/05/2009
Messaggi: 8

Lo stesso menù che mi avete proposto l'ho trovato anche in fase di installazione, ma mi sono fermato perchè non saprei che partizione dare per fedora nel senso che fedora si installata ripartizionandosi l'HD in swap, root ed home, OpenSuse vede e utilizza la swap. Fedora dovrebbe essere installata su quella di root o sbaglio? Scusatemi se chiedo cose ovvie.

Ritratto di Sarkiapone
Sarkiapone
(Webmaster)
Offline
Webmaster
Iscritto: 04/09/2004
Messaggi: 743

per una corretta configurazione di Grub in presenza di openSUSE e Fedora puoi anche seguire le indicazioni ce trovi qui: http://vavai.net/2011/04/opensuse-multi-boot-system-opensuse-fedora-linuxmint-ubuntu-free-doswindows/