Installazione e partizioni

6 risposte [Ultimo messaggio]
Ritratto di mose53
mose53
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 15/04/2008
Messaggi: 29

Oltre ad avere il problema del "Mancato caricamento disco installazione"(vedi post), me ne ritrovo un altro su una macchina nuova (Acer Desktop). Il problema ora è l'installazione del boot loader. Mi spiego. Questo PC ha pre-caricato windows in una partizione nascosta (da li lo si può installare, come ho fatto, ed in seguito è possibile ripristinarlo, se ce ne fosse la necessità), inoltre ha la partizione del venditore. L'installazione di linux pertanto va sulla 4 partizione (132 GB). Quando arrivo, installando opensuse 11.3, alla schermata di "Impostazioni dell'installazione", nel capitolo Avviamento, mi trovo un messaggio rosso che mi dice:" Il boot loader è installato in una partizione che non è completamente contenuta in 128 GB. Il sistema potrebbe non avviarsi.
Naturalmente mi sono fermato. E' possibile modificare qualche opzione relativa all'avviamento e continuare o bisogna intervenire sulle partizioni, anche se lo vorrei evitare?

mose53

Ritratto di Sarkiapone
Sarkiapone
(Webmaster)
Offline
Webmaster
Iscritto: 04/09/2004
Messaggi: 743

Anche io ho avuto lo stesso alert durante l'installazione del mio portatile Acer, partizionato come il tuo, ma ho prosueguito l'installazione normalmente ed il sistema si è avviato lo stesso Smile

Ritratto di mose53
mose53
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 15/04/2008
Messaggi: 29

Sarkiapone ha scritto:

Anche io ho avuto lo stesso alert durante l'installazione del mio portatile Acer, partizionato come il tuo, ma ho prosueguito l'installazione normalmente ed il sistema si è avviato lo stesso Smile


Proverò anch'io. Vorrei però prima chiederti questo. Nel caso il sistema non si avvii, succederà che lo stesso si fermi subito dicendo che non trova GRUB, quindi non potrei più accedere nemmeno alla partizione windows. Mi è già capitato una volta in passato. In questo caso c'è un modo per disinstallare o aggirare il boot loader ed entrare direttamente in windows o bisogna formattare tutto il disco?

mose53

Ritratto di Sarkiapone
Sarkiapone
(Webmaster)
Offline
Webmaster
Iscritto: 04/09/2004
Messaggi: 743

Beh ci sono diversi metodi per ripristinare il GRUB, facendo partire un LiveCD ad esempio, oppure da windows, avviare con il disco di instasllazione, entrare nen prompt dei comandi e dare il comando fixmbr per ripristinare quello del windows.

Ritratto di Vuemme
Vuemme
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 31/01/2006
Messaggi: 75

E' sempre successo anche a me. Ho proseguito e tutto è andato bene. Questo sia installando Suse 11.3 sia installando Suse 11.4 M4 e M5.
Ho postato ,se vi può essere utile. Vuemme

vuemme

Ritratto di mose53
mose53
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 15/04/2008
Messaggi: 29

Tutto ok. Ho semplicemente ampliato la partizione a 200 Gb, poi ho fatto l'installazione e l'alert è sparito. Comunque grazie a tutti.

mose53

Ritratto di dragoncello
dragoncello
(Collaboratore)
Offline
Collaboratore
Iscritto: 16/07/2005
Messaggi: 2741

ciao metti risolto al titolo

SUSE Tumbleweed- kernel-5.8.14.1.2- kde-plasma-5.20- Intel Core i7 Asus P9x79 pro GeForce GTX 560-driver Nvidia-390.132.14- SSD samsung 850 pro 512 gb http://opensuse-community.org/