Installazione Leap 43.2 su mobo MSI con UEFI non parte.

Ritratto di carmalao
carmalao
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 06/01/2009
Messaggi: 84

Grazie!

Ritratto di carmalao
carmalao
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 06/01/2009
Messaggi: 84

Ho provato, avevo 3 minuti di tempo: NULLA.
Alla schermata della installazione ho premuto F5 e nulla. Ho provato anche a premerlo dopo aver scelto INSTALL ma nulla.
Ora vedo di una usb.

Ritratto di Grinch
Grinch
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 05/12/2011
Messaggi: 835

Al grub clicca e alla riga del kernel dopo quiet splas ecc aggiungi una delle opzioni che ho postato e invio

Ritratto di carmalao
carmalao
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 06/01/2009
Messaggi: 84

Buongiorno.
Ho da poco fatto le prove sia con dvd che con usb, cliccando al grub, pigiando F5 ma anche TUTTI gli altri F.
Ho anche disabilitato nel bios l'ACPI, suspend, balle varie.
Il risultato è ZERO.
Proverò a riscaricare l'immagine, o terrò la 12.3, o passerò a ubuntu, o cambierò computer.

Ritratto di carmalao
carmalao
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 06/01/2009
Messaggi: 84

Ho provato la chiavetta usb su una intel nuc i3 e l'installazione parte (in modalità non UEFI vedo). Poi ha dato un errore nel trovare il source media ma credo sia valicabile....
Quindi è la mobo del mio pc? È una MSI A78M-E35.

Ritratto di max.riservo
max.riservo
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 04/02/2012
Messaggi: 161

Non so se è già stato verificato :
- l'SSD nuovo è GPT ?
- il bios è impostato come legacy o UEFI boot?
- EFI Boot pretende che il disco sia partizionato come GPT : attenzione lo schema di partizionamento GPT in contrapposizione a MBR non ha nulla a che vedere con come vengono formattate le partizioni (Ext4 / NTFS / Btrfs)
Occorre verificare le seguenti combinazioni :
Bios Legacy -> partizionamento MBR
Bios UEFI -> partizionamento GPT

Difficile pensare che possa essere la MB ... le difficoltà sono in genere legate allo schema di partizionamento, all' EFI boot, alla presenza di Windows (da Win 7 in avanti), alla scheda video (a volte occorre effettuare l'installazione utilizzando l'opzione nomodeset)

A volte sono presente anche in altri forum di programmazione ....

Ritratto di carmalao
carmalao
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 06/01/2009
Messaggi: 84

La SSD Samsung è nuova mai usata, appena aperta.
Quindi dovrebbe essere vergine, mai partizionata.
In teoria dovrebbe farlo il sistema di installazione di opensuse secondo i propri gusti no?
Il BIOS è impostato per ora solo UEFI, ma stavo giusto per provare l'ultima spiaggia e sola altra soluzione possibile: UEFI+LEGACY.
Provo, cercando quindi la via "antica", e ti so dire.

Ritratto di carmalao
carmalao
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 06/01/2009
Messaggi: 84

Allora, ho impostato nel bios UEFI+LEGACY e disabilitato per sicurezza varie cose tra suspend ed altro.
Poi ho fatto partire l'instllazione scegliendo la USB e non la UEFI-USB altrimenti nada.
Con la USB legacy, ho potuto accedere al F5 ed impostare non ricordo se no APIC o no APCI, uno dei due insomma.
Poi ho ripetutamente litigato con l'installazione, mi usciva dalla grafica ed entrava in quella semi testuale. Di andare avanti con l'installazione da USB non c'è stato verso. Meno male che ho anche il dvd e quindi nella testuale ho scelto DVD e tutto è ripartito.
Ha rilevato il controller di rete ed usb e via dicendo.
Avevo già impostato un ip statico e lo ha rilevato.
Ha fatto a cazzotti con le versioni di alcuni file, intendo la chiave di riconoscimento.
Ho fatto finta di nulla e ho sorvolato.
Sempre da DVD (usb non c'è stato verso) ho continuato la installazione.
Ha proposto una swap da 2gb mi pare, più i classici 40gb di root in btrfs che NON ho toccato, mentre ho scelto EXT4 anziché XFS per la home da 190gb.
Ora sta installando....
Ah, ha mantenuto ovviamente la vecchia nomenclatura delle partizioni in sda2 ecc. ecc. e non quella EFI (per fortuna?!?).
****EDIT****
Installazione da DVD finita. Ho riavviato ma è stato una vita a partire. La rete non va allora ho spento ed è stato una vita a spegnersi dopodiché è rimasto impallato sulla schermata di chiusura.
Proprio un fallimento.
Riproverò tutto daccapo.
*****EDIT*****
Ho provato e riprovato la installazione.
Da usb (tanto non funziona da usb, devo sempre mettere il dvd dopo....), da dvd... niente.
Ho provato no acpi, no apic, le opzioni di sicurezza, ho disabilitato quanto ho potuto nel bios....
Già installare la 13.2 era stato un problema con la usb (metti togli, testuale, ecc.) ma ne ero uscito. La 43.x è impossibile per me.

Ritratto di carmalao
carmalao
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 06/01/2009
Messaggi: 84

Allora ragazzi: con vergogna ammetto di NON aver controllato il cheksum del file iso scaricato, che è risultato ZEPPO di problematiche.
CHIEDO VENIA
Ora lo ho fatto scaricare da un amico con connessione migliore, fatto fare il check e masterizzato nuovo dvd.
Sono in attesa di riceverlo per fare tutto a nuovo.
Grazie

Ritratto di carmalao
carmalao
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 06/01/2009
Messaggi: 84

Aggiornamento a ieri sera.
Ho provato di tutto, giuro, ho fatto e rifatto lo scarico della iso e testata con checksum ed era ok (tranne le famose 14 righe di firma GPG....).
Ho masterizzato a 4x a 8x, poi ho fatto due volte una usb: con il dvd magari riesco anche a fare la installazione ma mi da sempre una decina di file con differente codice, come se fossero stati modificati. Installo pure ma poi è zoppa.
Via usb è una tragedia, già non funzionava con la 13.x, ora è peggio.
E ho provato tutte le 3 modalità del kernel.... no acpi e le altre due.
In UEFI manco ci provo più, proprio non vuole saperne e torna al boot.
Nel bios avevo disattivato tutto quanto riguardi windows e pure lo standby.
Insomma, ho comprato una ssd samsung ed una chiavetta nuova, ho perso un sacco di ore in 3 o 4 settimane....
Una disfatta totale.
Rimango con la 13.2.