Installazione OpenSUSE 11.2 con GNOME su USB: dove ho sbagliato?

4 risposte [Ultimo messaggio]
Ritratto di Sargon6
Sargon6
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 13/11/2008
Messaggi: 723

Ho provato ad installare OpenSUSE 11.2 con GNOME su USB; ecco come ho proceduto.
1) Mi sono procurato una memoria USB Cruzer Micro da 8 GB.
2) Ho partizionato e formattato la memoria in modo da avere una partizione ext2 da 5 GB, ed una partizione fat32 da 3 GB.
3) Lasciando la memoria USB inserita in una porta USB, ho messo il DVD di installazione di OpenSUSE 11.2 in un lettore DVD, dopo di che ho spento e riacceso il PC.
4) Ho installato OpenSUSE 11.2 con GNOME nella partizione sdb1 della memoria USB. Si è trattato di una normale installazione in modalità esperto, durante la quale ho impostato l'installer in modo che NON montasse nessuna delle partizioni presenti sul disco fisso (nemmeno la SWAP!)
5) In fase di installazione, ho fatto in modo che OpenSUSE formattasse come ext2 montasse come / la prima partizione della memoria USB, e che montasse senza formattare la seconda partizione della memoria USB.
6) OpenSUSE mi proponeva di installare il bootloader nell'MBR del disco fisso, ma io ho variato le impostazioni in modo che il bootloader venisse installato nella partizione / (in pratica, sdb1).
7) L'installazione è durata più di 2 ore (?), al termine delle quali, tutto funzionava come doveva. Ho altresì verificato che: riaccendendo il PC senza prima inserire la memoria USB, il PC si comporta esattamente come si comportava PRIMA che io installassi OpenSUSE su memoria USB.
8) Ho acceso il PC con memoria USB inserita, accedendo così al S.O. installato su memoria USB, vi ho installato Kinternet ed ho fatto tutto quello che dovevo fare per far funzionare il Modem SpeedTouch MANTA. Ci sono riuscito.
9) Ho aperto yast ed ho cercato di fare gli aggiornamenti... Dopo 2 ore, non era nemmeno a metà. Sono andato a dormire lasciando il PC acceso, perchè potesse terminare gli aggiornamenti. Al mio risveglio, ho trovato il PC PIANTATO. Dal mobiletto si udiva il solito rumore del PC funzionante, ma lo schermo era nero. Ho spento il PC agendo sull'interruttore e, quando l'ho riacceso, OpenSUSE montato su memoria USB NON funzionava.
10) ho tentato di riparare OpenSUSE su USB avviando le operazioni di ripristino consentite dal CD di installazione, ma, durante la scelta della partizione da ripristinare, openSUSE mi faceva scegliere solo fra le partizioni presenti nel disco fisso!

Dunque non è possibile aggiornare i S.O. montati su memorie USB, o ho sbagliato in qualcos'altro? Cosa?

Nel mio blog, ho scritto delle cose che forse ti interessano.
http://www.suseitalia.org/blog/9923

Ritratto di cla90
cla90 (non verificato)
()

la chiavetta funziona ancora (riesci a montarla)? le microsd sono abbastanza fragili, potrebbe essere che una grande mole di i/o tutta insieme (come un corposo aggiornamento) l'abbia impallata (a volte capita anche a me con una vecchia chiavetta da 4gb con trasferimenti singoli di 2-3gb), in quel caso basta moderare il carico di aggiornamenti procedendo un po' per volta...

Ritratto di Sargon6
Sargon6
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 13/11/2008
Messaggi: 723

Si riesco a montarla, e riesco anche a far partire Linux in modalità testo, ma tutto lì.
Quasi quasi riformatto tutto... la mia paura è che rifacendo tutto, otterrò i medesimi risultati... forse dovrei rifare tutto TRANNE L'AGGIORNAMENTO... oppure, come tu suggerisci, aggiornare alcuni files per volta...
spero di risolvere il problema prima di sera...

Nel mio blog, ho scritto delle cose che forse ti interessano.
http://www.suseitalia.org/blog/9923

Ritratto di cla90
Pieris (non verificato)
()

Se si avvia in modalità di testo è già qualcosa, il problema è che non conosco molto la posizione dei vari file comunque dovresti avere un file che si chiama /etc/inittab prova a vedere cosa dice.

vi /etc/inittab

PS avviso subito che il percorso potrebbe essere sbagliato

Ritratto di Mirko
Mirko
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 19/12/2005
Messaggi: 1602

7) è normale

Se si avvia in modalità testo, prova a ridare l'aggiornamento da lì.