Messaggi pre-installazione

6 risposte [Ultimo messaggio]
Ritratto di angefab
angefab
(Newbie)
Offline
Newbie
Iscritto: 22/10/2015
Messaggi: 5

Buongiorno a tutti.

Accingendomi ad installare la 13.1 su un PC configurato con Ubuntu e Win7 (che uso per lavoro e devo mantenere) il menù prima di partizionare mi mostra alcune partizioni in rosso e altre in nero, che non capisco come verranno trattate.

Installando ubuntu mi viene riconosciuto automaticamente e salvato il SO windows, qui mi sembra che di default venga eliminato. E' possibile?

Grazie, ciao

Angelo

Ritratto di gi-gi
gi-gi
(Moderatore)
Offline
Moderatore
Iscritto: 09/12/2014
Messaggi: 418

Ciao.

Le partizioni scritte in rosso vengono eliminate e/o formattate.

Nel tuo caso, sulla videata del partizionamento, anziché accettare l'installazione proposta devi selezionare il tasto "Partizionamento avanzato" o qualcosa di simile, in modo da poter gestire con maggior flessibilità l'installazione. Se non ti ritrovi, se ti è possibile posta un'immagine, in modo da poterti consigliare meglio.

gigi

Ritratto di angefab
angefab
(Newbie)
Offline
Newbie
Iscritto: 22/10/2015
Messaggi: 5

Grazie, stasera ci proverò. Quello che faticavo a capire era la differenza tra le scritte in rosso e in nero.

Ciao

Angelo

Ritratto di angefab
angefab
(Newbie)
Offline
Newbie
Iscritto: 22/10/2015
Messaggi: 5

Ho fatto un paio di foto del disco durante l'installazione e il mio sistema ha queste caratteristiche:

- Ubuntu 15.4

- Windows 7

Io vorrei semplicemente installare Opensuse al posto di Ubuntu...

Grazie, ciao

Angelo

Immagini allegate:

Ritratto di gi-gi
gi-gi
(Moderatore)
Offline
Moderatore
Iscritto: 09/12/2014
Messaggi: 418

Ciao.

Quindi hai due partizioni primarie (sda1, sda2) utilizzate da Windows7 che vuoi mantenere inalterate ed una partizione estesa (sda3) con Ubuntu suddivisa in sda5 (swap) e sda6 (partizione radice).

Il tuo obbiettivo è quello di conservare le due partizioni sda1 ed sda2 e modificare sda3 assieme sda5 ed sda6.

Ti premetto che Suse, a differenza di Ubuntu propone e suggerisce un'installazione effettuata su 3 partizioni (swap, radice ed home). Ovviamente non sei obbligato a seguire questa impostazione.

Quello che devi fare è eliminare la partizione estesa (sda3, sda5, sda6) ricreare sda3 come estesa e creare poi le partizioni per swap, radice ed home.

Per quanto riguarda la dimensione di ogni partizione potrebbe essere qualcosa del tipo:

sda5 4 GB montata come swap (ho ripreso la dimensione attuale che presumo sia a posto)
sda6 10 GB montata come / (è la dimensione che personalmente uso da una decina d'anni e credo possa essere OK anche per te)
sda7 il rimanente montata come /home.

Se non ricordo male sulla finestra del partizionamento suggerito (o su quella immediatamente precedente) c'è un tasto che ti permette di modificare il partizionamento proposto, qualcosa come "Modifica configurazione partizione..." o "Partizionamento per esperti". Comunque puoi esplorare senza problemi le varie possibilità che ti si presentano perché comunque, prima di operare effettivamente qualunque modifica al disco, ti viene prima visualizzato chiaramente quali modifiche verranno apportate ed andando oltre viene chiesta conferma esplicita.

gigi

Ritratto di angefab
angefab
(Newbie)
Offline
Newbie
Iscritto: 22/10/2015
Messaggi: 5

Grazie gigi, sei stato chiarissimo!

Angelo Smile

Ritratto di mauriziod
mauriziod
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 01/06/2009
Messaggi: 1697

angefab ha scritto:

Buongiorno a tutti.

Accingendomi ad installare la 13.1 su un PC (...)

Off-Topic: Siamo già alla 13.2 e tra poco (4 Novembre) si passa alla innovativa OpenSUSE 42.1... fai te Day Dreaming

SO: Linux desktop Sistema: OpenSUSE Leap 15.1 (64bit) KDEE 5.12
SO: Linux desktop Sistema: OpenSUSE Tumbleweed (64bit) KDE 5
Miao