OpenSuSE Leap 15.1 e compatibilità GRUB2 con GPU nVidia

7 risposte [Ultimo messaggio]
Ritratto di the_unforgiven
the_unforgiven
(Newbie)
Offline
Newbie
Iscritto: 06/03/2020
Messaggi: 4

Buonasera a lorsignori.

Dopo varie tribolazioni, sono riuscito ad installare i driver per la mia scheda video in PCIe; trattasi di una nVidia GeForce GTX 1080-ti.

Premesso quanto in precedenza e nella considerazione di voler usare GRUB2 in dual boot con Windows 10, ho notato che lo schermo non si attiva immediatamente dopo lo spegnimento totale della macchina - dovendo quindi esser costretto a far partire prima Linux (dopo il countdown), per poi riavviare e vedere finalmente la pagina di login.

Come poter risolvere questo dilemma?

*Scheda madre: ASUS Z-390 GAMING + WIFI*

Ritratto di CarloCC
CarloCC
(Monster)
Offline
Monster
Iscritto: 06/04/2017
Messaggi: 386

Perdonami ma non ho ben capito il problema

Citazione:

ho notato che lo schermo non si attiva immediatamente dopo lo spegnimento totale della macchina - dovendo quindi esser costretto a far partire prima Linux (dopo il countdown), per poi riavviare e vedere finalmente la pagina di login


Intendi che lo schermo non si avvia subito all'accensione del pc ? Quindi sei costretto a riavviare per vedere il grub e di conseguenza scegliere il SO da avviare ?
Non ho mai avuto un problema simile, ma se allunghi il tempo del grub ? Oppure di norma è sufficiente usare le frecce su e giù per interrompere in countdown.

Acer Aspire E1-522 Amd Quad-Core E2-3800--Amd Radeon 8280
Acer Aspire M5500 Intel Quad-Core - Amd Radeon R5 230
Distribuzione openSUSE Leap 15 Kde Plasma5 - Tumbleweed

Ritratto di the_unforgiven
the_unforgiven
(Newbie)
Offline
Newbie
Iscritto: 06/03/2020
Messaggi: 4

Il senso è che all’avvio da macchina spenta il BIOS/UEFI non riconosce immediatamente la scheda video installata nello slot PCIe - quindi, riesco ad usare normalmente il monitor solo a caricamento completato del sistema operativo; se però dallo stesso SO do’ il comando di riavvio (pertanto senza spegnere definitivamente il computer), carica l’interfaccia GRUB2 in modo ottimale...

In ogni caso ho risolto: si trattava di un problema di compatibilità standard della scheda madre con la GPU; l’ausilio del customer care di ASUS è stato fondamentale, giacché dalle impostazioni BIOS era sufficiente attivare il CSM (“Compatibility Support Module”).

Ritratto di CarloCC
CarloCC
(Monster)
Offline
Monster
Iscritto: 06/04/2017
Messaggi: 386

Bene, l'importante è che hai risolto. Un saluto.

Acer Aspire E1-522 Amd Quad-Core E2-3800--Amd Radeon 8280
Acer Aspire M5500 Intel Quad-Core - Amd Radeon R5 230
Distribuzione openSUSE Leap 15 Kde Plasma5 - Tumbleweed

Ritratto di mauriziod
mauriziod
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 01/06/2009
Messaggi: 1761

CSM (“Compatibility Support Module”) permette di caricare il firmware non firmato da subito, insomma questo UEFI si rivela una dannazione peggio di quanto si pensava e tutto per dare protezioni al Win inutili in Linux
Cowboy

SO: Linux desktop Sistema: OpenSUSE Leap 15.1 (64bit) KDEE 5.12
SO: Linux desktop Sistema: OpenSUSE Tumbleweed (64bit) KDE 5
Miao

Ritratto di CarloCC
CarloCC
(Monster)
Offline
Monster
Iscritto: 06/04/2017
Messaggi: 386

Come sempre dipende dall'hardware, se ci si ostina a comprare hardware non compatibile nativamente con Gnu/Linux e di conseguenza per farlo funzionare decentemente occorre installare driver proprietari, che non possono essere integrati nel kernel, allora si, ogni cosa può essere una dannazione, se invece di compera hardware nativamente compatibile, UEFI non è un problema, sul mio notebook è sempre stato impostato anche secure boot e non ho mai avuto problemi.
Morale, chi è causa del suo mal, pianga se stesso.

Acer Aspire E1-522 Amd Quad-Core E2-3800--Amd Radeon 8280
Acer Aspire M5500 Intel Quad-Core - Amd Radeon R5 230
Distribuzione openSUSE Leap 15 Kde Plasma5 - Tumbleweed

Ritratto di the_unforgiven
the_unforgiven
(Newbie)
Offline
Newbie
Iscritto: 06/03/2020
Messaggi: 4

CarloCC ha scritto:

Come sempre dipende dall'hardware, se ci si ostina a comprare hardware non compatibile nativamente con Gnu/Linux e di conseguenza per farlo funzionare decentemente occorre installare driver proprietari, che non possono essere integrati nel kernel, allora si, ogni cosa può essere una dannazione, se invece di compera hardware nativamente compatibile, UEFI non è un problema, sul mio notebook è sempre stato impostato anche secure boot e non ho mai avuto problemi.
Morale, chi è causa del suo mal, pianga se stesso.

Ad onor del vero qui si disquisiva sul riconoscimento nativo della GPU direttamente da parte della scheda madre, a prescindere dal SO; inoltre, il problema sussiste anche se faccio partire la macchina in modalità UEFI-SecureBoot solo con Windows. Non ho acquistato la scheda video con lo specifico presupposto di destinarla all'uso ordinario di OpenSuse, ma per il gaming e senza particolare riguardo alla piattaforma (data l'elevata potenza di calcolo ed altre caratteristiche).

Questo è quanto.

P.S.: sebbene io sia un "novellino" in questa pagina, avrei piacere di non vedermi accordati trattamenti superficiali; il male per me semplicemente non esiste, quindi non ho nulla su cui "piangere". Anzi, proprio per la natura stessa del progresso, ho imparato qualcosa che potrebbe verosimilmente tornare utile anche a qualcun altro in eguale situazione...

Ritratto di CarloCC
CarloCC
(Monster)
Offline
Monster
Iscritto: 06/04/2017
Messaggi: 386

Non volevo offendere nessuno, ma il problema con i driver Nvidia è noto su Gnu/Linux, per questo ho scritto quello..., ma senza offesa e non era mia intenzione additare nessuno, ma solo fare una costatazione generale e ognuno rimane libero di comprare e utilizzare quello che vuole ovviamente, ho solo dato la mia opinione.
Tra l'altro nel mio post sopra, non rispondevo a te ma bensì a mauriziod.

Acer Aspire E1-522 Amd Quad-Core E2-3800--Amd Radeon 8280
Acer Aspire M5500 Intel Quad-Core - Amd Radeon R5 230
Distribuzione openSUSE Leap 15 Kde Plasma5 - Tumbleweed