Problemi su open suse 13.2

6 risposte [Ultimo messaggio]
Ritratto di franco_da_vc
franco_da_vc
(Monster)
Offline
Monster
Iscritto: 22/05/2008
Messaggi: 315

E' da alcuni giorni che ho uno strano problema su tre degli utenti codificati, va detto che in sto periodo sto installando la leap 42.2 sull'altra partizione.

Quando cerco di entrare in uno dei tre utenti "malati" invece di arrivare al desktop il processo si interrompe lanciando questo messaggio: "Call to lnusertemp (temporary directories full?). Check your installation"

Qualcuno ne sa qualcosa?

Attendo aiuti non senza ringraziarvi caldamente.

Bye by AFo

Bye by AFo

Ritratto di gi-gi
gi-gi
(Moderatore)
Offline
Moderatore
Iscritto: 09/12/2014
Messaggi: 418

Ciao.

Per caso installando openSuse 42.2 hai riutilizzato la directory /home dove risiedono i tre utenti "problematici"?

gigi

Ritratto di franco_da_vc
franco_da_vc
(Monster)
Offline
Monster
Iscritto: 22/05/2008
Messaggi: 315

Sì, è vero, alla prima installazione ho importato gli utenti e quindi sono andato ad utilizzare le home di quei tre che ora hanno problemi, lo strano che gli utenti totali sono 4 ed io li avevo importati tutti e quanti, solo il mio (per fortuna perché e un po quello principale dopo la root) non dimostra disfunzioni.

Prendo la palla al balzo per chiederti se il ridimensionatore di partizioni può dar problemi di sorta, ti spiego, ora ho una partizione a sè dove ho messo tutte le home dei vari utenti, siccome sul disco io ho partizionato per far convivere due installazioni in tutto mi vengo a trovare con otto home diverse (/home/franco1 ... /home/franco2 ... /home/daniele1 ... /home/daniele2 e cosi via) in questo modo però mi sono trovato le home della nuova installazione già sporche dei dati di una vecchia installazione, ma la partizione non si può formattare perché altrimenti perderei gli utenti del sistema attuale, sto quindi pensando di fare due partizioni di /home in modo di avere questa disposizione installazione1 ===> partizione /home1, installazione 2 ===> partizione /home2 così potrei formattare la partizione necessaria senza toccare i dati ancora in uso. Che ne dici?

Ti ringrazio Gi-gi perché sei sempre presente e pronto a darmi consigli preziosi.

Bye by AFo

Bye by AFo

Ritratto di gi-gi
gi-gi
(Moderatore)
Offline
Moderatore
Iscritto: 09/12/2014
Messaggi: 418

Ciao.

Vista la tua risposta il messaggio "Call to lnusertemp (temporary directories full?). Check your installation" potrebbe essere dovuto ad un problema di permessi della /home o all'interno della /home.

Prova a verificare i permessi della directory dell'utente che non presenta problemi e confrontarla con quelle dei tre utenti che ti generano l'errore.

Anche io ho due installazioni attive al momento (openSuse 42.1 ed openSuse 13.2) che condividono un'unica /home. Io ho preferito differenziare leggermente gli utenti (ne ho uno solo per installazione) e creare un link alle directory (es: mozilla e thunderbird) che voglio condividere tra le due installazioni. Credo sia possibile arrivare anche ad avere un'unica /home per tutte le installazioni, è una razionalizzazione che ho in programma di fare quando riuscirò a trovare un attimo per lavorare con calma...

Per quanto riguarda il ridimensionamento del delle partizioni immagino che se dovesse dare problemi i dati sarebbero illeggibili.

gigi

Ritratto di franco_da_vc
franco_da_vc
(Monster)
Offline
Monster
Iscritto: 22/05/2008
Messaggi: 315

Grazie Gi-gi.

A quanto pare stiamo andando proprio nella direzione contraria, vedi io non sono un gran sistemista, mi divertivo di più a scrivere codice su computer minori, prima del lavoro che faccio ora e che mi assorbe molto, ed i miei buoni pasticcetti li ho fatti spesso, inoltre ho appena terminato una patnership con una società della mia citta e non ho in programma di tornare a lavorare sul web, quindi per il momento non reinstallerò il server apache, in futuro magari se se ne presenta l'occasione.... e la precedente versione l'avevo abbastanza taroccata con quello, piuttosto avrei voglia di far ripartire Gambas3 e vedere se ci cavo il ragno dal buco, avrei bisogno di migrare un programma per mia moglie che gira tuttora su un computer sinclair e che mi servirebbe/piacerebbe girasse sotto linux; per queste ragioni preferisco avere le home vergini e poi farci un sano lavoro di import <-> export dei dati che mi servono tra le due versioni.

(forse sono andato un po' OT, ma a me piace usare queste discussioni per rendere partecipi altri dei miei problemi e di ciò che resco a fare)

Comunque il ridimensionamento è qualcosa di problematico del tipo "stai molto attento che ci puoi perdere tutti i tuoi dati", oppure qualcosa di più tranquillo per la serie "fallo che se non fai qualche cavolata assurda i dati non ce li perdi"; comunque è chiaro che il backup io lo faccio, ho un hard disk da 2 tera non tanto usato e li le mie home per un po di tempo non daranno certo noia.

Ciao ed ancora grazie.

Bye by AFo

Bye by AFo

Ritratto di gi-gi
gi-gi
(Moderatore)
Offline
Moderatore
Iscritto: 09/12/2014
Messaggi: 418

Ciao.

Per quanto riguarda i programmi per il ridimensionamento di una partizione, in base alla mia esperienza (che però è statisticamente insignificante), sono affidabili.

gigi

Ritratto di franco_da_vc
franco_da_vc
(Monster)
Offline
Monster
Iscritto: 22/05/2008
Messaggi: 315

E' vero Gi-gi,

ho compiuto l'operazione di ridimensionamento senza nessun problema di sorta ed ora Ho le due partizioni che contengono le home da abbinare alle successive installazioni.

Per quanto riguarda il problema sulle home della 13.2 ho trovato e risolto il problema che si era manifestato, ora tutti gli utenti partono normalmente: Esportando nella prima installazione gli utenti (manovra di cui mi ero già pentito per altri motivi) è successo che le varie directories avevano l'owner errato, l'owner1 aveva nelle sue directories l'abbinamento all'owner2, il 2 aveva il 3 e così via, perciò non partivano, è bastato riassegnare l'owner giusto (non solo alla directory home, ma a tutti i file e le directories sottostanti) e gli utenti sono tornati attivi. Penso però che la responsabilità di ciò sia dell'installatore della 42.2, naturalmente se la mi analisi è giusta.

Bye by AFo