Rimuovere Vista

4 risposte [Ultimo messaggio]
Ritratto di croweland
croweland
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 26/06/2005
Messaggi: 71

Ciao a tutti, il mio sistema ha il dual boot con vista e suse 11,1.
Vorrei rimuovere definitivamente Vista, per tenere solo Suse.
Posso farlo senza perdere dati e installazione di Vista?
Preferirei utilizzare lo spazio di vista circa 150 gb o come partizione di backup o dati o spostare la root dalla seconda alla prima partizione (dove ora si strova vista) e quindi poi aumentare la home.

Praticamente il mio hd e' cosi' partizionato:

150 gb vista
60 gb root
300 gb la home
e 4 gb la swap

Mi aiutate per favore?
Cosa mi conviene fare?

Grazie e a presto

Rob

Ritratto di bagarozzo85
bagarozzo85
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 16/06/2006
Messaggi: 1050

Scusa ma non ho capito bene cosa vuoi fare: rimuovere un sistema operativo senza perderne l'installazione è qualcosa che ancora non si può fare Laughing

Per salvare i dati, l'unica maniera è spostarli. Su cd, dvd, penna usb, hard disk esterno...

Se vuoi fare un backup della partizione di sistema, hai bisogno di un software come che ti faccia creare delle immagini di ripristino. Attualmente non mi risulta che esistano ancora programmi opensource che possano scrivere su partizioni Vista. Se lo spazio nella tua /home è sufficiente, come sembra, puoi salvare il backup lì tramite open quali SystemRescueCd o Partimage.

PS: 60GB per la partizione / mi sembrano _un po'_ abbondanti.

Ritratto di Mirko
Mirko
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 19/12/2005
Messaggi: 1602

Hai così tanto spazio che il problema nemmeno si pone...

Ritratto di sunrots
sunrots
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 04/01/2005
Messaggi: 510

Quote:

croweland ha scritto:
...
Praticamente il mio hd e' cosi' partizionato:

150 gb vista
60 gb root
300 gb la home
e 4 gb la swap

Salve,
giusto il suggerimento degli altri utenti, di spazio ce n'è parecchio, ma è anche vero che non è stato sfruttato bene.
il mio suggerimento è di restringere Vista ma di non eliminarlo. Dato che la licenza è pagata o che il computer è stato acquistato così, tanto vale mantenerlo. Premesso questo, il mio suggerimento è il seguente:

Vista 60 GB
/root 20 GB
/swap 4GB
/home tutto il resto

Non si è spiegato come è stato partizionato il disco. Vista sarà logicamente su una partizione primaria, Linux potrebbe essere anche sulle partizioni logiche di una partizione estesa. Ridimensionando, sarà probabile dover reinstallare Linux, in quanto le operazioni di "riallineamento" delle partizioni porterebbero via quasi lo stesso tempo...

Un'altra possibilità da non scartare è quella di mantenere la partizione /home a dimensioni minori (sui 40 GB), e di realizzare una ulteriore partizione /dati in fondo al disco. Tale partizione, se realizzata in ext3, potrà essere condivisa con l'altro sistema operativo (cosa sempre potenzialmente comoda), dato che con appositi driver (cercare sul forum per tutte le informazioni) da Windows si scrive facilmente su partizioni ext3.
Saluti,

sunrots

Non più attivo qui. Mi troverete su http://it-opensuse.org Wink

Ritratto di croweland
croweland
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 26/06/2005
Messaggi: 71

Grazie a tutti per i consigli che mi avete dato.
Avevo preferito creare una partizione vista di 150 gb in quanto pensavo di poter utilizzare Iphone solo su vista, ora pero' ho visto che andando in emulazione vmware workstation ultima versione mi viene riconosciuto e funziona anche bene, quindi non avrei piu' la necessita' di usarlo.

Quindi almen per il momento, visto anche il fatto che ne ho di spazio, lascio tutto intatto, con la prossima versione riformattare tutto e buttare via definitivamente vista.

Wink