Suse 10.1 - Nuova installazione insieme a windows xp

6 risposte [Ultimo messaggio]
Ritratto di TJphonix
TJphonix
(Newbie)
Offline
Newbie
Iscritto: 17/09/2006
Messaggi: 4

Salve a tutti,
sono un neo-iscritto e mi sto avvicinando per la prima volta a linux.
Ho un problema che spero mi aiutiate a risolvere.
Ho formattato il mio pc dove c'era installato Windows xp; il mio hard disc aveva 2 partizioni fat 32, e ho deciso di installare suse. Quando c'è stata da fare la scelta delle partizioni, ho lasciato la scelta consigliata, così mi sono ritrovato 4 partizioni, di cui quella di windows ridotta in dimensioni, sempre con file sistem fat 32, le altre 3 dedicate a suse, di cui una come swap. Ho installato suse e fin qui nessun problema.
Ora vorrei installare anche windows xp e scegliere all'avvio il sistema da far partire. Però ho un problema:
non riesco ad installare più windows xp. Quando metto il cd di win e scelgo il boot da cd, non si avvia più la procedura, come se non rispondesse, o meglio, compare prima la scritta "Verifica configurazione sistema in corso". A questo punto dovrebbe comparire la schermata a sfondo blu che carica i file in RAM per prepararsi all'installazione. Ebbene, non compare più niente!. Dopo la scritta verifica conf sistema in corso, compare schermata nera!!!
Non so come fare.
Devo formattare tutto e creare 4 partizioni con partition magic?
come devo fare?
Aiutatemi.
Grazie

Ritratto di MouseSource
MouseSource
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 14/09/2006
Messaggi: 40

Ti consiglio di proseguire in questo modo:

1) elimina tutte le partizioni
2) Installa Windows e ridimensionati la partizione di C: in maniera da lasciare libero dello spazio per la SUSE
3) installa la Suse lasciando fare la partizione automatica al sistema.

Fila tutto liscio.

Saluti e benvenuto in Linux. :-P

Ritratto di TJphonix
TJphonix
(Newbie)
Offline
Newbie
Iscritto: 17/09/2006
Messaggi: 4

Quote:

1) elimina tutte le partizioni

---> FATTO!
Quote:

2) Installa Windows e ridimensionati la partizione di C: in maniera da lasciare libero dello spazio per la SUSE

---->FATTO: Create due partizioni: windows xp, unità c, circa 30 GB; partizione linux unità d, circa 9 GB
Quote:

3) installa la Suse lasciando fare la partizione automatica al sistema.

---->DA FARE: prima di installare, basteranno 9 GB a linux?O devo ridimensionare di nuovo le partizioni?L'ultima volta in un caso del genere, facendo l'installazione automatica, linux consigliava l'eliminazione di windows e mi ha ridimensionato la partizione da 30 GB a 9 GB. Per installare sto benedetto linux, quanto spazio minimo gli serve nella sua partizione?Considerando poi che la partizione linux viene a sua volta suddivisa in 3 partizioni... Datemi altri suggerimenti, voglio fare l'installazione correta

Ritratto di BlackSuse
BlackSuse
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 13/09/2004
Messaggi: 16

Quote:

TJphonix ha scritto:
Quote:
1) elimina tutte le partizioni

---> FATTO!
Quote:

2) Installa Windows e ridimensionati la partizione di C: in maniera da lasciare libero dello spazio per la SUSE

---->FATTO: Create due partizioni: windows xp, unità c, circa 30 GB; partizione linux unità d, circa 9 GB
Quote:

3) installa la Suse lasciando fare la partizione automatica al sistema.

---->DA FARE: prima di installare, basteranno 9 GB a linux?O devo ridimensionare di nuovo le partizioni?L'ultima volta in un caso del genere, facendo l'installazione automatica, linux consigliava l'eliminazione di windows e mi ha ridimensionato la partizione da 30 GB a 9 GB. Per installare sto benedetto linux, quanto spazio minimo gli serve nella sua partizione?Considerando poi che la partizione linux viene a sua volta suddivisa in 3 partizioni... Datemi altri suggerimenti, voglio fare l'installazione correta

9 Gb potrebbero anche andare bene a seconda dell'uso che vuoi fare di linux. Io personalmente ho il disco partizionato come segue
C: sistema operativo windows 15 gb
D: una partizione dati di 50 gb di contenimento dati che condivido sia con windows che con linux
poi ho due partizioni linux una / da 5 gb dove metto il S.O. Linux e un'altra /home da 10 gb.
Diciamo che le partizioni linux così divise sono un ottima precauzione in caso si debba reistallare il S.O. Linux senza voler perdere le impostazione, i dati e le configurazioni personalizzate della precedente installazione.

Una buona serata a tutti
Laughing Laughing

Ritratto di MouseSource
MouseSource
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 14/09/2006
Messaggi: 40

Il partizionamento va bene, 9gb sono per linux considerando che l'HD che hai è da 40Gb.

Se proprio vuoi fare una funzionale ti consiglio di fare un piccolo miglioramento... mi spiego meglio.

Linux NON scrive attualmente sulle partizioni NTFS e quindi se tu navighi su internet e scarichi qualche file con linux poi non potrai vederlo su Windows a meno che lo "depositi" su una PenDrive o altro supporto per poi passarlo a Windows.

Sul mio PC di casa ho due HD da 180, uno partizionato con Windows e Linux ed il secondo formattato come FAT32.... perchè questa scelta? :idea: Perchè ho la possibilità di usare il secondo disco come "supporto di scambio dati tra i due sistemi operativi" senza usare PenDrive o simili.

Sul mio poratile (che ha un disco da 60Gb) ho creato anche una partizione FAT32 come scambio dati

Quindi se vuoi una macchina versatile fai così:

1) Creati una partizione NTFS da 25GB per Windows
2) Creati una partizione FAT32 da 5 GB per i dati per i due sistemi
3) lo spazio rimanente lo fai partizionare automaticamente da SUSE per il tuo linux.

Ti posso garantire che è una soluzione comoda.

Benvenuto in linux Big Grin

Ritratto di TJphonix
TJphonix
(Newbie)
Offline
Newbie
Iscritto: 17/09/2006
Messaggi: 4

Quote:

MouseSource ha scritto:
Il partizionamento va bene, 9gb sono per linux considerando che l'HD che hai è da 40Gb.

Se proprio vuoi fare una funzionale ti consiglio di fare un piccolo miglioramento... mi spiego meglio.

Linux NON scrive attualmente sulle partizioni NTFS e quindi se tu navighi su internet e scarichi qualche file con linux poi non potrai vederlo su Windows a meno che lo "depositi" su una PenDrive o altro supporto per poi passarlo a Windows.

Sul mio PC di casa ho due HD da 180, uno partizionato con Windows e Linux ed il secondo formattato come FAT32.... perchè questa scelta? :idea: Perchè ho la possibilità di usare il secondo disco come "supporto di scambio dati tra i due sistemi operativi" senza usare PenDrive o simili.

Sul mio poratile (che ha un disco da 60Gb) ho creato anche una partizione FAT32 come scambio dati

Quindi se vuoi una macchina versatile fai così:

1) Creati una partizione NTFS da 25GB per Windows
2) Creati una partizione FAT32 da 5 GB per i dati per i due sistemi
3) lo spazio rimanente lo fai partizionare automaticamente da SUSE per il tuo linux.

Ti posso garantire che è una soluzione comoda.

Benvenuto in linux Big Grin

Ahimè prima che mi dessi il tuo suggerimento, avevo già fatto come segue:
- una partizione da 30 GB per windows, unità c:
- una partizione da 9 GB per Linux;

Il file system di windows è NTFS.
Però ho notato che da linux si accede anche alle cartelle contenute nella partizione di windows, quindi in teoria, se scarico un file da inrternet con linux, potrei salvarlo direttamente nella cartella documenti di windows, oppure no?

Comunque grazie a tutti per i suggerimenti, li ho trovati utili

Ritratto di MouseSource
MouseSource
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 14/09/2006
Messaggi: 40

Per leggere la partizione NTFS la leggi ma non ci puoi scrivere :-o

Fai nel seguente modo:
1) Esegui il DEFRAG del disco di Windows
2) Ridimensiona la partizione di Windows facendo molta attenzione ( magari invece di 5Gb falla di 3 o 2GB solo come scambio minimo tra i due sistemi)
3) Formatta lo spazio vuoto come FAT32
4) Fai ripartire Windows per riallocare i dispositivi (vedrai un nuovo HD)
5) Vai su linux e controlla se la nuova partizione è visibile (la vedi come un nuovo HD)
6) Copia qualcosa tipo un file jpg o gif tanto per provare
7) Vai su windows e vedi se lo apri correttamente
8) Copia un file xls o word sulla FAT32
9) Vai su linux e apri i file con OpenOffice per vedere se tutto è ok.

Vedrai che fila liscio.

Have a nice day Laughing