Addio mia bella Suse

63 risposte [Ultimo messaggio]
Ritratto di ap1978
ap1978
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 01/10/2004
Messaggi: 2972

Quote:

lucam ha scritto:
Ma il problema è che vedere che a parte qualche aggiustamento qua e la dalla 10.0 alla 10.2 non è che si sia fatto molto rendendo le cose non semplice a molti ( Tutti quelli a cui ho consigliato suse hanno effettuato un dowgrade alla 10.1 ci sarà un motivo ) e tutto questo non è la pinco pallio linux a crearlo, ma suse che ha alle spalle la gloriosa novell non un'aziendina qualunque.
Avrò motivo di essere un po' deluso?

Certo.

Quote:

Vedendo poi che una distro come debian non mi ha dato nessuno, e per nessuno ribadisco nessuno, dei problemi di della 10.2 mi ha fatto dire, ma vuoi vedere che dove gira qualche soldo non c'è voglia di migliorare?

Questo non è vero. Novell ha preso in mano suse ai tempi della 9.1 e la 9.3, tanto elogiata è nata sotto il logo Novell, con evidenti miglioramenti a Yast. Guarda ad esempio i moduli server.

La voglia di migliorare mi pare abbastanza evidente nei prodotti Novell. Pensa a tutte le innovazioni, visibili e non, introdotte in Linux proprio da questa azienda.
Ci sono stati non pochi errori sia tecnici, sia di strategia, ma fa parte di ogni progetto innovativo.

Certamente l'attenzione di Novell è puntata sulla sua linea commerciale, ma questo non è di sicuro una colpa. Di sicuro un po' più di attenzione per openSUSE servirebbe, ma sembra stia arrivando.

Ciao

ap Big Grin

Ritratto di ap1978
ap1978
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 01/10/2004
Messaggi: 2972

Quote:

Il_Cjargnel ha scritto:
Nonostante pure io usi suse dalla 6.0, con le ultime serie son profondamente deluso... però visto il vekkio amore x suse aspetto la 10.3 (magari il .3 finle ricorda la 9.3...chissa) se anche quella sarà uan delusione, penso passerò a kubunt.

Io capisco molto bene la delusione, ma non molto il passaggio a kubuntu, che ho trovato peggio di ubuntu e in generale con tanti problemi, ben più gravi di quelli di SUSE.

Inoltre ubuntu fa scelte non condivisibili. Due esempi.

1. Ubuntu non ha un firewall di default. E' vero che Linux è potenzialmente più sicuro di Windows, ma questo non significa che si possa vivere senza firewall, allegri e spensierati. E' solo essere sprovveduti, e una distribuzione desktop non può permetterselo.

2. Include anche ciò che non dovrebbe, rischiando di esporre Linux a problemi legali.

Ciao

ap Big Grin

Ritratto di Daddenux
Daddenux
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 15/11/2005
Messaggi: 121

Ap, credo che le esperienze con le distro debbano anche tener conto della compatibilita dell'hardware.
Ripeto, io ho installato anche Ubuntu/Kubuntu e devo dire che va molto bene.
Poi, per il discorso Firewall hai ragione, ma sicuramente Ubuntu è una distro da prendere in considerazione.

Secondo me, a Ubuntu manca un gestore di sistema che la renda più intuitiva e semplice, mentre a Suse, manca......la comunità di Ubuntu e qualhe bug irrisolto da tempo da far sparire. Wink

A. C. F. 1926

POWERED openSuse 10.2!

Ritratto di Maury69
Maury69
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 03/01/2007
Messaggi: 9

Ciao a tutti, anch'io sono seminuovo di Linux. Ho installato tempo fa la 10.0, poi dopo un aggiornamento del computer ho provato Opensuse 10.2 e non mi sta dando nessun problema. Sto iniziando a conoscere Yast nei dettagli e devo dire che non sento assolutamente la necessita' di ricorrere allo Zen installler, (scusate la banalita', ma a che serve? Non è solo un doppione?). Ho provato in precedenza la Kubuntu 6.06 e 6.10 ma non mi sono sembrate neanche parenti della nostra distro Novell. Per me è la migliore perche' permette anche a persone non esperte come me di configurare pienamente il SO con un tool potente e flessibile come yast senza passare obbligatoriamente per la riga di comando.

Ritratto di umountbrain
umountbrain
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 15/01/2005
Messaggi: 611

Uso suse come distro principale dalla 9.2 (avevo provato sporadicamente la 9.1), ma la mia distro perfetta è stata la 9.3.
Ho "criticato" molte volte suse dopo l'accordo con novell anche per i problemi che ci son stati con kde. Poi per l'accordo con microsoft. Ho continuato ad installarla ed a usarla con riserva, e provo sempre altre distro e versioni nuove di altre distro.

Alla fine, prova e riprova la mia distro principale rimane sempre suse.
E' stabile (sui miei pc), facile da configurare (oramai la conosco bene per l'uso che ne faccio) e questa 10.2 non mi ha dato un serio problema che sia uno. Abbastanza veloce e reattiva (vabbè, dipende anche dall'hw ed il mio pc e portatile non sono gli ultimi arrivati), non si blocca (ad essere sinceri con beryl ogni tanto qualche problemino c'è, infatti non lo avvio di default).
Il riconoscimento hw rimane sempre eccezionale, la facilità di configurazione è incredibile (installata sul mio portatile praticamente non ho dovuto far nulla).

Provato sabayon, kubuntu (più lenta e instabile di suse sul mio hw) e altre distro, ma alla fine rimane sempre suse come s.o. principale.

Non è perfetta, ha i suoi problemi, ma sempre suse è!! Smile

Poi, è vero: sembra impossibile, ma una distro può essere perfetta su un tipo di hw e dare magari una marea di problemi solo se cambi anche un paio di componenti. Su questo c'è da lavorare.

Ciao e scusate la lunghezza del post.

Ritratto di ap1978
ap1978
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 01/10/2004
Messaggi: 2972

Quote:

umountbrain ha scritto:
Poi, è vero: sembra impossibile, ma una distro può essere perfetta su un tipo di hw e dare magari una marea di problemi solo se cambi anche un paio di componenti. Su questo c'è da lavorare.

Questo succede anche per Windows. Se i driver sono pessimi, si ha un pessimo funzionamento dell'OS.

La soluzione l'ha trovata Apple.

Ciao

ap Big Grin

Ritratto di umountbrain
umountbrain
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 15/01/2005
Messaggi: 611

Quote:

ap1978 ha scritto:
Quote:
umountbrain ha scritto:
Poi, è vero: sembra impossibile, ma una distro può essere perfetta su un tipo di hw e dare magari una marea di problemi solo se cambi anche un paio di componenti. Su questo c'è da lavorare.

Questo succede anche per Windows. Se i driver sono pessimi, si ha un pessimo funzionamento dell'OS.

La soluzione l'ha trovata Apple.

Ciao

Ciao ap!!!
Certamente apple è in vantaggio proprio perchè utilizza solo hw "certificato", o meglio, 4 componenti in croce. Wink

Però, tornando a win, è raro che ci siano problemi del genere, lo dobbiamo ammettere. Magari un utente non esperto formatta tutto al cambio di hew, ma alla fine va....su linux in certe occasioni basta variare un componente e non funziona più bene come prima, nonostante sia riconosciuto il tutto: purtroppo è capitato ad alcuni miei amici....

Io finora sono "fortunato"!!!

Ritratto di Senofonte1
Senofonte1
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 27/01/2007
Messaggi: 924

Quote:

Però, tornando a win, è raro che ci siano problemi del genere, lo dobbiamo ammettere. Magari un utente non esperto formatta tutto al cambio di hew, ma alla fine va....su linux in certe occasioni basta variare un componente e non funziona più bene come prima, nonostante sia riconosciuto il tutto: purtroppo è capitato ad alcuni miei amici....

Io finora sono "fortunato"!!!

E' la caratteristica e la "fortuna" di winzozz ( e degli utenti......) digerire anche l'immondizia. Ma esiste il rovescio della medaglia........ Wink

GRAZIE A DIO, SONO ATEO!

Il pensare è la ragione prima e ultima dell'umano essere (Senofonte1)

Ritratto di ap1978
ap1978
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 01/10/2004
Messaggi: 2972

Quote:

umountbrain ha scritto:
Ciao ap!!!
Certamente apple è in vantaggio proprio perchè utilizza solo hw "certificato", o meglio, 4 componenti in croce. Wink

Però, tornando a win, è raro che ci siano problemi del genere, lo dobbiamo ammettere. Magari un utente non esperto formatta tutto al cambio di hew, ma alla fine va....su linux in certe occasioni basta variare un componente e non funziona più bene come prima, nonostante sia riconosciuto il tutto: purtroppo è capitato ad alcuni miei amici....

Io finora sono "fortunato"!!!

In parte su Windows va meglio da quando c'è l'hardware "Sviluppato per windows XP". Ma fino al momento delle certificazioni, non c'era questa differenza. Ricordo benissimo problemi con le ATI del tutto simili a quello di Linux oggi, con Windows 98, per citare un esempio.

Ciao

ap Big Grin

Ritratto di sir_achille
sir_achille
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 29/10/2006
Messaggi: 31

Ciao Ragazzi,
Faccio riferimento principalmente ai primi post di questa discussione. Io ho installato la Suse 10.1 in dicembre 2006; prima utilizzavo Xp. Mi sono orientato sulla Suse poichè al lavoro abbiamo il gestionale che gira su un Server linux Suse e i primissimi approcci con questo s.o. si ho avuti proprio qui. Per me editare in C un file di testo e compilarlo con un semplice comando era una cosa del tutto nuova e grandiosa, ed è questa forse la prima ragione che mi ha indirizzato verso Linux.
Non ho avuto particolari difficoltà nell'installazione e nella configurazione di periferiche quali modem usb, stampante, lettore mp3; ho pure riesumato un vecchio scanner Canon con ottimi risultati. Per questo ho trovato molto utili le guide presenti in questo sito, e il forum stesso.
Ho "rispolverato" il mio C, anche per crearmi applicazioni personalizzate per il lavoro utilizzando (cosa che non riuscivo a fare con xp) strumenti quali mysql, libreria GTK.
La Suse 10.1 per me è affidabile,pratica e funzionale; l'unica cosa che secondo me non funzionava tanto bene è l'aggiornamento automatico; però non ritengo questo un problema grave (non essendo io un fanatico dell'update...); ad ogni modo ho trovato una bella guida sull'impostazione dei repository, alla quale ho fatto riferimento per risolvere questo problema.
Una cosa mi chiedo: a dicembre l'ultima versione disponibile era la 10.1; ora c'è già la 10.3 ...... non si passa troppo presto da una versione all'altra col rischio magari di trascurarne una buona messa a punto ??
Un saluto a tutti,
Achille