noi non siamo da meno..

38 risposte [Ultimo messaggio]
Ritratto di AL9000
AL9000
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 29/10/2005
Messaggi: 1277

[EDIT]
sono stato preceduto da Stefano.
Il mio pensiero è quello riportato di seguito.
Se posso dare una mano, compatibilmente con le mie conoscenze e col tempo a disposizione, sono qua.
[/EDIT]

io non ho capito nemmeno se è possibile un restyling del sito: suseitalia dipende da ILDN come altri siti, e se si va a vedere la loro veste grafica, si scopre che ricalca esattamente quella del nostro forum.

Detto questo, secondo il mio modesto parere, quello che ci vorrebbe è:

1) una maggiore visibilità della sezione guide: perchè non cambiare di posto le news, mettendo in loro luogo la sezione guide con relative sottosezioni?

1a) una sua risistemazione logica in sottosezioni dedicate a questo o quell'aspetto, ed un impegno di tutti nello scriverne di altre e nell'aggiornare quelle che già ci sono quando non siano più "valide" le procedure in esse descritte.

1b) Inoltre credo possa essere utile una sottosezione "primi passi col camaleonte" o qualcosa del genere, in cui inserire guide volte ai neo-utenti di opensuse (magari inserendo un bel link a questa sezione in evidenza subito dopo l'iscrizione dell'utente al nostro sito)

2) Una maggiore aderenza degli oggetti delle discussioni rispetto alle tematiche trattate (mi associo a pinguinoconfuso in questo) anche, se possibile, tramite prefissi (come sul forum di ubuntu, per capirci)

Questi interventi già sarebbero una buona cosa, chissà che ne pensano gli amministratori.

Chi è investito di un'autorità si trasformerà inevitabilmente, secondo una legge sociale immutabile, in un oppressore ed in uno sfruttatore della società. (M.A. Bakunin)

Ritratto di Stefano
Stefano
(Webmaster)
Offline
Webmaster
Iscritto: 02/09/2004
Messaggi: 680

Hmmm, Al, abbiamo postato insieme? Smile

Stefano Mainardi - Founder of ILDN & CEO of Twinbit

Ritratto di AL9000
AL9000
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 29/10/2005
Messaggi: 1277

pare di si: ho modificato il post precedente di conseguenza.

ciao Wink

Chi è investito di un'autorità si trasformerà inevitabilmente, secondo una legge sociale immutabile, in un oppressore ed in uno sfruttatore della società. (M.A. Bakunin)

Ritratto di Mirko
Mirko
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 19/12/2005
Messaggi: 1602

Quote:

ferdybassi ha scritto:
Quote:
Io, ad esempio, non ho ancora capito come funziona questo sito: di chi è? Chi lo gestisce? Ufficialmente, che collegamenti ha con openSuse e Novell?

Sssst, non farti sentire dai Mainardi Brothers! Wink
http://associazione.ildn.net/index.php/Pagina_Principale
L'associazione già c'è, come puoi leggere...
Non ci sono collegamenti ufficiali con OpenSUSE, anche se credo che da qualche parte del wiki di opensuse veniamo citati come sito "non ufficiale" di supporto italiano...

Ciao ciao

Per carità, io chiedo per sapere, non per mettere in discussione Smile
Eccezion fatta per lo stato di aggiornamento e di manutenzione, forse il nostro più grande problema. E no, non è vero quanto dice Senofonte, openSuse potrà anche essere il miglior so mai realizzato e avere soltanto un problema (per fare un esempio), ma quel problema sarà impossibile da realizzare perché il sito è strutturato malissimo. Al contrario è facile reputare migliore un altro so che ha un centinaio di problemi in più (quindi peggiore dal punto di vista qualitativo) ma che grazie ad un'organizzazione razionale offre prontamente una soluzione.

Io ho scritto due guide e tanti saluti, c'ho rinunciato, sia perché è impossibile scriverle (e l'ho già segnalato PIÙ di una volta. L'anteprima non rende i tag, anzi li converte in html, arrivando a far scervellare chi scrive), sia perché lì dove sono risultano assolutamente inutili (il n00b apre la discussione, non lo vede nemmeno il link "guide" sul menù).

Per non parlare del forum... migliaia di discussioni inutili tutte pressoché uguali, semplicemente perché manca un po' di moderazione e delle linee guida per regolare i nuovi arrivati.

Ma io non mi limito a criticare: a questo punto associamoci tutti a ILDN, pressiamo la Novell per un riconoscimento ufficiale, una volta soci chiediamo una ridistribuzione dei compiti (chi a organizzare le guide, chi a moderare il forum, chi ad aggiornare il software, ecc. ecc.) e vediamo se ci sono miglioramenti.

Io offro tutta la mia disponibilità, è sottinteso.

Ritratto di ferdybassi
ferdybassi
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 11/09/2005
Messaggi: 2668

Quote:

Mirko ha scritto:
Al contrario è facile reputare migliore un altro so che ha un centinaio di problemi in più (quindi peggiore dal punto di vista qualitativo) ma che grazie ad un'organizzazione razionale offre prontamente una soluzione.
Io ho scritto due guide e tanti saluti, c'ho rinunciato, sia perché è impossibile scriverle

Stai sollevando un polverone...
Provo a dire la mia su un argomento (lo stato di salute del sito) che sento molto.
1) il sito ha bisogno di una rinfrescata.
2) Le Guide sono il tallone d'achille del sito... Sono organizzate male, è quasi impossibile navigarle e molto difficoltoso scriverle. Credo che l'unica soluzione possibile sia uno strumento Wiki, come quello utilizzato da debianizzati.org : veloce, facilmente consultabile, facilmente editabile... Credo proprio che bisognerebbe separare la gestione del forum da quella delle guide, con login diverse, piattaforme diverse, etc...
3) E' in fase beta (ma non ne so molto di più) la nuova piattaforma per il sito, che dovrebbe modificare parecchie cose...
4) Sul forum non direi che mancano moderazione e linee guida. Secondo me i problemi sono che:
- il noob non cerca prima di scrivere
- chi cerca spesso non trova (per i problemi evidenziati prima)
In generale, però, mi sento di dire che il forum funzione bene.
5) l'associazione ILDN. Io in primis sono colpevole, perchè frequento suseitalia da parecchi anni ma non ho mai pensato di associarmi... Credo (vado a naso, ma non penso di sbagliare molto...) che quasi tutto pesi sulle spalle di Stefano e Paolo... E' anche vero che a volte ho l'impressione che ILDN sia un po' statica: sento parlare della fase beta della nuova piattaforma da quasi un anno (se non di più...) ma non ho mai avuto sentore di cambiamento...
Quote:

pressiamo la Novell per un riconoscimento ufficiale, una volta soci chiediamo una ridistribuzione dei compiti (chi a organizzare le guide, chi a moderare il forum, chi ad aggiornare il software, ecc. ecc.) e vediamo se ci sono miglioramenti.

Non so se Novell sia interessata a una cosa del genere...
A me basterebbe che ci fossero a disposizione un server e banda, dato che ora sono tutte spese che gravano sull'associazione...

ciao ciao

Amministratore di
www.it-opensuse.org

Ritratto di Mirko
Mirko
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 19/12/2005
Messaggi: 1602

Quote:

ferdybassi ha scritto:
3) E' in fase beta (ma non ne so molto di più) la nuova piattaforma per il sito, che dovrebbe modificare parecchie cose...

Ma è in fase beta... da quando? Wink
A me pare si utilizzi Xoops... anche se si dovesse sviluppare da 0 un portale scrivendo tutto, ma proprio tutto, ovvero reinventando la ruota, si impiegherebbe meno tempo.

Chiariamo: io non voglio alzare polveroni né polemizzare.
Il punto è che dobbiamo collaborare anche noi, non è che si può pretendere che Stefano o chi per lui faccia tutto da solo, è ovvio che i miglioramenti sono lenti, avrà anche lui da fare. Per l'appunto dicevo che bisognerebbe potenziare l'associazione, cominciare a farne parte e chiedere una ridistribuzione del lavoro.

Quote:

ferdybassi ha scritto:
4) Sul forum non direi che mancano moderazione e linee guida. Secondo me i problemi sono che:
- il noob non cerca prima di scrivere
- chi cerca spesso non trova (per i problemi evidenziati prima)
In generale, però, mi sento di dire che il forum funzione bene.

Per "moderazione" non intendevo il moderatore inteso come essere umano, ma, come ho già spiegato (e chiedo scusa, evidentemente mi sono espresso malissimo), intendevo un sistema efficace di funzionamento globale del forum.

Quote:

ferdybassi ha scritto:
5) l'associazione ILDN. Io in primis sono colpevole, perchè frequento suseitalia da parecchi anni ma non ho mai pensato di associarmi... Credo (vado a naso, ma non penso di sbagliare molto...) che quasi tutto pesi sulle spalle di Stefano e Paolo... E' anche vero che a volte ho l'impressione che ILDN sia un po' statica: sento parlare della fase beta della nuova piattaforma da quasi un anno (se non di più...) ma non ho mai avuto sentore di cambiamento...

Mi accodo al mea culpa e ribadisco che visto che l'associazione già c'è, dovremmo deciderci a farne parte.

Ritratto di awbrandi
awbrandi
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 13/08/2007
Messaggi: 190

Quote:

Mirko ha scritto:

Mi accodo al mea culpa e ribadisco che visto che l'associazione già c'è, dovremmo deciderci a farne parte.

ciao. quando mi sono iscritto al forum ho navigato tra le varie pagine per capire a cosa mi stavo iscrivendo.
ho visto la pagina dell'associazione e ho pensato di iscrivermi se avessi continuato a partecipare al forum.
poi...mi sono dimenticato, giuro. oggi seguendo questa discussione me ne sono ricordato.
Ma in effetti non ne sento l'esigenza e non ne vedo il motivo. Cosa mi darebbe di più?
Forse dovrebbe essere l'associazione dopo un certo numero di post a dire all'utente che potrebbe iscriversi elencando i motivi per farlo. Oppure chiedere un contributo se qualcuno si sta autotassando e qualcun altro ne ha beneficio senza contribuire.
Chi invece si iscrive e non partecipa dopo qualche tempo e qualche avviso dovrebbe essere congelato. Comunque noi dobbiamo trovare la nostra strada secondo le nostre esigenze e il nostro modo di essere, non semplicemente imitando gli altri

Ritratto di ferdybassi
ferdybassi
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 11/09/2005
Messaggi: 2668

Propongo, se siamo d'accordo, di aprire un nuovo thread nella sezione off-topic, in cui noi utenti di suseitalia proviamo a proporre un "modello di autogestione". In questo thread potremmo raccogliere le idee su questi argomenti:
- il sito: come migliorarlo, come integrarlo, cosa togliere, cosa aggiungere
- gli utenti attivi: come partecipare, come dividersi i compiti, che "gruppi di utenti" creare
- l'associazione: come renderla più viva
- l'interazione con Novell / OpenSUSE: come chiederla, cosa aspettarci, cosa offrire in cambio
- ?
Ogni voce potrebbe avere delle sottovoci (Ad esempio il sito potrebbe avere come sottovoci: il forum, le guide, i link, le faq)

Per facilitare le cose potremmo anche iscriverci su un qualche sito di collaborazione on-line e tenere un documento / wiki / foglio aggiornato su come stiamo procedendo...

Quando dichiareremo finita questa fase potremo stilare una "proposta" da sottoporre a Stefano e Paolo, e vedere cosa succederà...

Ciao ciao

Amministratore di
www.it-opensuse.org