Stop alla violenza (aderite tutti)

18 risposte [Ultimo messaggio]
Ritratto di giubbio
giubbio
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 23/07/2007
Messaggi: 9

Dopo l'ennesima morte nel mondo dei tifosi ritengo sia giusto esporre questo logo come protesta contro un calcio-guerra

urliamo BASTA e facciamo che questo logo sia presente ovunque per dimostrare la nostra aderenza allo sport pacifico e non ad uno sport che causa violenza

artista del nord: http://www.antonellamazzoni.it

artista del sud: http://www.cosimotiso.it

Ritratto di Cadetto
Cadetto
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 08/11/2005
Messaggi: 29

si ma che c'entra la violenza col calcio?
cosa c'entra la violenza con le religioni?
qui si sta facendo un po' di confusione, ovvero si sta confondendo i delinquenti con le normali attività dell'uomo.
E che palle domani i telegiornali....

- Space Kadett -

S = k ln(W)
Si muore per questo.

Ritratto di giubbio
giubbio
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 23/07/2007
Messaggi: 9

quello che voglio dire è che lo sport è una guerra ormai. Credi sia giusto tutto quello che è accaduto?

artista del nord: http://www.antonellamazzoni.it

artista del sud: http://www.cosimotiso.it

Ritratto di pinguinopaesano
pinguinopaesano
(Monster)
Offline
Monster
Iscritto: 30/06/2006
Messaggi: 418

No alla violenza!
No ai terroristi dello stadio!

Ritratto di giubbio
giubbio
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 23/07/2007
Messaggi: 9

Quote:

pinguinopaesano ha scritto:
No alla violenza!
No ai terroristi dello stadio!

bravo. è un vero e proprio atto terroristico il comportarsi così. Urliamo tutti per un giusto motivo

artista del nord: http://www.antonellamazzoni.it

artista del sud: http://www.cosimotiso.it

Ritratto di anubis
anubis
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 07/04/2007
Messaggi: 3656

Quote:

giubbio ha scritto:
quello che voglio dire è che lo sport è una guerra ormai. Credi sia giusto tutto quello che è accaduto?

1) il calcio non centra nulla con il casino che è successo (fortunatamente)
2) il casino fanno le persone che non hanno niente da fare e che utilizzano ogni scusa per fare quello che vogliono!
3) ma perchè queste cose succedono solo col calcio??

a basket le tribune arrivano fino a bordo campo senza barriere!!
a rugby i tifosi si abbracciano e si UBRIACANO ma senza mai fare a botte
nel football americano siamo più o meno li con il rugby! sono molto più "bizzarri" (nell'abbigliamento) ma non si vedono mai risse..

meditate gente meditate!

OpenSUSE Member,Packman Packager, Education Project Admin, LXDE Project Admin
Powered by http://en.opensuse.org/HP_Pavilion_dv6855el

Ritratto di pernix
pernix
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 07/07/2006
Messaggi: 995

Quote:

anubis ha scritto:
1) il calcio non centra nulla con il casino che è successo (fortunatamente)
2) il casino fanno le persone che non hanno niente da fare e che utilizzano ogni scusa per fare quello che vogliono!
3) ma perchè queste cose succedono solo col calcio??

a basket le tribune arrivano fino a bordo campo senza barriere!!
a rugby i tifosi si abbracciano e si UBRIACANO ma senza mai fare a botte
nel football americano siamo più o meno li con il rugby! sono molto più "bizzarri" (nell'abbigliamento) ma non si vedono mai risse..

meditate gente meditate!

Quoto... e non aggiungo altro.

In a world without walls and fences, who needs Windows ad Gates?

openSUSE 10.3 - KDE+Compiz
Dell Latitude D820N: Intel T7200 2GHz; 2GB RAM 667MHz; Nvidia Quadro NVS 120M 512MB

Ritratto di sevy72
sevy72
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 26/04/2006
Messaggi: 199

Concordo,
a quella gente se gli levi il calcio si cercano un' altra scusa per spaccare tutto. Guarda non credo che vadano allo stadio nemmeno per guardare la partita, ci vanno per giocare alla guerra.
Non capisco perchè in questo schifo di paese viene tollerato tutto e nessuno ha le palle per prendere decisioni drastiche e risolutive.
Perchè questa vergogna ( così come molte altre vergogne italiane ) si potrebbero sconfiggere in poco tempo .... se solo si volesse ......

Ritratto di moviemaniac
moviemaniac
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 10/10/2005
Messaggi: 135

Quote:

anubis ha scritto:
3) ma perchè queste cose succedono solo col calcio??

Mi limito a fare una riflessione sulla realtà italiana.
Date tempo ai giornalisti di arrivare ad occuparsi anche di rugby ed altri sport con la stessa frequenza e intensità del calcio, e la violenza contamierà anche quei mondi ora idilliaci.

Non voglio dire che i giornalisti sono la causa dei mali di questo paese per carità, ma a volte un pò di buon senso non guasterebbe. Invece questa gente ha capito che per andare avanti e fare soldi è indispensabile fomentare polemiche, rivalità e odi tra tifoserie, altrimenti non si vendono copie dei giornali, non si fanno trasmissioni inutili in tv.
Ora, se ieri l'idiota che ha dato la notizia avesse detto:

"la polizia è intervenuta per sedare una rissa, è partito accidentalmente un colpo che ha ucciso un ragazzo che si trovava nella stazione di servizio dall'altra parte della carreggiata a fare il pieno"

senza specificare che si trattasse di un tifoso della lazio (visto che non era pertinente), e facendolo apparire come coinvolto negli scontri, credete che gli idioti che hanno combinato il casino avrebbero avuto motivo?

Io ci vedo tanta irresponsabilità.
Per come era stata data la notizia, sembrava che il ragazzo facesse parte degli utlrà che stavano picchiandosi con la polizia. Solo a tardo pomeriggio è trapelato che invece il ragazzo non era nemmeno nella stessa stazione di servizio nella quale era scoppiata la rissa.

Allora mi chiedo io: che ci azzecca che questo tifa lazio? Per caso quando muore qualcuno al sabato sera in tv dicono per che squadra tifa? Quando c'è una vittima in una rapina si dice er che squadra teneva?

Ripeto: non sto giustificando in alcun modo gli idioti che ieri hanno per l'ennesima volta dato fondo a tutta la loro stupidaggine, sto semplicemente dicendo che ci vorrebbe un pò più di responsabilità da parte di tutti, anche e forse in primo luogo da parte degli organi di stampa.

Per me, i gruppi di ultras che commettono queste devastazioni (e per fortuna sono solo gruppi) andrebbero condannati non alla galera, ma ai "lavori forzati", intesi come lavoro gratuito finalizzato alla ricostruzione di ciò che hanno devastato.

aka FaithFulSoft
once MaxDev's staff developer

Ritratto di anubis
anubis
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 07/04/2007
Messaggi: 3656

Quote:

moviemaniac ha scritto:
Quote:
anubis ha scritto:
3) ma perchè queste cose succedono solo col calcio??

Mi limito a fare una riflessione sulla realtà italiana.
Date tempo ai giornalisti di arrivare ad occuparsi anche di rugby ed altri sport con la stessa frequenza e intensità del calcio, e la violenza contamierà anche quei mondi ora idilliaci.

Quote:

anubis ha scritto:
3) ma perchè queste cose succedono solo col calcio??

a basket le tribune arrivano fino a bordo campo senza barriere!!
a rugby i tifosi si abbracciano e si UBRIACANO ma senza mai fare a botte
nel football americano siamo più o meno li con il rugby! sono molto più "bizzarri" (nell'abbigliamento) ma non si vedono mai risse..

meditate gente meditate!

sono completamente in disaccordo.. io ovviamente parlavo di realtà americane (per basket e football) ed estere in generale (per il rugby) dove questi sport non sn di nicchia, ma che anzi sono importanti..in america il calcio nemmeno lo conoscono un'altro pò! eppure questo non succede!

OpenSUSE Member,Packman Packager, Education Project Admin, LXDE Project Admin
Powered by http://en.opensuse.org/HP_Pavilion_dv6855el

Ritratto di moviemaniac
moviemaniac
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 10/10/2005
Messaggi: 135

Scusa, ma io invece ritengo necessario riflettere su quanto accade in italia per capire cosa succede.

Poi ti potrei obiettare che in america non succede allo stadio, ma una volta a settimana c'è un pirla che si barrica in una scuola e fa fuori 10-15 innocenti ad esempio.

Ieri per me è successo tutto per colpa di chi ha diffuso la notizia in maniera tendenziosa e volutamente polemica, senza badare alle conseguenze e poi per colpa, senza dubbio preponderante tra le due, di gruppi di idioti che non hanno nessuna concezione di stato, di democrazia e di legge.

Questa gente, che col calcio non centra nulla, andrebbe sbattuta in galera e trattata come i normali criminali, non come plebaglia che si diverte a fare gli scherzi la domenica.

Per quanto riguarda poi quello che dici più in generale, ti faccio notare che ad esempio in Grecia si scannano molto di più per il basket, e sono successi spesso incidenti tra tifoserie con devastazioni e morti.

Anche in italia ci sono state risse, a bologna mi pare, tra tifoserie opposte di basket, così come sono avvenuti incidenti tra tifosi di pallavolo (anche se si contano sulle dita di mezza mano).

Il fatto è che il calcio coinvolge masse decisamente più numerose di quelle coinvolte dagli altri sport (in Italia) e di conseguenza coinvolge anche un maggior numero di idioti.
Se a questo ci aggiungiamo che fino a poco tempo fa e società avallavano certi atteggiamenti pur di avere le loro curve festanti e colorate...

E' una questione di educazione e di senso civico secondo me, ma di tutta la popolazione e non solo di chi sfascia gli stadi o carica i poliziotti.

Ieri per conto mio avrebbero dovuto far giocare le partite tranquillamente, e sottolineare che la morte del ragazzo non aveva nulla a che vedere con gli scontri tra tifoserie e forze dell'ordine (e la stessa cosa diceva il capo della polizia). Invece ancora una volta gli incompetenti hanno avuto la meglio, dando poi modo agli idioti di estrinsecarsi.

aka FaithFulSoft
once MaxDev's staff developer