Una mia osservazione.

39 risposte [Ultimo messaggio]
Ritratto di ap1978
ap1978
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 01/10/2004
Messaggi: 2972

Quote:

sixpounder ha scritto:
Forse mi sono spiegato male :-P Non sto negando i meriti di Microsoft, sto cercando di evidenziare le sue colpe, anche se non credo ci sia bisogno di dilungarmi troppo, penso che tutti qui sappiano quel che c'è bisogno di sapere. Per me rimane il fatto che non è sicuramente la cosiddetta semplicità d'uso di windows la causa della diffusione dei pc.
Sarei curioso di sottoporvi alcune delle mie conoscenze, ovvero tutta la mia famiglia tutta e tutti i miei amici tutti: NESSUNO di loro capisce un'H di computer. Perfetto, quindi finestre è la soluzione ideale per loro giusto? Eppure sarei contento di riuscire a contare quante volte negli anni il sottoscritto è dovuto accorrere per qualsiasi cosa: dall'installazione di office (!) o di un antivirus, fino all'impostazione di internet o l'installazione di una stampante (!!!). Quindi, siccome sono abbastanza convinto che questo livello di abilità di uso del pc sia lo standard per la maggioranza dell'utenza, dov'è che Windows è mai stato "semplice" da usare? O anche da gestire?
Magari per molti la cosa funziona così: finché non dà problemi tutto ok. Al primo problema (che di solito si presenta molto presto) non so più che cavolo fare e addio. Semplice? ^^

Immaginati le stesse persone su Linux. Come spieghi loro come installare ad ogni aggiornamento del kernel i driver video? O come racconti loro come si installa la scheda di rete wireless compilando il modulo del kernel?
O ancora, più semplicemente, come si installano i codec aggiungendo un repository al package manager e scaricando librerie e player ricompilati? Wink

Ciao

ap Big Grin

Ritratto di sixpounder
sixpounder
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 18/10/2006
Messaggi: 15

Si certo mi immagino eccome. Quello che dico è che alla fine una differenza nella semplicità d'uso c'è, ma vedendo determinati soggetti come questi (e credimi, sono la maggioranza) mi viene da pensare che la differenza fra i due OS non sia poi così enorme in fatto di Usability, non perché linux sia indietro ma perché lo è windows. E a questo punto va da se che
a) se vogliono rimanere nell'ignoranza totale, non importa quale OS monteranno
Cool se vogliono imparare e capire, tanto vale che lo facciano con il pinguino

Amen

Smile

[=x-large]Sixpounder[/]

In 1969, man reached the moon with the calculating power of two commodore64. Today, to run Windows, we need at least a P4. Something must've gone wrong...

Ritratto di ap1978
ap1978
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 01/10/2004
Messaggi: 2972

Quote:

sixpounder ha scritto:
a) se vogliono rimanere nell'ignoranza totale, non importa quale OS monteranno
Cool se vogliono imparare e capire, tanto vale che lo facciano con il pinguino

Si, e ci metteranno 10 volte di più per poter fare, alla fine, 10 cose in meno perché rimane insormontato il problema degli applicativi e del supporto hardware. Wink

Ciao

ap Big Grin

Ritratto di sixpounder
sixpounder
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 18/10/2006
Messaggi: 15

vabbe lo sappiamo tutti e due questa è una di quelle discussioni che volendo non giungono mai a termine... se ne potrebbero dire 1000 di cose... ma alla fine resta il pinguino nei nostri cuori e la finestra nei cervelli degli altri...

[=x-large]Sixpounder[/]

In 1969, man reached the moon with the calculating power of two commodore64. Today, to run Windows, we need at least a P4. Something must've gone wrong...

Ritratto di ap1978
ap1978
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 01/10/2004
Messaggi: 2972

Già! :pint:

E rimbocchiamoci le maniche, che il camaleonte ha bisogno di qualche cerotto Wink

Ciao

ap Big Grin

Ritratto di lelec
lelec
(Monster)
Offline
Monster
Iscritto: 15/09/2004
Messaggi: 299

Quote:

Non vedo difficoltà nell'installare programmi come WinDVD o i codec DivX. Si fa in pochi click su Windows.

Su Linux devi sapere dove cercarli (packman), sapere come aggiungerli a Yast, conoscere il nome della libreria (libxine, libdvdcss...non proprio chiari) e sperare di non avere problemi con le dipendenze (su suse non c'è questo problema, su altre distribuzioni si).
Queste cose sono banali per gli utenti Linux, non sono però intuitive e quindi sono un disincentivo per il nuovo utente.

ma anche su windows devi sapere dove cercarli e come si chiama il programma
oltretutto anche se sai come si chiama devi poi sapere il link per scaricarlo e se non lo sai devi chiderlo a google
non mi sembra piu' intuitivo
per i driver ti do ragione
in parte anche per l'interfaccia ma non è cosi grave come per i driver

|L|E|L|E|

Ritratto di lelec
lelec
(Monster)
Offline
Monster
Iscritto: 15/09/2004
Messaggi: 299

Quote:

Come vedi la _semplicità_ è dettata dal nostro bagaglio di conoscenze non ha un valore assoluto, non confondiamo. Windows non è affatto più semplice, tanto meno mac. Per tante persone, come me ma non sono solo, è più complicato perchè il nostro background (o le nostre abitudini presenti) sono differenti.

PS: Per non parlare di automazioni del sistema.

quoto

|L|E|L|E|

Ritratto di ap1978
ap1978
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 01/10/2004
Messaggi: 2972

Quote:

sunrots ha scritto:
Per non essere troppo lungo concludo affermando che non può che far piacere notare come il numero di utenti che si avvicina a Linux aumenti. Tuttavia personalmente resto ogni volta stupito di come tanti ignorino tranquillamente le regole del forum e come chiedano aiuto con modalità tali da sollevarli dall'impegno di un sia pur minimo ragionamento.

Non sono mai stato un forte sostenitore della funzione "Cerca", semplicemente perché un novizio:

a) non sa cosa cercare.
Cool non ha le basi su cui ragionare in ambiente UNIX/Linux

Quindi, se in parte è vero che molti fanno domande senza cercare, è vero che un forum che si rivolge per lo più a utenti nuovi non può eliminare questo problema, altrimenti diventerebbe una comunità di "geeks" poco accessibile.

Ciao

ap Big Grin

Ritratto di ap1978
ap1978
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 01/10/2004
Messaggi: 2972

Quote:

Alfio ha scritto:
Molti utenti che iniziano vorrebbero subito correre ma bisogna fare i primi passi rafforzare le gambe crescendo e poi correre.

Questa metafora lo usata per dirvi inizialmente usate i "REPOSITORY" per istallarvi i programmi se non è veramente necessario non usate programmi in codice sorgente.
L'ultima amsn per citarne una se lo avete compilato in rpm per la vostra distribuzione non complicatevi la vita.
E' vero che l'esperienza si fa tentando e sbagliando ma è anche vero che dovete farvi le basi.
Ho visto che alcuni vogliono usare il sorgente pur non sapendo cosa sia un rpm....
Ciao

Parole sante! L'ho detto mille volte, ma non so quanto serva.

Ciao

ap Big Grin