violenza psicologica!

Ritratto di testa88
testa88
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 27/10/2006
Messaggi: 776

Dico solo una cosa....Io rispetto mac OS come SO.....ma devo proprio dire che nn sopporto che i mac-convinti si diano tante arie rispetto a linux.....che si confrontino con i SO microsoft.....dato che sia linux che mac sono sistemi unix nn vedo perchè ci sia tanto da ridere. Usare unix x far soldi....puahh
Wink

Ritratto di Lexgola
Lexgola
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 19/07/2006
Messaggi: 7

Ciao a tutti, io trovo curioso il fatto che una sola immagine abbia provocato tanti stimoli differenti...
Dal mio punto di vista si, "mac" picchia "linux" ma "pc" dall'alto sembra voler menare entrambi...come per dire: "tra i due litiganti..."
io dico evviva che esistono tutti e tre perchè senza di loro non saremmo qui a discutere, interagire e aprire le nostre mentalità verso nuovi orizzonti....(esagero?meglio 3 SO che tornare alle caverne....)
Ciao a tutti!!!!!! :-P

Ritratto di ap1978
ap1978
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 01/10/2004
Messaggi: 2972

Quote:

testa88 ha scritto:
Dico solo una cosa....Io rispetto mac OS come SO.....ma devo proprio dire che nn sopporto che i mac-convinti si diano tante arie rispetto a linux.....che si confrontino con i SO microsoft.....dato che sia linux che mac sono sistemi unix nn vedo perchè ci sia tanto da ridere. Usare unix x far soldi....puahh
Wink

Da quando UNIX è solo open e gratuito? Far soldi non ha nulla di negativo in sé. E' come li fai che fa la differenza.

Per quanto riguarda mac, si confrontano con Windows probabilmente perché hanno usabilità confrontabili e un parco applicazioni desktop paragonabile.

Ciao

ap Big Grin

Ritratto di testa88
testa88
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 27/10/2006
Messaggi: 776

Quote:

testa88 ha scritto: Dico solo una cosa....Io rispetto mac OS come SO.....ma devo proprio dire che nn sopporto che i mac-convinti si diano tante arie rispetto a linux.....che si confrontino con i SO microsoft.....dato che sia linux che mac sono sistemi unix nn vedo perchè ci sia tanto da ridere. Usare unix x far soldi....puahh Da quando UNIX è solo open e gratuito? Far soldi non ha nulla di negativo in sé. E' come li fai che fa la differenza. Per quanto riguarda mac, si confrontano con Windows probabilmente perché hanno usabilità confrontabili e un parco applicazioni desktop paragonabile. Ciao

No, infatti...era per dire che non ci (linux) dovrebbero (mac) boicottare così....
Ciao

Ritratto di ap1978
ap1978
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 01/10/2004
Messaggi: 2972

Condivido. Non piace neppure a me.

Ciao

ap Big Grin

Ritratto di salmone85
salmone85
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 09/01/2007
Messaggi: 45

non mi sembra tanto psicologica la violenza di quella vignetta,

la visione violenta del conflitto tra sistemi operativi mi sembra un po' fuorviante,

forse piacerebbe a Stallman, noto integralista e a mio avviso quasi squilibrato, a me non piace molto.

La vera violenza psicologica è quella di MS quando dice "vi farò causa a tutti! ... a meno che non mi paghiate!"

se qualcuno guarda i Simpson mi ricorda l'avvocato Lionel Huds che vuole far causa per conto di Homer a MB e presenta una valigetta piena di presunte prove e che si rivela invece piena di trucioli di carta. (ovviamente MB non si intimorisce)

Ritratto di Stefano
Stefano
(Webmaster)
Offline
Webmaster
Iscritto: 02/09/2004
Messaggi: 680

Purtroppo, non è solo Microsoft che usa queste tecniche, basta guardarsi un po in giro e di esempio ne siamo pieni. C'è qualcosa che non va nell'economia, nel turbo capitalismo per la precisione.

Su stallman che è uno "squilibrato" mi viene da sorridere Big Grin

Ste

Stefano Mainardi - Founder of ILDN & CEO of Twinbit

Ritratto di salmone85
salmone85
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 09/01/2007
Messaggi: 45

Quote:

Stefano ha scritto:
Purtroppo, non è solo Microsoft che usa queste tecniche, basta guardarsi un po in giro e di esempio ne siamo pieni. C'è qualcosa che non va nell'economia, nel turbo capitalismo per la precisione.

Su stallman che è uno "squilibrato" mi viene da sorridere Big Grin

Ste

Niente che non va, è normale che per far soldi si faccia quello che si può e si tenti anche quello che non si può, la cosa migliore non è sperare che UE antitrust e altri più in alto ci proteggano ma essere noi consumatori così forti e indipendenti da rendere semplicemente inefficace qualsiasi tentativo dei Big di mollarci fregature.
Capitalismo e Globalizzazione vengono spesso combattuti, ma dove sarebbe ora Linux se non fossero stati spesi ingenti Capitali per posare le dorsali della rete Internet, se IBM, Intel, ecc. non avessero venduto tanto da creare uno standard mondiale?

Apprezzo il lavoro della FSF, ma non sono mai stato d'accordo sull'idea che l'OpenSource sia una religione (Stallman ha pure un look alla Gesù) e che il SW proprietario sia peccato mortale, che si possa semplicemente ignorare i problemi degli utenti normali (comprare musica su internet, scambiae file con formati MS-compatibili ecc.) e sperare di conquistare il mondo dell'informatica.
Squilibrato forse è un po' forte come termine oltre che poco azzeccato, ma a volte mi sembra che si perda la visione generale e si pretenda di fare dell'OpenSource una cerchia chiusa a pochi eletti (i soli intelligenti) entrando così in una evidente contraddizione! (integralismo Free e Open)
Molti Windowsiani e MacOSiani vengono spesso fatti sentire non all'altezza, per questo poi si indispettiscono e cominciano a scrivere sui forum che Linux fa schifo, che è difficile, che con Win funziona tutto, che Linux imita Mac, ecc.
Il meglio che spesso si sa dire loro è che sono infantili, mentre se si sono posti il problema di Linux forse è perché il SW proprietario inizia ad andar loro stretto.

Per tornare alla vignetta quindi, volendo proprio adottare la metafora del conflitto manesco, a volte l'utente di Linux se le cerca stuzzicando e offendendo, come Stallman quando spara su tutti quelli che usano software proprietario, che minaccia Novell quando Suse è ancora la distro che tutti consigliano ai neofiti con l'apporto di utenti all'OpenSource che ne consegue!

Ritratto di leo72
leo72
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 27/12/2004
Messaggi: 689

Finalmente uno che la vede come me sull'open-source...
Mi pare veramente che Stallmann stia combattendo la classica battaglia di Don Chisciotte della Mancha contro i mulini a vento.
Non si può idolatrare a quel modo l'open-source e demonizzare tutto il resto: se i latini dicevano in medio stat virtus forse un motivo ci sarà. Bisogna trovare un punto d'incontro tra i 2 mondi perché ognuno ha dato cose positive e cose negative al mondo informatico.

Ritornando alla vignetta iniziale, si può leggere (come tutte le cose) in mille modi:

lettura n°1
Linux è un provocatore e, dopo aver cercato di tollerare le sue provocazioni, Windows e Mac non ne possono più e gliene suonano di santa ragione:

lettura n° 2
Linux è una vittima del capitalismo: in una società votata al guadagno ed all'individualismo non c'è posto per uno che per ideali ha l'uguaglianza e la libertà;

lettura n°3
Windows vuole sopraffare i suoi rivali ma è 1 contro 2. Si allea allora con Mac raccontando falsità e menzogne su Linux ed insieme lo fanno fuori, così che dopo sarà più facile sopraffare Mac che resta da solo.

lettura n°4
Mac si ritiene il migliore e convince Windows ad aiutarlo a far fuori Linux perché è brutto e diverso da loro, raccontando falsità sul suo conto

lettura n°5
Linux ha detto che lui ha un filesystem con le p... e Windows e Mac si sono sentiti offesi

ecc...
Laughing

Insomma, da che il mondo è mondo, la satira ha sempre fatto questo: prendere in giro.
Ma se uno si sente offeso dalla satira allora vuol dire che si è colto nel segno.. :-P

Leo.
------------------
Scegli software open-source: il mio sistema Suse Linux esegue OpenOffice, Mozilla Firefox e Thunderbird, The Gimp...

Ritratto di ap1978
ap1978
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 01/10/2004
Messaggi: 2972

Quote:

leo72 ha scritto:
Finalmente uno che la vede come me sull'open-source...
Mi pare veramente che Stallmann stia combattendo la classica battaglia di Don Chisciotte della Mancha contro i mulini a vento.
Non si può idolatrare a quel modo l'open-source e demonizzare tutto il resto: se i latini dicevano in medio stat virtus forse un motivo ci sarà. Bisogna trovare un punto d'incontro tra i 2 mondi perché ognuno ha dato cose positive e cose negative al mondo informatico.

Sono d'accordo. E' fondamentale trovare un punto d'incontro. Ma è anche fondamentale essere coerenti, altrimenti non si riesce a convincere nessuno.

Non è possibile volere punti d'incontro, interoperabilità, possibilità di scelta senza scendere a compromessi. E i compromessi spesso piacciono poco, a tutti.
Il problema è che l'OpenSource non vuole scendere ad alcun compromesso, neppure marginale, perché ha una paura folle di essere sconfitto. E in questo modo non fa altro che auto-limitarsi, limitato dalle sue stesse paure.

E' vero che l'OpenSource si trova in una situazione critica e che deve fare attenzione, ma è anche vero che non può progredire se non è capace di coesistere con altre realtà che non scompariranno tanto facilmente, tantomeno nel prossimo futuro.

Ciao

ap Big Grin