Aggiorna il browser: il team windows fa di nuovo il bastardo

Ritratto di jacer
jacer
(Monster)
Offline
Monster
Iscritto: 26/03/2008
Messaggi: 418

Quote:

cla90 ha scritto:
ho trovato un modo di aggirare il problema, invece di usare firefox usate opera.
con opera funziona tutto, anche la versione completa di live hotmail...
anche se non ne capisco il motivo...

ciao..c'è qualche novità per questo problema..a me comincia a dare un po fastidio non poter usare firerfox per la posta..o meglio..lo uso lo stesso..perchè sotto ci sta la voce "continua ad usare il browser corrente" (o qualcosa del genere)..è uscito qualche aggiornamento in proposito?

Suse 11, (GNome)

Notebook Acer Aspire 1800; ram 1.256 Mb, Hd segate 60gb 4200 rpm; sk video AtiX600 128 mb; WIfi Ipn2220...

Ritratto di cla90
cla90 (non verificato)
()

no, nulla di nuovo...

Ritratto di MacGyver
MacGyver
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 23/05/2007
Messaggi: 88

Per quanto mi riguarda ha cominciato a funzionare da solo... Mi è bastato stare un paio di settimane in vacanza ed ha ricominciato a funzionare... Non ho ipotesi riguardo a cosa potrebbe essere cambiato nel mio computer in questo lasso di tempo... Buona fortuna anche agli altri!

Ritratto di sunrots
sunrots
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 04/01/2005
Messaggi: 510

Stamattina, dopo un ennesimo, inutile, aggiornamento di interfaccia del team Windows Live, non era più possibile utilizzare Hotmail con la mia Sled 10 e Firefox 2.0.0.17.
Ciò in quanto, pur potendo aprire i nuovi messaggi, non si poteva scriverne di nuovi o fare reply, perché un loop continuo alla finestra non faceva mai apparire il cursore lampeggiante per scrivere il testo.
Seguendo le indicazioni trovate a questo indirizzo tutto ha ripreso a funzionare...fino alla prossima mossa scorretta. Guarda caso, dalla Sled 10, l'obsoleto MSIE 6 avviato con Wine non dava luogo a tali problemi. Ma come, l'aggiornamento del browser non era fatto per motivi di sicurezza? Questo comportamento è davvero meschino... da monopolista prepotente... ora, come consigliato in post precedenti, cercherò di abbandonare Hotmail, cosa non facile perché lo usavo dal 1996, ancor prima che finisse nelle fauci MS...
Spero di essere stato utile a qualcuno con la segnalazione,
saluti,

sunrots

Non più attivo qui. Mi troverete su http://it-opensuse.org Wink

Ritratto di wal7er
wal7er
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 21/09/2007
Messaggi: 572

Per un po' di tempo ho usato opera ma qualche giorno fa ho ritentato con firefox 3.0.3 (repo "ufficiale" opensuse) e sembra tutto ok: nessun messaggio che invita ad aggiornare il browser. Adesso hanno anche aggiornato l'interfaccia.

HP Pavilion dv5-1110el powered by OpenSUSE 13.2 64bit

http://linuxcounter.net/cert/432576.png

Ritratto di Mirko
Mirko
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 19/12/2005
Messaggi: 1602

Non riesco a capire i vostri discorsi: perché mai la Microsoft dovrebbe offrire gratuitamente un servizio ad un utente Linux, con un ritorno pari a 0?

Non capisco la scorrettezza. Ok, va bene, sarebbe stato giusto avere del tempo per migrare (un avviso ufficiale e un tempo di scadenza), così come sarebbe stato carino offrire lo stesso il servizio, ma nulla di tutto ciò è obbligatorio o doveroso per loro.

Semplicemente, cambiate. Gmail va benissimo

Hotmail ha anche altri problemi, tra i tanti un sistema anti-spam fatto veramente con i piedi.

Ritratto di sunrots
sunrots
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 04/01/2005
Messaggi: 510

Quote:

Mirko ha scritto:
Non riesco a capire i vostri discorsi: perché mai la Microsoft dovrebbe offrire gratuitamente un servizio ad un utente Linux, con un ritorno pari a 0?

Non capisco la scorrettezza. Ok, va bene, sarebbe stato giusto avere del tempo per migrare (un avviso ufficiale e un tempo di scadenza), così come sarebbe stato carino offrire lo stesso il servizio, ma nulla di tutto ciò è obbligatorio o doveroso per loro.

Semplicemente, cambiate. Gmail va benissimo

Hotmail ha anche altri problemi, tra i tanti un sistema anti-spam fatto veramente con i piedi.

Mah, sono un pò sorpreso che un utente navigato del forum nonché utente di Linux non dell'ultima ora non colga il problema. Che è sempre quello dell'abuso di posizione dominante. Posto che, come effettivamente è, il ritorno nell'offrire un servizio webmail gratuito sia quello di avere una piattaforma di utenti diciamo così "fedeli". Google offre Gmail, ma non ti chiede di avere un determinato browser od un tale sistema operativo. Yahoo ha la sua webmail con servizio smtp e pop ma non vincola subdolamente al mondo degli OS chiusi. Invece MS non solo crea una catena di dipendenza suoOS ---> suoBrowser----> suaWebmail----> suoMessenger, ma addirittura ostacola, senza che vi siano giustificazioni tecniche di sicurezza (le sole che potrei ammettere), l'uso di strumenti alternativi. Se questo non si chiama danno prodotto da monopolio, non saprei cosa altro aggiungere per cercare di stigmatizzare tale condotta.
Per finire, spezzo una lancia a favore del sistema antispam di Hotmail , che non è affatto da due soldi come scritto, ma almeno a livello di quello dei servizi webmail più diffusi.
Saluti,

sunrots

Non più attivo qui. Mi troverete su http://it-opensuse.org Wink

Ritratto di Mirko
Mirko
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 19/12/2005
Messaggi: 1602

Non capisco cosa c'entri il monopolio.

È un problema che nasce nel momento in cui la Pinco Pallino, casa produttrice di hardware o software, si accorda con la Microsoft affinché il proprio prodotto funzioni unicamente con prodotti Microsoft.
E nel momento in cui ti vende un computer con Windows preinstallato senza renderti consapevole che il prezzo finale è comprensivo del prezzo della licenza di WIndows, che esistono anche altri sistemi operativi (perché l'utente comune non sa che Windows è un so indipendente dalla macchina, ma lo considera come una parte della macchina stessa, come una sorta di hardware insomma), che c'è la possibilità di rifiutare Windows e riprendere parte della licenza o la licenza stessa.

Questo è un comportamento scorretto che va a danneggiare il mercato degli altri.

Per il resto, dov'è il problema?
Vedila così, se ti piace: chi acquista una licenza di Windows avrà in omaggio infiniti account Hotmail.

Che c'è di strano?

Possiamo magari discutere del perché questo non venga detto chiaramente (piuttosto che nascondersi dietro scuse assurde), oppure della scorrettezza di non aver dato preavviso (dopo tutto, il servizio prima funzionava diversamente), ma per il resto, ripeto, dov'è il problema?

Poi intendiamoci: io sono il primo qui a cui farebbe piacere se tutto fosse gratis, se tutto fosse libero, se tutto fosse accessibile.

Ma se non è così, se la legge viene rispettata, se ha un senso, che vogliamo fare?

p.s. il filtro anti-spam di hotmail fa "letteralmente cagare", lo sa chiunque lavora con i siti. Qualsiasi email che non parta tramite smtp ma con funziona mail() finisce automaticamente nella cartella dello spam.
Così non posso inviare email dai miei siti (conferme, notifiche, ecc.) e tutte le funzioni di newsletter se ne vanno allegramente a benedire...

Ritratto di sunrots
sunrots
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 04/01/2005
Messaggi: 510

Lo scopo manifesto di questo thread è di fornire indicazioni tecniche che consentano comunque di usufruire di Hotmail dalla nostra cara Suse. Direi che al momento l'obiettivo è stato pienamente raggiunto. (^ ^)

Suggerire di rivolgersi ad un altro servizio webmail sarà certo pragmatico ma, scusate, pure un pò semplicistico, e non apporta tecnicamente nulla di qualificante alla discussione.

La funzione di un forum come questo è, alla fine, quella di poter estendere gli ambiti di uso del sistema operativo che apprezziamo. Anche a dispetto di quanti vorrebbero che le cose andassero diversamente.

sunrots

Non più attivo qui. Mi troverete su http://it-opensuse.org Wink

Ritratto di Crismon
Crismon
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 28/11/2006
Messaggi: 1715

Quote:

sunrots ha scritto:
Stamattina, dopo un ennesimo, inutile, aggiornamento di interfaccia del team Windows Live, non era più possibile utilizzare Hotmail con la mia Sled 10 e Firefox 2.0.0.17.
Ciò in quanto, pur potendo aprire i nuovi messaggi, non si poteva scriverne di nuovi o fare reply, perché un loop continuo alla finestra non faceva mai apparire il cursore lampeggiante per scrivere il testo.
Seguendo le indicazioni trovate a questo indirizzo tutto ha ripreso a funzionare...fino alla prossima mossa scorretta. Guarda caso, dalla Sled 10, l'obsoleto MSIE 6 avviato con Wine non dava luogo a tali problemi. Ma come, l'aggiornamento del browser non era fatto per motivi di sicurezza? Questo comportamento è davvero meschino... da monopolista prepotente... ora, come consigliato in post precedenti, cercherò di abbandonare Hotmail, cosa non facile perché lo usavo dal 1996, ancor prima che finisse nelle fauci MS...
Spero di essere stato utile a qualcuno con la segnalazione,
saluti,

sunrots

Sono passato anche io per questa via ma a differenza della guida citata ho solo modificato la stringa contenente il valore "SUSE" e tutto va a meraviglia.

http://www.crismonblog.org/opensuse-11/hotmail-riabilitare-firefox-3.0.3-scrittura-corpo-messaggio-opensuse.html

www.crismonblog.org | Un blog targato openSUSE