AAA cercasi moderatori

34 risposte [Ultimo messaggio]
Ritratto di Mirko
Mirko
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 19/12/2005
Messaggi: 1602

Certamente andrebbe perso tutto il lavoro fatto fin'ora, e ci sarebbe uno spazio non adeguato per le guide (bisognerebbe importare almeno le migliori, utilizzando ovviamente delle semplici discussioni. Addio idea di un wiki in proprio), ma è certamente l'idea più semplice, meno onerosa e più "community globale" - non sapevo esistesse questa possibilità.

deckard ha scritto:

Volendo cambiare, io di mio proporrei di aprire direttamente un forum presso la casa madre, così gli oneri non sarebbero sulle spalle di nessun privato.

Ritratto di sunrots
sunrots
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 04/01/2005
Messaggi: 510

Mirko wrote:
...Non credo che l'assenza dei moderatori sia un problema...

In un forum lasciato a se stesso, che come scrive Deckard si sta disgregando, l'assenza dei moderatori non è un problema più serio degli altri... quindi, per certi versi, è vero, non è un problema!!!
Per chi ha esperienza di forum, dovrebbe essere notorio che l'assenza di moderatori è un fatto deprecabile almeno quanto la presenza di moderatori inadeguati... qui avevamo elementi più che validi, mi sembra gratuito e ingeneroso affermare ora che la loro assenza non sia un problema. Così come vanno riconosciuti gli sforzi e i meriti dei f.lli Mainardi per realizzare una comunità italiana attorno ad alcune distribuzioni linux: ammettiamo però che ciò ormai va fatto solo guardando al passato. Il presente non è roseo, molti meno danni avrebbe causato mantenere la vecchia piattaforma, che assistere al declino determinato da un sito malfatto in perenne beta.
Saluti,

sunrots

Non più attivo qui. Mi troverete su http://it-opensuse.org Wink

Ritratto di Mirko
Mirko
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 19/12/2005
Messaggi: 1602

>mi sembra gratuito e ingeneroso affermare ora che la loro assenza non sia un problema

Ciao Sunrots, intendevo che non esiste attualmente la necessità di una "moderazione tecnica del forum", visto che siamo rimasti in una manciata. Cioè non è necessario modificare titoli delle discussioni, chiudere discussioni, spostare discussioni, visto l'esiguo numero delle discussioni stesse (operazioni la cui assenza, in un forum molto popolato, porterebbe in breve al caos totale).

Non so cosa hai capito, ma questo mi pare un dato di fatto, dovrebbe esserci un rapporto non meglio specificato tra il numero di utenti e il numero di moderatori. Altrimenti con un così basso numero di utenti si raggiungerebbe il paradosso di avere più moderatori che utenti.

Ritratto di Sargon6
Sargon6
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 13/11/2008
Messaggi: 723

Non ho un'opinione ben precisa su quanto ho letto in questo post; per averla, mi occorre che qualcuno di coloro che propone di migrare altrove, mi risponda a questa domanda.
«Ma se in questo forum c'è qualcuno che dispone del tempo, delle capacità e della voglia di fare da moderatore, perché affidargli un altro forum? Che si faccia vivo in questo! Dopo tutto, mi pare che ciò che occorre in QUALSIASI forum, siano capacità, competenza e voglia. Se qui c'è qualcuno che ha queste caratteristiche, che si faccia più presente in QUESTO forum come UTENTE ESPERTO! Certo non avrà potere di bannare, né di spostare o chiudere le discussioni aperte nel forum sbagliato, ma mi pare che non sia questo il problema.»

dragoncello ha scritto:

ciao si è inutile ripetere da un anno le stesse cose,la mia non era tanto per la mancanza di moderatori,è un modo ironico per dire ai fratellini ini ini che le persone vanno per altri lidi,e permettetemi di essere deluso da tutto ciò e con tutto quello che ciclicamente viene detto in riferimento a sta beta piattaforma ,c'è imho un menefreghismo assoluto.
Già su mandriva c'è chi hà lanciato l'idea di fare un progetto al di fuori di questo portale,e credo che se andiamo avanti così questa è la soluzione giusta.
Evidentemente come dice anche tu non c'è tempo disponibile per dedicarsi a questo progetto,sicuramente perchè impegnati su altri fronti credo + importanti,quindi noi ci dobbiamo dare una smossa non i fratellini ini ini che nonostante tutto,per sentirli dobbiamo telefonare a chi l'hà visti raitre

Nel mio blog, ho scritto delle cose che forse ti interessano.
http://www.suseitalia.org/blog/9923

Ritratto di Mirko
Mirko
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 19/12/2005
Messaggi: 1602

Il problema non sta - lo ripeto - nell'assenza o nella presenza dei moderatori. Condizioni, queste due, che non cambierebbero nulla.
Il problema sta nel fatto che non disponiamo di un wiki, che l'attuale sistema delle guide (alternativo al wiki) è pessimo, che il motore di ricerca interno non funziona, che il sito è ancora abbastanza lento, ecc. ecc., più in generale che (non so da quanto tempo ormai) siamo su una piattaforma beta. Non funzionano nemmeno i quote, tanto per intenderci, e non c'è nemmeno un sistema funzionante per copia-incollare gli output (il tag "pre" ha altri scopi).
La precedente piattaforma era molto scarna e spartana, ma funzionava egregiamente seppur nei suoi limiti. Permetteva di fare il minimo, insomma.

Tempo fa, quando venne annunciato il cambio di piattaforma, vennero promessi tempi non dico brevi, ma "giusti", sufficienti, nel limite, e insieme al cambio delle piattaforma vennero promessi svariati nuovi servizi e funzionalità.
Tutto questo non successe: il lavoro venne interrotto appena subito dopo averlo cominciato. Inizialmente era peggio, era tutto un bug, qualche sistemazione è stata fatta, ma nulla di più.

Capisci che questo è l'unico forum di opensuse in italiano ed è una mezza ciofeca. Ne esce danneggiata più la distribuzione che gli utenti.
Per quanto riguarda gli utenti: da quando è avvenuto "il cambio" di piattaforma siamo in un'emorragia continua e crescente. Non solo di utenti in generale, ma anche di utenti esperti: sai quanti se sono andati? Siamo rimasti in 3-4 di "vecchi".

Ora... io sto qui da parecchio tempo. I proprietari del sito hanno sempre svolto un lavoro egregio, perdendo il loro tempo per noi e mettendoci passione. Non voglio assolutamente screditarli, proprio perché la loro era una "passione" non li si può biasimare se hanno deciso di impiegare diversamente il loro tempo (tanto per essere onesti: io, ad esempio, non potrei prendere in mano un impegno di questo genere).

Però è un bel pezzo che non abbiamo più loro notizie, che non vengono qui sul forum, che non ci spiegano come stanno le cose.
Ecco, semplicemente, io vorrei dire loro: vi ringraziamo per tutto quello che avete fatto, se ora non avete più la possibilità di seguire il sito (a prescindere da qualsiasi motivo) non potreste passare il testimone a qualcuno con maggiori possibilità di occuparsene?

Edit: ho controllato, la migrazione è iniziata a settembre 2009.

Ritratto di dragoncello
dragoncello
(Collaboratore)
Offline
Collaboratore
Iscritto: 16/07/2005
Messaggi: 2746

ciao ecco quello che dice Mirko lo condivido tutto ,non era meglio sistemare la vecchia piattaforma ,renderla più sicura da attacchi etc etc invece di buttarsi sul un progetto che dopo un anno ancora non si capisce che fine farà ,penso che qualcosa stanno facendo(me lo auguro)però un pò più di presensa dei fratelli non guasterebbe.

SUSE Tumbleweed- kernel-5.11.11.1- kde-plasma-5.21.2-1.1 Intel Core i7 Asus P9x79 pro GeForce GTX 560-driver Nvidia-390.141.14- SSD samsung 850 pro 512 gb http://opensuse-community.org/

Ritratto di Pieris
Pieris (non verificato)
()

io già espressi la mia idea sullo sviluppo di questo forum tempo fa, ovvero un wiki ben strutturato dove inserire info e spiegazioni su come fare cose etc etc, non come adesso che ci sono guide così per hardware a caso, e lasciare al fattore blog la possibilità di inserire guide di quel tipo.
Proposi inoltre di parlare contattare opensuse per far diventare questo forum il forum italiano ufficiale e magari riceve qualche aiuto sul mantenimento del sito(finanziario e tecnico).
Personalmente non ritengo fastidiosa l'attesa del nuovo forum ma il non avere informazioni sui passi che si stanno facendo e su come sarà sviluppato il nuovo forum.
Adesso sono passato quasi in pianta stabile ad archlinux (non preoccupatevi che appena arriva la 11.3 torno a os, semplicemente avevo su la milestone e volevo cambiarla provando qualcosa di diverso) e vedo che da loro è molto più semplice, la pagina italiana contiene un link al wiki e uno al forum in italiano, semplice e lineare, quello che vorrei vedere qua ma sembra che si vogliano fare voli pindarici!!!
Mi sto stufando abbastanza della situazione ultimamente se avevo qualche necessita (prima del cambio distro) andavo direttamente a cercare info su google e sul forum ufficiale!!!

Ritratto di Pieris
deckard (non verificato)
()

@Sargon

Il problema di questo forum è che da l'immagine di esser in stato di abbandono. Nessun utente con capacità e un minimo di senno si impegnerebbe in un progetto che sembra li, li per morire. Un impegno ha senso se ha una prospettiva di durata, altrimenti cosa si costruisce?
Tutti dopo il cambio di piattaforma si sono impegnati in un opera di debug, ma alla fine i suggerimenti sono rimasti in un thread, ma non applicati se non in minima parte. Come vedi a delle energie profuse non è corrisposto quasi nulla. Tu ti impegneresti in questi termini? Io per esempio no.

Ora, se gli attuali proprietari stabiliscono una roadmap sullo sviluppo di questa piattaforma e poi la rispettano è probabile che il forum si rianimi. Altrimenti ... chi ci sarà, vedrà.

Sarebbe un peccato disperdere il patrimonio di conoscenze e amicizie che nel tempo qui si è sviluppato. Però, questo è quello che sta accadendo.
Lo spostamento di questo forum su altre piattaforme, magari concertato con gli attuali proprietari nel caso di un loro esplicito disimpegno (non contro loro!), almeno nel mio modo di vedere, fornirebbe una base solida sulla quale cercare di rivitalizzare ciò che prima c'era. Se invece voglion continuare loro, meglio ancora. Ovviamente qualunque strada si scelga, questo va intrapresa prima che il gruppo sia troppo sfilacciato.

Per adesso dei wm non c'è neanche l'ombra. Peccato, un loro intervento sarebbe gradito.

Ritratto di dragoncello
dragoncello
(Collaboratore)
Offline
Collaboratore
Iscritto: 16/07/2005
Messaggi: 2746

i cugini
http://www.mandrakeitalia.org/forum/ildn-20/arrabiati-e-delusi
http://www.mandrakeitalia.org/forum/offtopic/aaa-admin-wwwmandrakeitaliaorg-cercasi

SUSE Tumbleweed- kernel-5.11.11.1- kde-plasma-5.21.2-1.1 Intel Core i7 Asus P9x79 pro GeForce GTX 560-driver Nvidia-390.141.14- SSD samsung 850 pro 512 gb http://opensuse-community.org/

Ritratto di ferdybassi
ferdybassi
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 11/09/2005
Messaggi: 2668

Vi confermo, da utente ormai sporadico, l'impressione di abbandono che regna nel forum e nei suoi fratelli.
Il numero di post giornalieri è ridottissimo, e il fatto di non riuscire facilmente a capire a quali post è stata data risposta non aiuta.

Inoltre la piattaforma si trascina dietro bug veramente inconcepibili.
Spesso mi capita di passare di qui e di notare che ci sono loggate persone che vorrei salutare e che ricordo con piacere.
Inserisco userid e password e appena faccio login rimango l'unico utente collegato. Questa cosa capta OGNI volta che faccio login.
Dal momento che mi sembra assurdo che tutti si sloggino quando arrivo io, significa che c'è qualcosa che non funziona.
Ad esempio, un secondo fa c'erano loggati deckart e dragoncello, che avrei salutato molto volentieri.
Adesso che ho fatto login non li vedo più....

Amministratore di
www.it-opensuse.org