Comando mount

10 risposte [Ultimo messaggio]
Ritratto di Boris
Boris
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 26/03/2010
Messaggi: 7

Non riesco a far partire il comando mount su un'immagine dd.

Ritratto di cla90
cla90 (non verificato)
()

"un'immagine dd" mi sembra un po' vago...

comunque, un'immagine realizzata tramite dd è raw (senza filesystem) poichè dd copia i file bit per bit (se non sbaglio), non mi risulta che immagini prive di filesystem si possano montare...

Ritratto di spock
spock
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 03/08/2006
Messaggi: 1202

Hai provato con qualcosa del genere?
mount -o loop -t auto
Ciao

Ritratto di wal7er
wal7er
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 21/09/2007
Messaggi: 572

Non e' per essere puntiglioso ma dd copia tutti i bit che legge dal dispositivo e per questo continene anche (e soprattutto) il file system.
Tanto per provare prova a copiare un cd con:

dd if=/dev/cdrom of=cdrom_raw.iso

L'estensione del file non e' importante.

A questo punto puoi montarlo come una qualunque immagine iso9960 con:

mount -o loop cdrom_raw.iso /path/to/mount_point

Naturalmente devi sapere cosa contiene il file immagine (tipo di file system).

Di solito il comando mount richiede che sia eseguito dall'utente root.

HP Pavilion dv5-1110el powered by OpenSUSE 13.2 64bit

http://linuxcounter.net/cert/432576.png

Ritratto di Sargon6
Sargon6
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 13/11/2008
Messaggi: 723

Ciao Boris.
Scusa se te lo faccio notare, ma questa è già la seconda discussione che apri senza fornire informazioni sufficienti alle persone a cui chiedi aiuto.
Ciò costringe le persone a immaginare le informazioni che non hanno, rispondendoti così secondo la loro immaginazione anziché secondo le tue necessità.
Sei nuovo, e tutti noi abbiamo pazienza, ma non veggenza.
Ti invito a essere più preciso nelle tue richieste.
Quando un comando non ti funziona, posta sempre:
1) una breve descrizione di ciò che vuoi ottenere
2) una dettagliata descrizione di ciò che hai fatto per ottenere ciò che vuoi ottenere, completa dell'output dei comandi da te impartiti
3) una breve esposizione delle tur perplessità e dei tuoi dubbi.
Ricorda: Linux è a costo zero dal punto di vista monetario, ma, dal punto di vista del tempo da investire per usare Linux con soddisfazione, qualsiasi nuovo S.O. prima sconosciuto richiede più attenzione e più tempo, specialmente agli inizi. Poi diventa tutto facile, ma prima ci vuole un po' di gavetta...

Nel mio blog, ho scritto delle cose che forse ti interessano.
http://www.suseitalia.org/blog/9923

Ritratto di Mirko
Mirko
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 19/12/2005
Messaggi: 1602

La soluzione è quella indicata da spock.
L'estensione dell'immagine creata non sarà vitale, ma tanto vale preoccuparsene: uso .iso o .img.
Se fai backup di dischi, meglio ddrescue che dd.

Ritratto di Boris
Boris
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 26/03/2010
Messaggi: 7

Questo comando mi serve per analizzare il contenuto dell'immagine della pendrive. So già che ci sono tre filesystem: tutti e tre hanno un filesystem FAT e il secondo e il terzo sono nascosti. L'immagine l'ho scaricata da un sito, che non ricordo, un po' di tempo fa (se volete posso allegarla) era quindi già bella e pronta. Di più non saprei cosa dirvi.
Ho provato il suggerimento di spock e mi restituisce l'help di mount; proverò anche il suggerimento di wal7er (questo naturalmente mi costringerà ad aprire nuove discussioni, visto che effettuare una copia sarà cosa nuova). Sargon6 effettivamente ho delle perplessità e sto decidendo di scrivere un libro per quante pagine posso riempire; scherzi a parte ho dei dubbi su dev e su media (altra corbelleria: non è che mancheranno delle librerie o altri pacchett?). I comandi che ho lanciato, e relativi output, sono questi:
linux-8dh4:/home/Michele/Scaricati/pen-drive-iisfa # losetup -o 1009935360 /dev/loop1 pen-drive.dd
losetup: /dev/loop1: device is busy
linux-8dh4:/home/Michele/Scaricati/pen-drive-iisfa # mount -t vfat /dev/loop1 /media/loop1 -o ro,noatime
mount: il mount point /media/loop1 non esiste

Credo di aver scritto molte inesattezze e chiedo venia e, Sargon6 credimi se ti dico che ci sto mettendo molta passione e tempo per capire come funziona questo interessantissimo SO.
Grazie di nuovo a tutti quelli che risponderanno e a quanti lo hanno già fatto.

Ritratto di Mirko
Mirko
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 19/12/2005
Messaggi: 1602

Ma perché è ovvio che a quel comando devi aggiungere l'immagine che vuoi montare e dove la vuoi montare Smile Ok, forse per te che sei nuovo non è proprio così ovvio.

Esempio:

mount -o loop -t auto immagine.iso /mnt

Monta il file immagine.iso nella directory /mnt

Che dubbi hai su /dev e /media. In ogni caso, /media è solo una directory che openSuse utilizza per montare dispositivi esterni.

Ritratto di Boris
Boris
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 26/03/2010
Messaggi: 7

Ok Mirko. Si, il nome del file immagine lo mettevo già prima, forse era /mnt che mi fregava.
Comunque mi dice di specificare il filesystem: dove lo devo posizionare?

Ritratto di Sargon6
Sargon6
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 13/11/2008
Messaggi: 723

Forse ho capito...
prova a fare queste operazioni:
1) Apri Nautilus (se usi Gnome) o Dolphin (se usi KDE), entra nella cartella /mnt e verifica se lì esiste una cartella chiamata cd_iso.
2) Apri un terminale in modalità SuperUtente
3) Se la cartella /mnt/cd_iso NON esiste, creala impartendo il comando mkdir /mnt/cd_iso in modo da crearla.
4) Impartisci il comando
mount -o loop -t iso9660 nomefileimmagine.iso /mnt/cd_iso
dove nomefileimmagine.iso è il nome dell'immagine .ISO da montare
5) Adesso la cartella mkdir /mnt/cd_iso è creata e montata. se ci entri dentro con Nautilus o con Dolphin, dovresti trovare dei files, che sono quelli contenuti dentro nomefileimmagine.iso
Fai una prova.
Ricordati che ad ogni spegnimento del PC, il contenuto della cartella mkdir /mnt/cd_iso scomparirà e, per farlo ricomparire, dovrai nuovamente eseguire le istruzioni da me dettate, tranne l'istruzione 3) perchè la cartella cd_iso ti comparirà comunque, ma vuota.

Nel mio blog, ho scritto delle cose che forse ti interessano.
http://www.suseitalia.org/blog/9923

Ritratto di Boris
Boris
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 26/03/2010
Messaggi: 7

Credo di aver risolto il problema.
Allora Sargon6 ho fatto come mi hai detto solo per quanto riguarda la creazione della cartella, nominata dd perchè è l'estensione che porta il file, tralasciando quindi iso9660. Ho quindi cercato di montare il file dd con questo comando:

mount -t vfat /dev/loop1 /mnt/dd -o ro,noatime

Sono entrato nella cartella /mnt/dd ed ho lanciato il comando ls -l, ricevendo questo output:

linux-8dh4:/mnt/dd # ls -l
totale 11428
-rwxr-xr-x 1 root root 3256972 21 ott 2008 img_0154.jpg
-rwxr-xr-x 1 root root 2882079 21 ott 2008 img_0155.jpg
-rwxr-xr-x 1 root root 3447899 21 ott 2008 img_0156.jpg
-rwxr-xr-x 1 root root 2107408 21 ott 2008 img_0477.jpg

Spero di non aver creato casini.
Grazie ancora a tutti.
Alla prossima discussione (è quindi questione di ore, vista l'incompetenza).