Confronto Linux - Win

15 risposte [Ultimo messaggio]
Ritratto di Robertazzo
Robertazzo
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 25/05/2005
Messaggi: 91

ormai nel mio pc faccio convivere tranquillamente suse e winxp,però mi stanno sorgendo dei dubbi.

Perchè dovrei tenere due sistemi operativi?

Linux mi piace,mi piace anche molto,ma ci sono cose che posso fare in linux che su windows non posso fare?

Io mi occupo di siti web e grafica,perciò i programmi che utilizzo di più sono dreamweaver e photoshop.

Su linux gimp a mio parere è imparagonabile a photoshop seppur è abbastanza potente,un programma come dreamweaver su linux non esiste.

I divx li vedo bene anche su windows,i file audio anche.....

Virus e spyware su win non so nemmeno cosa siano in quanto uso mozilla firefox e thunderbird e quindi non entra niente o quasi.

Emule è decisamente migliore su Windows,ci sono tantissime mod per le svariate esigenze e quello che posso fare con la morphxt ad esempio non posso farlo con amule.

Messenger,applicazione che uso moltissimo per chattare con i miei amici funziona molto meglio su win,i vari gaim,kopete,amsn non sono paragonabili a msn messenger di win o al nuovo live msn messenger 8.....seppur cmq sono programmi che fanno il loro lavoro.

Schermate blu su win non ne ho mai avute.

A questo punto,mi dite qualche operazione che riguardi ogni svariato aspetto dell'uso del pc che con linux potrei effettuare e con win no?

Altrimenti,seppur apprezzi molto linux col tempo forse deciderei di eliminarlo....

Tengo a precisare che la mia non è una critica a linux,in quanto penso che un OS open-source che fa le stesse cose all'incirca più o meno bene di uno a pagamento sia degnissimo di lode.

8-) OpenSource r0x 8-)

Ritratto di boffo
boffo
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 17/10/2005
Messaggi: 687

Ma per me è anche una scelta di non voler far parte delle tattiche microsoft.

Ritratto di boffo
boffo
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 17/10/2005
Messaggi: 687

Ti faccio una domanda: Cosa manca a The Gimp?

Ritratto di roundrobin
roundrobin
(Monster)
Offline
Monster
Iscritto: 12/08/2005
Messaggi: 208

Il tuo ragionamento è più che giusto e ha detto bene boffo a dire che diventa molto una scelta di vita. Siccome li hai chiesti ecco alcuni vantaggi che personalmente riscontro usando Linux piuttosto che windows:

Con linux puoi cambiare processore e ram in blocco senza rischiare che lui non riparta perchè pensa di essere stato copiato illegalmente su un altro pc.

Con linux non hai bisogno di crackare i programmi che usi.....dreamweaver e photoshop sono originali ? Laughing

Schermate blu su windows per fortuna se ne vedono molto meno ma quando si inchioda di brutto nell 80% la soluzione più rapida resta ancora la formattazione.

Con linux puoi mettere una scheda di rete in modalità promiscua, far funzionare ethereal e altri giochetti mentre con windows è un'impresa.

L'aspetto grafico di KDE/Gnome è più configurabile di quello di windows

Poi ognuno per fortuna è (ancora Laughing ) libero di scegliere.
:pint:

[=666666][=x-small]Ci sono 642 cose che devono accadere in sequenza; noi siamo solo alla numero 8
[/][/]

Ritratto di leo72
leo72
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 27/12/2004
Messaggi: 689

Appoggio in pieno Boffo.
Non uso Windows perché voglio sapere cosa sto usando (con Windows è tutto close source), voglio sicurezza (tu credi di stare tranquillo con tutte le ultime patch, un buon antivirus, un firewall, Firefox e Thunderbird ma scaricati Ad-aware e Spybot Search & Destroy e lanciali: vedrai cosa non trovano nel tuo PC....), voglio poter usare programmi senza dover pagare licenze esosissime (fortunatamente, su Linux trovi un sacco di roba opensource e/o freeware), voglio stabilità ecc...

Poi anch'io rimpiango certe applicazioni di Windows ma più che le applicazioni in sé dovrei deprecare gli sviluppatori di tali applicazioni, che sono "c.lo e camicia" con Microsoft e snobbano deliberatamente il Pinguino non rilasciando versioni per questo S.O. dei loro programmi più famosi. Anche se qualcuno è costretto a piegarsi perché rispetto a qualche anno fa quando Linux era un prodotto di nicchia, adesso sta prendendo piede e molti più utenti di quelli che non si credono lo hanno scelto.

Leo.
------------------
Scegli software open-source: il mio sistema Suse Linux esegue OpenOffice, Mozilla Firefox e Thunderbird, The Gimp...

Ritratto di lello76
lello76
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 07/04/2006
Messaggi: 26

Quote:

roundrobin ha scritto:

Con linux puoi cambiare processore e ram in blocco senza rischiare che lui non riparta perchè pensa di essere stato copiato illegalmente su un altro pc.

Con linux non hai bisogno di crackare i programmi che usi.....dreamweaver e photoshop sono originali ? Laughing

:pint:

Concordo pienamente.
Vorrei capire se l'utente Windows si rende mai conto di cosa sta realmente facendo usando programmi pirati. Io personalmente non ho MAI visto un computer Windows con un programma con licenza installatoci sopra. Sempre tutti piratati. So che per molti questo tema vuol dire poco, ma quanto costerebbe far funzionare un computer con WinXP dreamweaver, photoshop? Dreamweaver 400 euro circa, Photoshop 1080 euro circa...ditemi voi...cosa volete usare?
Faccio un ulteriore OT: i sistemi criptografici ormai sono consolidati e crackare una passwd dovrebbe essere difficile quanto entrare in una banca...ma guarda caso i software si espugnano con una facilita' incredibile. Perche? a mio parere la risposta e' banale...ci drogano.
Ci fanno diventare dipendeti e quando non ne possiamo fare piu' a meno decidono loro.
Scusate il discorso pseudo-anarchico, ma di questi tempi sembra sempre poco.

Ritratto di leo72
leo72
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 27/12/2004
Messaggi: 689

Beh, violare un documento cifrato non è come craccare un programma.
Nel primo caso TUTTO il documento è sotto cifratura, per cui o conosci le password oppure puoi impiegare mesi a forzare il sistema di protezione.
Nel secondo, basta conoscere un po' di linguaggio macchina, aprire il programma con un debugger e vedere il codice che controlla l'accesso al software: si tratta di poche righe di codice... Nella migliore delle ipotesi (vale a dire quando il programma non effettua ulteriori controlli) basta sovrascrivere a quella parte di codice una semplicissima istruzione GOTO per far saltare in blocco il codice di controllo; altrimenti, basta studiare l'algoritmo di controllo della chiave e scriverne uno di generazione basato sugli stessi principi.

Concordo cmq con te sul fatto che alla Microsoft non interessava molto la questione della protezione del suo Windows perché bastava una ricerca in rete per trovare migliaia di crack e codici... In questo modo ha favorito, tacitamente, l'ENORME diffusione di Windows al punto che oggi, che ha deciso di combattere seriamente la pirateria, sta dando del filo da torcere a molti cracker. Così che chi ormai dipende da Windows non tanto in casa ma nell'azienda è costretto a pagare ciò che fino ad oggi ha potuto eludere....

Leo.
------------------
Scegli software open-source: il mio sistema Suse Linux esegue OpenOffice, Mozilla Firefox e Thunderbird, The Gimp...

Ritratto di dd93f
dd93f
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 29/10/2005
Messaggi: 114

forse ti posso dare ragione su photoshop anche se qui penso che molti contradirebberoperò appoggio pienamente boffo
ma comunque ti ricordo che puoi sempre emulare i file di win

danilo


Ritratto di stifenson
stifenson
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 19/01/2006
Messaggi: 21

accantoniamo 1 secondo i problemi licenze e veniamo all'utilizzo domestico.

1) XPpro Sp2 non vede Il mio winmodem Agere. I driver su internet cercati qualche mese fa non funzionavano, ho dovuto utilizzare quelli che mi hanno venduto col portatile (ACER).
suse lo riconosce e funziona

2) ho installato a casa una rete wireless con sistemi multipiattaforma: prova a inserire una qualsiasi scheda wi-fi (non solo usb) prima di aver installato i rispettivi drivers su windows... con suse non ho problemi

3) quando la mia ragazza (che ha mac) deve scaricare delle foto dalla sua macchina fotografica Sony, lo può fare perchè ho linux, visto che windows xp sp2 non la riconosce. Idem per quella di mio padre.

4) quando devo riordinare file e cartelle, con kde divido la finestra in più parti e sposto i file risparmiando un casino di tempo, con windows ci metto troppo.

è vero che linux sta crescendo, ma per molti aspetti è già migliore...

purtroppo per fare musica per esempio è indietro.

ciao Wink

Ritratto di ferdybassi
ferdybassi
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 11/09/2005
Messaggi: 2668

Quote:

Robertazzo ha scritto:
Io mi occupo di siti web e grafica,perciò i programmi che utilizzo di più sono dreamweaver e photoshop.

Lo fai per lavoro? Dreamweaver e Photoshop sono con regolare icenza? Se non lo sono rischi seriamente di chiudere l'attività e di vedere il sole a strisce per un po'...
Quote:

un programma come dreamweaver su linux non esiste.

Hai provato Eclipse?
Quote:

A questo punto,mi dite qualche operazione che riguardi ogni svariato aspetto dell'uso del pc che con linux potrei effettuare e con win no?

Mettere in piedi un server web, di posta, un groupware, un file server, un firewall e un antivirus di rete senza spendere un centesimo. per esempio...
Prova a parlarne con qualcuno dei tuoi clienti... uno che magari ha speso 10.000 euri per avere ciò che ho elencato...

Amministratore di
www.it-opensuse.org

Ritratto di Robertazzo
Robertazzo
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 25/05/2005
Messaggi: 91

vabbè,questa discussione nata da un confronto windows-suse si è trasformata in una discussione sulla pirateria......

8-) OpenSource r0x 8-)