fdisk tace

8 risposte [Ultimo messaggio]
Ritratto di Boris
Boris
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 26/03/2010
Messaggi: 7

Sono un neofita di Linux, quindi alle prime armi.
Ho l'ultima versione di OpenSuSe (11.2) e sto provando in tutti i modi a lanciare il comando fdiskma non mi da nessun risultato (é su una immagine di un pen-drive), anche da root; addirittura mi dice che il comando non esiste, pur avendolo trovato nella directory /sbin. Lo stesso problema ho con il comando mount.
Grazie a quanti mi aiuteranno.

Ritratto di Mirko
Mirko
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 19/12/2005
Messaggi: 1602

Fdisk può essere usato SOLO da root.
Fa parte del pacchetto util-linux:

mirko@mirko:~> cnf fdisk

Il programma 'fdisk' è pressente nel pacchetto 'util-linux', che è installato sul tuo sistema.

Il percorso assoluto per 'fdisk' è '/sbin/fdisk', quindi per avviarlo potrebbero essere necessari i diritti di super utente (es. root)

Verifica che il pacchetto sia correttamente installato (anche se mi sembra molto strano).

Ritratto di Sargon6
Sargon6
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 13/11/2008
Messaggi: 723

Il comando fdisk si da in modalità SuperUtente.
1) Apri una shell
2) Impartisci il comando su
3) Inserisci la password (non ti preoccupare se non vedi apparire nè la password, nè un asterisco per ogni lettera digitata; va bene così)
4) Impartisci il comando fdisk -l
5) Se ciò che non compare NON è ciò che cerchi, postalo.

Segue ciò che compare sul mio PC quando eseguo i comandi che ti ho appena indicato.

opensuse11v2@linux-ojta:~> su
Password:
linux-ojta:/home/opensuse11v2 # fdisk -l
 
Disco /dev/sda: 320.1 GB, 320072933376 byte
 
255 testine, 63 settori/tracce, 38913 cilindri
Unità = cilindri di 16065 * 512 = 8225280 byte
Identificativo disco: 0xcf31cf31
 
Dispositivo Boot      Start         End      Blocks   Id  System
/dev/sda1               1        1306    10490413+   7  HPFS/NTFS
/dev/sda2            1307        2611    10482412+   b  W95 FAT32
/dev/sda3            2612        4569    15727635    b  W95 FAT32
/dev/sda4   *        4570       38913   275868180    5  Esteso
/dev/sda5            4570        4575       48163+  83  Linux
/dev/sda6            4576        8752    33551721   83  Linux
/dev/sda7            8753       12799    32507496   83  Linux
/dev/sda8           12800       16715    31455238+  83  Linux
/dev/sda9           16716       25662    71866746    7  HPFS/NTFS
/dev/sda10          25663       25858     1574338+  82  Linux swap / Solaris
/dev/sda11          25859       27163    10482381   83  Linux
/dev/sda12          27164       28468    10482381   83  Linux
/dev/sda13          28469       29773    10482381   83  Linux
/dev/sda14          29774       38913    73417018+   7  HPFS/NTFS
linux-ojta:/home/opensuse11v2 #

Nel mio blog, ho scritto delle cose che forse ti interessano.
http://www.suseitalia.org/blog/9923

Ritratto di Boris
Boris
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 26/03/2010
Messaggi: 7

Grazie, risolto.
Ma perchè se lancio il comando sudo fdisk -l o # fdisk -l non mi da niente (addiritura nel primo caso mi dice comando non trovato) visto che sudo e # mi sono serviti altre volte per identificarmi come superutente?

Ritratto di Sargon6
Sargon6
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 13/11/2008
Messaggi: 723

@Boris: Per quanto concerne la tua affermazione
sudo e # mi sono serviti altre volte per identificarmi come superutente
mi sa che tu hai passato troppo tempo sul forum di Ubuntu...
sudo fdisk -l, è un comando tipico di Ubuntu. Per OpenSUSE e la stragrande maggioranza delle altre distribuzioni, sudo non esiste!
hai letto bene il mio post? Prova a fare altrettanto!
E poi, perché non hai postato l'output?

e poi # NON è un comando per diventare superutente in nessuna distribuzione di Linux.
Tutt'al più può essere utilizzato per commentare delle istruzioni (tutto quello che compare dopo #, comandi compresi, viene interpretato come un commento, quindi non viene eseguito). in altre parole: impartendo il comando
# fdisk -l
il PC si comporta come se tu, al prompt, premesti il tasto [Invio] SENZA DARE ALCUN COMANDO

Infine, tu scrivi di avere risolto il problema, ma non indichi come lo hai risolto...
faresti bene a spiegarlo a chi, avendo il tuo stesso problema, non riesce a risolverlo seguendo le mie istruzioni.

Nel mio blog, ho scritto delle cose che forse ti interessano.
http://www.suseitalia.org/blog/9923

Ritratto di Mirko
Mirko
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 19/12/2005
Messaggi: 1602

Quando si parla di comandi da dare nel terminale, il carattere

#

indica che il comando deve essere dato come root. Infatti nel terminale, una volta loggato come root, vedrai apparire quel simbolo:

mirko@mirko:~> su
Password:
mirko:/home/mirko #

Che serve proprio per distinguere tra root e utente normale.

Però non devi copiare # nel comando che vai a dare. È solo un identificatore.

Sudo è disponibile anche per openSuse, mi pare sia solo disabilitato di default. Cerca sul forum.

Ritratto di Boris
Boris
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 26/03/2010
Messaggi: 7

Sargon6 ho fatto come hai detto tu:
- identificazione come superutente con su;
- inserimento password;
- lancio del comando fdisk -l

L'output è questo (spero sia tutto regolare, anche se un po' scarno):
Michele@linux-8dh4:/home> su
Password:
linux-8dh4:/home # fdisk -l

Disco /dev/sda: 137.4 GB, 137438953472 byte

255 testine, 63 settori/tracce, 16709 cilindri
Unità = cilindri di 16065 * 512 = 8225280 byte
Identificativo disco: 0x00029444

Dispositivo Boot Start End Blocks Id System
/dev/sda1 1 262 2104483+ 82 Linux swap / Solaris
/dev/sda2 * 263 2873 20972857+ 83 Linux
/dev/sda3 2874 16709 111137670 83 Linux

Chiedo scusa se nel post precedente sono stato incompleto ma anche per i forum sono un neofita.

Ritratto di Mirko
Mirko
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 19/12/2005
Messaggi: 1602

Sì, quello è l'output corretto del comando.

Come vedi, hai tre partizioni:
sda1 per swap, sda2 per / (si riconosce perché ha l'asterisco del boot), sda3 per /home

Ritratto di Sargon6
Sargon6
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 13/11/2008
Messaggi: 723

Scarno?
Perché scarno?
Il mio output è più "corposo" del tuo unicamente perché io ho partizionato il disco fisso in un numero di partizioni molto superiore al tuo.
Se tu hai un disco fisso da 137,4 GiB, con una partizione di SWAP da 2,1 GiB, una partizione per Linux da 21 GiB ed un'ultima partizione da 111,1 GiB, il tuo output sta visualizzando TUTTO quello che deve visualizzare... Certo, manca all'appello qualche Gib, ma tieni conto che, in un disco fisso partizionato, è ben difficile che sommando le dimensioni delle singole partizioni si ottenga le dimensione del disco fisso completo... il processo di partizionamento, mangia un po' di memoria...
Se volevi avere altre informazioni, forse il comando da dare è un altro.
Per esempio: per conoscere, per ciascuna partizione, la quantità di memoria libera ed il punto di mount, devi diventare SuperUtente, ed impartire il comando
df -h

Nel mio blog, ho scritto delle cose che forse ti interessano.
http://www.suseitalia.org/blog/9923