KDE come default in openSUSE?

63 risposte [Ultimo messaggio]
Ritratto di ap1978
ap1978
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 01/10/2004
Messaggi: 2972

Alcuni hanno richiesto KDE come default in openSUSE 11.2, rimuovendo la scelta di KDE e GNOME al momento dell'installazione. Ovviamente ciò NON significa che GNOME sarà eliminato.
Le ragioni portate sono che:

- la scelta confonde gli utenti
- avere KDE come default sarebbe un punto a favore dell'unicità di openSUSE.
- attirerebbe più utenti e sviluppatori

Che ne pensate?

Esprimete la vostra opinione su openFATE (account novell richiesto) https://features.opensuse.org/306967

Ciao

ap Big Grin

Ritratto di bagarozzo85
bagarozzo85
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 16/06/2006
Messaggi: 1050

I miei 2€/cent.
Prima di dare in pasto a "quelli di Novell" o a chi per loro le mie idee, vorrei condividere con voi un po' di considerazioni in ordine crescente di importanza:
- openSUSE è storicamente una distro KDE-oriented;
- se non ho capito male, i piani alti vorrebbero introdurre nella 11.2 una versione di Gnome troppo prossima all'uscita per garantire un minimo sopportabile di usabilità e stabilità;
- KDE 4.3 promette di essere veramente utilizzabile;
- la maggioranza delle distro di punta si affida a Gnome;
- così facendo si potrebbe libererare un significativo ammontare di spazio sul dvd di installazione per applicazioni usate da tutti ma non supportate ufficialmente;
- nessuna delle distro user-friendly più blasonate riesce a concentrarsi contemporaneamente su 2 DE con successo;
- forse si avrebbe un'interfaccia grafica più omogenea e meno avida di risorse;
- in questa maniera si alleggerirebbe il lavoro del team di sviluppo per mirare a un ritorno alla qualità a cui gli utenti furono abituati fino alla versione 9.3 (magari anche un live cd in meno?);
- anche se ho letto pareri contrari, la questione della confusione dei nuovi utenti secondo me conta, eccome. Per esempio: cosa penserà di Linux il ragazzino invogliato dal dvd della rivista di turno, se il suo primo contatto sarà stato con una openSUSE 10.3 + Gnome? O peggio con una 11.0 + KDE 4.0?

Perciò, io penso che una eventuale decisione in questa direzione sia molto positiva. Poi, l'ho già detto: che la preferenza cada su Gnome, KDE, Xfce, LXDE o altro non mi importa. Desidero fortemente, unicamente che Suse torni affidabile. Questo mi basterebbe e mi avanzerebbe.

Che ne dite? Sparate pure a zero, vista l'ora potrei aver scritto parecchie sciocchezze Big Grin

Ritratto di ap1978
ap1978
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 01/10/2004
Messaggi: 2972

Quote:

bagarozzo85 ha scritto:
I miei 2€/cent.
Prima di dare in pasto a "quelli di Novell" o a chi per loro le mie idee, vorrei condividere con voi un po' di considerazioni in ordine crescente di importanza:
- openSUSE è storicamente una distro KDE-oriented;
- se non ho capito male, i piani alti vorrebbero introdurre nella 11.2 una versione di Gnome troppo prossima all'uscita per garantire un minimo sopportabile di usabilità e stabilità;
- KDE 4.3 promette di essere veramente utilizzabile;
- la maggioranza delle distro di punta si affida a Gnome;
- così facendo si potrebbe libererare un significativo ammontare di spazio sul dvd di installazione per applicazioni usate da tutti ma non supportate ufficialmente;
- nessuna delle distro user-friendly più blasonate riesce a concentrarsi contemporaneamente su 2 DE con successo;
- forse si avrebbe un'interfaccia grafica più omogenea e meno avida di risorse;
- in questa maniera si alleggerirebbe il lavoro del team di sviluppo per mirare a un ritorno alla qualità a cui gli utenti furono abituati fino alla versione 9.3 (magari anche un live cd in meno?);
- anche se ho letto pareri contrari, la questione della confusione dei nuovi utenti secondo me conta, eccome. Per esempio: cosa penserà di Linux il ragazzino invogliato dal dvd della rivista di turno, se il suo primo contatto sarà stato con una openSUSE 10.3 + Gnome? O peggio con una 11.0 + KDE 4.0?

Perciò, io penso che una eventuale decisione in questa direzione sia molto positiva. Poi, l'ho già detto: che la preferenza cada su Gnome, KDE, Xfce, LXDE o altro non mi importa. Desidero fortemente, unicamente che Suse torni affidabile. Questo mi basterebbe e mi avanzerebbe.

Che ne dite? Sparate pure a zero, vista l'ora potrei aver scritto parecchie sciocchezze Big Grin

Nah, forse non mi sono spiegato. NON SI TOGLIE GNOME DAL DVD, si installa semplicemente KDE di default, senza dare la scelta all'utente.

Il lavoro non si alleggerisce di sicuro, i team sono separati, e Novell mantiene GNOME per SLE.

Quanto a "riempire il DVD di altre applicazioni", non se ne parla proprio in Novell. Non ci sono le risorse e certamente non c'è la volontà di mantenere aggiornati i pacchetti con le patch di sicurezza. L'obiettivo è di ridurre la distribuzione ufficiale all'osso, non di estenderla. Il resto lo farà la comunità, almeno secondo Novell.

La confusione degli utenti è dovuta alla scarsa qualità della distro, non al fatto che devono scegliere GNOME o KDE. Lo fanno ovunque vadano: ubuntu/kubuntu, mandriva gnome/kde e così via.

GNOME ricopre il circa il 28% di utenti di openSUSE, partendo praticamente da zero tre anni fa. Direi che proprio schifo non deve fare, e in realtà con la 11.1 GNOME è stato l'ancora di salvezza per molti utenti che hanno trovato KDE inutilizzabile.

Ciao

ap Big Grin

Ritratto di Il_Cjargnel
Il_Cjargnel
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 04/08/2005
Messaggi: 1886

Forse sarò contro corrente, ma secondo me la possibilità di scelta de D.E. preferito direttamente selezionandolo da DVD è una (scusate il termine) figata!!

Che sarebbe successo se sulla amata 11.0 avessero messo solo kde4.0? invece si poteva scegliere e credo la cosa sia stata ben fatta, cosi l'utente già da subito avarà il sistema pronto secondo i gusti ed abitudini.

Non dico che ci deve x forrza essere la sceta di tutti i desktop esistenti, ma almeno i 2 principali si, e ben accetto anche uno leggero..mica tutti hanno un dula core ce anche chi ha ancora il celeron a 1.2Ghz :-P

Per quanto riguarda la qualità che dire.... forse ci sarebbe da afre di più x tornare ai bei tempi dell'amatissima e mai dimenticata 9.3 (me la sogno ancora) sperem ben!!!

MAndi

OpenSuse 11.0+ OpenSuse 11.2

Ritratto di bagarozzo85
bagarozzo85
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 16/06/2006
Messaggi: 1050

Quote:

ap1978 ha scritto:
Nah, forse non mi sono spiegato. NON SI TOGLIE GNOME DAL DVD, si installa semplicemente KDE di default, senza dare la scelta all'utente.

Il lavoro non si alleggerisce di sicuro, i team sono separati, e Novell mantiene GNOME per SLE.

Ho capito male. Diciamo che non era l'ora migliore per rispondere. Sad
Continuando però sulla mia linea, se SLE installa di default Gnome immagino che Novell lo ritenga più affidabile per applicazioni di livello commerciale. Allora, insisto, perché continuare a farsi del male con il mantenimento di un team e/o di un DE di cui si ha scarsa stima e non puntare solo sull'altro?

Novell non è un ente assistenziale o di beneficienza, e ha dimostrato di non riuscire a mantenere buona qualità per più di un DE alla volta.
Non so se i due team si calpestino a vicenda, o semplicemente non riescano a coordinarsi, ma i problemi attuali sono noti a tutti, problemi precedentemente sconosciuti a SuSE.

La crisi potrebbe essere una buona scusa per snellire e riorganizzare il corpo sviluppatori. Il recente licenziamento di Binner fa pensare, a uno sprovveduto disinformato come me, che KDE non occupi un posto di rilievo nel futuro di openSUSE secondo i piani alti. Viste le ultime uscite, l'utenza non strapperà di certo i capelli, quindi potrebbero dirlo e agire di conseguenza, no?

Quote:

GNOME ricopre il circa il 28% di utenti di openSUSE, partendo praticamente da zero tre anni fa. Direi che proprio schifo non deve fare, e in realtà con la 11.1 GNOME è stato l'ancora di salvezza per molti utenti che hanno trovato KDE inutilizzabile.

La questione non è tanto quale DE sia migliore, ma come questo sia implementato nel sistema. Da quando c'è Novell, KDE è stato spesso una sofferenza in openSUSE.
Non so con Gnome, ma la 10.1 con KDE fu un disastro.
Nella 11.0 funzionerebbe ancora bene, ma secondo me si è avvertito troppo presto che KDE3 era in corso di dismissione e che, installandolo, si sarebbe andati incontro a problemi.
Nella 11.1 semplicemente KDE4 non si può ancora usare in maniera seria, e KDE3 è stato relegato in posizione marginale, rimaneggiato e lasciato tristemente in un angolo a decomporsi, quando Debian, Gentoo, Slackware solo per citare alcune concorrenti, nello stesso momento hanno scelto diversamente.

Quindi, a mio modesto parere, quel 28% è riconducibile, almeno in parte, a utenti che pur di rimanere con openSUSE hanno scelto Gnome in quanto non esistevano alternative, e ancora, almeno parzialmente, a persone provenienti dalle famiglie RedHat e Debian.

Non sono molto informato e non ho dati alla mano, quindi probabilmente sbaglio. Queste però sono le mie sensazioni, sensazioni di un utente che sta usando sempre meno openSUSE, e che non si fida più a installarla sui pc degli amici.

Comunque vada, speriamo bene...

Ritratto di Il_Cjargnel
Il_Cjargnel
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 04/08/2005
Messaggi: 1886

ma francamente non mi pare che opensuse tenda a dismettere kde, anzi....

ha solo peccato un pò di entusiasmo con kde4 proponendolo troppo presto, ovvero con kde4.0 come fosse stabile, mentre tutti sappiamo che era solo una super beta (o peggio) quindi inusabile e anche con kde4.1 si era a rischio e anche li troppo presto...ma ora con kde4.3 bhe ora ci siamo e si puo usare bene (ve lo dice uno che ha odiato a morte kde4).

quindi l'intenzione nn è dismettere, secondo me, ma era quella di testarlo bene proponendolo (troppo precocemnente).

poi x l'usabilità... a parte os11.1 che è nato male ma poi lo hanno corretto, la suse 11.0 se non era a livello della mitica 9.3 eda di pochissimo sotto (o forse superiore adirittura?).

e la 11.2 bhe troppo presto ancora x poter dire nulla di serio, ma è bella e sembra funzionare bene, anche se ancora ci son problemi..ma ce tempo....

MAndi

OpenSuse 11.0+ OpenSuse 11.2

Ritratto di morphy
morphy
(Monster)
Offline
Monster
Iscritto: 22/12/2006
Messaggi: 267

a me piace la capacità di scegliere ed è una delle differenze più evidenti con *buntu, no?
non mi piace però che sled vada in un verso (gnome) ed opensuse nell'altro kde

Intel Core i7 CPU Q 720 @ 1.6GHz / ATI MOBILITY RADEON HD 4650
openSUSE 11.4 (x86_64) / KDE 4.6.00 (4.6.0) "release 6"
Linux 2.6.37.1-1.2-desktop x86_64

Ritratto di enziosavio
enziosavio (non verificato)
()

@ Bagarozzo prova kde4.3 Factory poi vedrai che ti ricredi .Ciao

Ritratto di sunrots
sunrots
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 04/01/2005
Messaggi: 510

Quote:

ap1978 ha scritto:
Alcuni hanno richiesto KDE come default in openSUSE 11.2, rimuovendo la scelta di KDE e GNOME al momento dell'installazione. Ovviamente ciò NON significa che GNOME sarà eliminato.
...

Che ne pensate?
...

Benché io sia un utilizzatore di Kde, questa intenzione non mi sembra così buona, io sarei per lasciare la scelta agli utenti. E' vero infatti come afferma ap1978 che Gnome (insieme a Kde 3.5, comunque) è stata l'ancora di salvezza per tanti utenti di Opensuse 11 ed 11.1.
Allora, considerando che il team Opensuse con Kde4 effettua "sperimentazioni", la scelta in fase di installazione di un meno scoppiettante ma affidabile Gnome risulterebbe gradita a molti. Oltre a ciò potenzialmente si attirerebbero con maggiore facilità eventuali profughi di *buntu, vaganti alla ricerca di una distribuzione... cosa non così disdicevole.

sunrots

Non più attivo qui. Mi troverete su http://it-opensuse.org Wink

Ritratto di ap1978
ap1978
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 01/10/2004
Messaggi: 2972

Azzardo un'ipotesi: come ad ogni release questa proposta non cambierà nulla e ci saranno GNOME e KDE nel menu di installazione nella 11.2. Almeno questo è ciò che spero.

Fare come in SLED con openSUSE secondo me è sbagliato. OpenSUSE non ha le esigenze dell'utenza di SLED di avere tutto immediatamente pronto, il suo punto di forza è la scelta. E penso che in questi anni KDE sia stato mantenuto piuttosto bene, mentre GNOME guadagnava terreno vista la sua posizione di secondo piano in SUSE fino a poco tempo fa. In altre parole openSUSE offre oggi due DE di buon livello (escludiamo la transizione a KDE 4, che è un fatto temporaneo e necessario: prima si passa alla 4 e si abbandona la 3.5, prima spariranno i problemi).

Ciao

ap Big Grin

Ritratto di enziosavio
Pieris (non verificato)
()

Secondo me la possibilità di avere i due de principali a portata di click è una gran cosa, specialmente per il fatto che entrambi sono mantenuti molto bene!Non credo ci siano altre distro che abbiano entrambi i DE così ben sostenuti, secondo me le intenzioni di novell sono quelle di rilasciare kde bello stabile per l'utenza normale e magari mettere un gnome un pò più instabile e sfruttare la comunità per eventuali problemi!