protezioni HW e Linux

11 risposte [Ultimo messaggio]
Ritratto di teolinux
teolinux
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 26/07/2006
Messaggi: 191

Ciao..sono venuto a sapere oggi che di recente si stanno installando sistemi contro la pirateria di tipo hardware e non solo software come accadrà in win Vista.
La mia domanda è questa: queste protezioni HW agiranno su tutti gli OS oppure no?

Ritratto di maurog
maurog
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 01/06/2006
Messaggi: 70

Quote:

teolinux ha scritto:
Ciao..sono venuto a sapere oggi che di recente si stanno installando sistemi contro la pirateria di tipo hardware e non solo software come accadrà in win Vista.
La mia domanda è questa: queste protezioni HW agiranno su tutti gli OS oppure no?

Il discorso sul TC (Trusted Computing) è molto articolato. Comunque Linux ha presente nel Kernel e compilato come modulo tutto il necessario per supportarlo.
Per esempio le versioni RH4 per IBM già supportano queste caratteristiche.
A mio parere sarà difficile che le distro come opensuse inseriscano il modulo, altro discorso per quelle a pagamento tipo SLED.
Mauro

Citazione:


Quando noi sentiamo la forza, allora daremo il meglio per ogni minuto in un'ora senza pensare ai restanti.
Opus - Life is life

Ritratto di kripsio
kripsio
(Moderatore)
Offline
Moderatore
Iscritto: 25/01/2006
Messaggi: 91

Per informazioni:
http://www.no1984.org/
ciau

Ritratto di teolinux
teolinux
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 26/07/2006
Messaggi: 191

Comunque il progetto palladium che sarà presente in winzoz vista porterà un bel pò di utenti a linux.....non pensate?
Poi mi hanno detto che "ciuccia" qualcosa come 1gb di ram......praticamente inutilizzabile dalla maggior parte degli utenti.....invece se non ho capito male xgl è molto ma molto più leggero giusto?

Ritratto di roundrobin
roundrobin
(Monster)
Offline
Monster
Iscritto: 12/08/2005
Messaggi: 208

Bhè... non è colpa solo di palladium è proprio Vista in generale che richiede un po' di risorse.
I requisiti minimo sono 512Mb di ram, 7GB di disco. Un processore da almeno 800Mhz e una scheda grafica compatibile con DirectX 9.
Realisticamente serviranno 1GB di ram, un processore da 1 - 1.5 GhZ, 15Gb di hd.
Insomma... per essere solo il sistema operativo di Ram ne ciuccia

[=666666][=x-small]Ci sono 642 cose che devono accadere in sequenza; noi siamo solo alla numero 8
[/][/]

Ritratto di teolinux
teolinux
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 26/07/2006
Messaggi: 191

Si scusa mi sono spiegato male naturalmente è VISTA che ha bisogno di tutta quella ram non palladium.

Ritratto di Alessio
Alessio
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 04/11/2005
Messaggi: 107

Quote:

maurog ha scritto:

Il discorso sul TC (Trusted Computing) è molto articolato. Comunque Linux ha presente nel Kernel e compilato come modulo tutto il necessario per supportarlo.
Per esempio le versioni RH4 per IBM già supportano queste caratteristiche.
A mio parere sarà difficile che le distro come opensuse inseriscano il modulo, altro discorso per quelle a pagamento tipo SLED.
Mauro

Per la verità faccio un pò fatica ad orientarmi, In parole povere che vuol dire quello che dici?
Linux, in particolare SuSE, verrà bloccato da questo benedetto (o meglio maledetto) chip oppure no?

Alessio Forconi

E questa cosa del software libero senza steccati... è bellissima!!! Big Grin

Ritratto di ferdybassi
ferdybassi
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 11/09/2005
Messaggi: 2668

Quote:

Alessio ha scritto:
Linux, in particolare SuSE, verrà bloccato da questo benedetto (o meglio maledetto) chip oppure no?

E perchè dovrebbe essere bloccato?

Amministratore di
www.it-opensuse.org

Ritratto di Alfio
Alfio
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 30/08/2005
Messaggi: 2678

Quote:

ferdybassi ha scritto:
Quote:
Alessio ha scritto:
Linux, in particolare SuSE, verrà bloccato da questo benedetto (o meglio maledetto) chip oppure no?

E perchè dovrebbe essere bloccato?

Penso che molti utenti si devono svegliare su due punti:
DRM e palladium o Trusted Computing.
ciao

Ritratto di Alessio
Alessio
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 04/11/2005
Messaggi: 107

Quote:

Alfio ha scritto:
Quote:
ferdybassi ha scritto:
Quote:
Alessio ha scritto:
Linux, in particolare SuSE, verrà bloccato da questo benedetto (o meglio maledetto) chip oppure no?

E perchè dovrebbe essere bloccato?

Penso che molti utenti si devono svegliare su due punti:
DRM e palladium o Trusted Computing.
ciao

Ho cercato di documentarmi un pò ma adesso mi sfugge la differenza, puoi spiegarmela?

Alessio Forconi

E questa cosa del software libero senza steccati... è bellissima!!! Big Grin

Ritratto di Mercurio
Mercurio
(Monster)
Offline
Monster
Iscritto: 10/12/2006
Messaggi: 397

Windows Vista *non implementa* il Palladium (con tutti i suoi nomi) ma soltanto la protezione DRM (protected video & audio path)

Il chip per la crittazione non c'entra: per far funzionare il protected video path è necessaria tutta una componentistica dal software alla "scheda madre" allla scheda grafica/audio.

In ogni caso, non vedo come possa questa protezione essere efficace finché l'utente può caricare un driver che "sniffi" il percorso. Tant'è che, se ho capito bene, nella versione di Vista a 64bit potranno essere installati soltanto i driver strettamente "certificati" da Microsoft, è questo è *l'unico* motivo per cui sarà richiesta quel tipo di certificazione.

Linux invece supporta da tempo il chip per la crittazione, ma a causa della natura opensource del kernel non vedo come questo si possa usare contro la volontà dell'utente: è sempre l'utente ad avere l'ultima parola su come usare o meno il chip (in caso estremo patchando il kernel!), non il software.

Massima Zen:
Se su OpenSuSE qualcosa vuoi configulale,
il pannello di contlollo devi aplile.
(e magari sfogliare la documentazione)