Beryl su openSuse 10.2

Sab, 13/01/2007 - 12:21

Beryl su openSuse 10.2

Inviato da JJ_Kame_R 48 commenti

Come installare e configurare beryl su openSuSE 10.2 e schede video nVidia o Intel.

ATTENZIONE! Non rispondo di eventuali danni.



Comincio la guida con una piccola premessa.

Premessa:

Questa guida vi permette di utilizzare Beryl con supporto AiGLX su schede nVIdia o Intel.
I possessori di schede ATi, al momento, non godendo del supporto AiGLX possono fruire di Beryl solo tramite XGL.
Per la natura di XGL le prestazioni su queste schede non sono tali da permettere un uso "quotidiano" di beryl, inoltre l'attivazione di XGL porta a perdere l'utilizzo da parte di Xorg dei driver di accelerazione 3d.
Il risultato è che qualsiasi applicazione 3d dirà che l'accelerazione 3d nn è presente.
Esistono dei modi per ovviare questo problema (lanciare 2 server X o creasi un file che disabilita XGL per una data applicazione), ma poiché i risultati non sono soddisfacenti per ora ho deciso di nn trattare l'istallazione e l'utilizzo di Beryl su schede ATi.
Spero di poter presto aggiornare la guida con la bella notizia di supporto AiGLX anche per Amd/Ati.

Esiste una guida ufficiale di SuSE 10.2 per beryl che trovate a questo indirizzo:
http://en.opensuse.org/Beryl

Vi permette di installare e usare Beryl.

Personalmente preferisco però una strada differente.


Installazione drivers VGA:


Per prima cosa scarichiamo i drivers per la nostra scheda video ed installiamoli assicurandoci di avere i pacchetti relativi agli Header del Kernel(kernel-source gcc gcc++ make).

Una volta completata la procedura e configurato Sax2 possiamo partire.

Dobbiamo aggiungere varie righe al file /etc/X11/xorg.conf

Il file è composto in varie sezioni. Aprendolo con mc o altro dobbiamo aggiungere:

Alla sezione "ServerLayout"
Option "AIGLX" "true"


Alla sezione "Extensions"
Option "Composite" "Enable"


Alla sezione "DRI"
Group VIDEO
Mode 0666


Alla sezione "Device"
Option "XAANoOffscreenPixmaps" "true"
Option "DRI" "true"



I possessori di nVidia possono poi ispirarsi al mio file xorg e aggiungere alcune ottimizzazioni. Quelle evidenziate sono obbligatorie per il corretto funzionamento di beryl.

Section "Device"
BoardName "NVIDIA GeForce 7600GT XXX"
BusID "2:0:0"
Driver "nvidia"
Identifier "Device[0]"
Option "NvAGP" "1"
Option "AGPMode" "8"
Option "AGPFastWrite" "True"
Option "RenderAccel" "true"
Option "AllowGLXWithComposite" "true"

Option "EnablePageFlip" "true"
VendorName "VESA"
Option "XAANoOffscreenPixmaps" "true"
Option "DRI" "true"
Option "AddARGBGLXVisuals" "true"

Option "TripleBuffer" "true"
EndSection


Section "ServerLayout"
Identifier "Layout[all]"
InputDevice "Keyboard[0]" "CoreKeyboard"
InputDevice "Mouse[1]" "CorePointer"
Option "Clone" "off"
Option "Xinerama" "off"
Screen "Screen[0]"
Option "AIGLX" "true"
EndSection


Section "DRI"
Group "video"
Mode 0666
EndSection

Section "Extensions"
Option "Composite" "Enable"
EndSection




Ora tutto è configurato a puntino... si tratta di installare beryl.


Istallare Beryl - pacchetti devel:


Ci sono due modi basilari.
Quello illustrato dalle faqs di suse ci permette di installare la versione stable di beryl 0.1.4.
Personalmente non mi ha soddisfatto, è lenta e con poche opzioni.

Vi consiglio vivamente di installare la versione svn.

La procedura è banale ma richiede un minimo di dimestichezza con le dipendenze.
Se come me siete compilatori folli avrete già tutti i pacchetti necessari.
Se durante la compilazione si bloccherà per mancanza di dipendenze dovrete ricercare il pacchetto mancante in Yast/Smart e sopperire alla mancanza.

I pacchetti devel fondamentali che dovete avere installato sono selezionabili da Yast.
Selezionate in gestione pacchetti come "Filtro" "modelli" e nella sezione "Sviluppo" selezionate:


Sviluppo di Base
Sviluppo GNOME
Sviluppo KDE
Sviluppo C/C++


Istallare Beryl - download & compile:


Scaricare la versione svn è decisamente semplice.

Aprite un terminale, passate a root e scrivete:



La seconda parte ("/home/beryl/" rappresenta la cartella nella quale volete scaricare i sorgenti.
Il processo di download vi porterà via qualche minuto al massimo. Fatto questo avrete i sorgenti pronti per la compilazione.

Per compilare digitate:
$ cd /home/beryl
$ ./makeall


E andate a prendervi un bel thè con biscotti mentre compila il tutto.

Una volta andata a buon fine la compilazione, se non avete avuto problemi di dipendenze vi troverete con il compilatore arrabbiato perché non può compilare le dipendenze di "heliodor".
Lasciate perdere, queste dipendenze non esistono ancora. Se siete arrivati a vedere questo messaggio avete completato la parte più difficile della guida.

Ora beryl è installato... funzionerà?


Provare e configurare Beryl:


Assicuratevi di aver disabilitato XGL.
in /etc/sysconfig/displaymanager il WM deve essere Xorg.

Fate ripartire il server x (ctrl+alt+backspace) ed entrate in una console da utente.

Digitate:

$ emerald --replace & beryl


Se tutto va positivamente dovreste vedere scritto:

[1] 5121
XGL Absent, checking for NVIDIA
Nvidia Present
Relaunching beryl with __GL_YIELD="NOTHING"
XGL Absent, checking for NVIDIA
Nvidia Present
Initial splash


Se tutto è andato a buon fine state usando emerald come windows manager e avrete già gli effetti attivi.

Se non dovesse partire, riavviate X e digitate invece:

$ beryl --use-copy


Così dovrebbe proprio andare.

Passiamo alla configurazione.

Avete compilato anche "beryl-manager", utility di gestione per beryl e "beryl-settings" utility di configurazione.

Purtroppo al momento beryl-manager crea conflitti con kpager e altro per cui vi sconsiglio di lanciarlo.

Al contrario digitando in console:

$ beryl-settings


Si aprirà il pannello di gestione plugin e varie.

Nella prima schermata per migliorare le prestazione togliete la spunta a:


Sync to VBlank
Find Refresh Rate


C'è un cursore che vi consente di impostare il refresh rate del monitor, settate il massimo: 200.

Ora potete sbizzarrirvi ad attivare e disattivare effetti.

Non attivate mille plugins, scegliete quelle che più vi piacciono. Molte sono pacchiane e pesanti. Tenete conto che tutto pesa sulla fluidità del vostro server X


Attivare beryl all'avvio:


Personalmente sconsiglio vivamente di attivare beryl all'avvio.
Ho notato che va meglio se caricato a sistema avviato e in "idle".

Comunque se voleste avviarlo con X potete aggiungere in /utente/.kde/autostart (o l'equivalente su gnome) uno script a beryl.


Considerazioni Finali:


Nel complesso trovo beryl decisamente stabile. Non mi ha mai dato problemi ne con applicazioni 3d ne video o altro.
Quello che ancora non è perfettamente soddisfacente è l'altalenarsi delle prestazioni.
Si passa da giornate intere di fluidità assoluta a momenti di reattività unica. Il lavoro di rifinitura del codice è in atto.
Promette molto bene anche per l'utilizzo quotidiano.
Personalmente lo uso sempre.


Per ogni dubbio o consiglio o ulteriore spiegazione non esitate a contattarmi.





Commenti

Ritratto di oNaSsIs
#1

Inviato da oNaSsIs il Dom, 18/02/2007 - 04:09.

Re: Conferma Parametri

Grazie mille sono riuscito ad installarlo..purtroppo però non riesco a testarlo...
infatti una volta installato ho provato ad uscira dallo strtx e a dare i comandi emerald --replace & beryl e beryl --use-copy
ma il risultato è stato il seguente:
xvinfo:  Unable to open display <br />xdpyinfo:  unable to open display &quot;&quot;.<br />Error: unable to open display (null)<br />**************************************************************<br />* Beryl system compatibility check                           *<br />**************************************************************<br />beryl: Couldn&#039;t open display

con l'ultimo dei 2 c'era anche questa riga

emerald:5015): GTK-WARNING**:cannot open display
EXIT 1 emerald --replace

forse ho sbagliato qualcosa nel modificare il file xorg.conf???nel file displaymanager quale parametro dovrei controllare???

questo e la parte finale dell'installazione,deduco che sia andata a buon fine...
Libraries have been installed in:<br />   /opt/gnome/lib/window-manager-settings<br /><br />If you ever happen to want to link against installed libraries<br />in a given directory, LIBDIR, you must either use libtool, and<br />specify the full pathname of the library, or use the `-LLIBDIR&#039;<br />flag during linking and do at least one of the following:<br />   - add LIBDIR to the `LD_LIBRARY_PATH&#039; environment variable<br />     during execution<br />   - add LIBDIR to the `LD_RUN_PATH&#039; environment variable<br />     during linking<br />   - use the `-Wl,--rpath -Wl,LIBDIR&#039; linker flag<br />   - have your system administrator add LIBDIR to `/etc/ld.so.conf&#039;<br /><br />See any operating system documentation about shared libraries for<br />more information, such as the ld(1) and ld.so(8) manual pages.<br />----------------------------------------------------------------------<br />if mkdir -p /opt/gnome/share/gnome/wm-properties &amp;&amp; test -w /opt/gnome/share/gnome/wm-properties; then ( \<br />                /usr/bin/install -c -m 644 beryl.desktop \<br />                /opt/gnome/share/gnome/wm-properties \<br />                ); \<br />        fi<br />make[2]: Leaving directory `/home/beryl/heliodor/lib&#039;<br />make[1]: Leaving directory `/home/beryl/heliodor/lib&#039;<br />Making install in src<br />make[1]: Entering directory `/home/beryl/heliodor/src&#039;<br />make[2]: Entering directory `/home/beryl/heliodor/src&#039;<br />test -z &quot;/usr/bin&quot; || mkdir -p -- &quot;/usr/bin&quot;<br />  /bin/sh ../libtool --mode=install /usr/bin/install -c &#039;heliodor&#039; &#039;/usr/bin/heliodor&#039;<br />/usr/bin/install -c heliodor /usr/bin/heliodor<br />make[2]: Nothing to be done for `install-data-am&#039;.<br />make[2]: Leaving directory `/home/beryl/heliodor/src&#039;<br />make[1]: Leaving directory `/home/beryl/heliodor/src&#039;<br />make[1]: Entering directory `/home/beryl/heliodor&#039;<br />make[2]: Entering directory `/home/beryl/heliodor&#039;<br />make[2]: Nothing to be done for `install-exec-am&#039;.<br />make[2]: Nothing to be done for `install-data-am&#039;.<br />make[2]: Leaving directory `/home/beryl/heliodor&#039;<br />make[1]: Leaving directory `/home/beryl/heliodor&#039;<br />heliodor built ok



Ritratto di JJ_Kame_R
#2

Inviato da JJ_Kame_R il Lun, 19/02/2007 - 15:46.

Re: Conferma Parametri

Io ho detto di riavviare il server x nn di terminarlo.

Deve esserci una sessione di X attiva per poter lanciare beryl...

"Do or Do Not. There is No Try." - Master Yoda
Sabayon 3.3 (gentoo 4 president) - xp2400@3400+ - 7600gt XXX - 1,5gb RAM
"Penguin Prevails && Overruns!!!" - JJ_Kame_R



Ritratto di edo93
#3

Inviato da edo93 il Gio, 19/04/2007 - 13:46.

Curiosità

Nella prima schermata per migliorare le prestazione togliete la spunta a:

Sync to VBlank
Find Refresh Rate

Che vuol dire togliere la spunta.

Poi in una tastiera QWERTY come posso mettere questo simbolo:"~"?



Ritratto di uzumaki
#4

Inviato da uzumaki il Ven, 01/06/2007 - 12:22.

iniziamo bene...

ciao a tutti...
sto provando a seguire questa meravigliosa guida ma ho giò trovato il primo intoppo.
Al comando: $ svn co svn://svn.beryl-project.org/beryl/trunk/home/massi/beryl (ho provato anche a scrivere .../trunk/ /home/massi/beryl)
mi viene questo: bash: $: command not found

come mai?

Sony Vaio Type S - Lìnux Suse 10.2 :idea:



Ritratto di filotux
#5

Inviato da filotux il Ven, 01/06/2007 - 14:28.

_CM_RE: iniziamo bene...

Per convenzione UNIX il simbolo del dollaro $ identifica il prompt utente, non devi digitarlo!!! Il cancelletto #, invece, denota il prompt di root.

Debian Lenny on BeagleBoard



Ritratto di uzumaki
#6

Inviato da uzumaki il Ven, 01/06/2007 - 20:53.

_CM_RE: iniziamo bene...

questa volta ho digitato da root:
svn co svn://svn.beryl-project.org/beryl/trunk/home/massi/rpm/beryl

e mi ha risposto con:
svn: L'URL 'svn://svn.beryl-project.org/beryl/trunk/home/massi/rpm/beryl' non esiste

non capisco cosa sbaglio...

Sony Vaio Type S - Lìnux Suse 10.2 :idea:



Ritratto di anubis
#7

Inviato da anubis il Gio, 07/06/2007 - 21:07.

_CM_RE: iniziamo bene...

sono arrivato alla parte su heliodor..

Quote:

checking for GNOME_WINDOW_SETTINGS... configure: error: Package requirements (gnome-window-settings-2.0 gnome-desktop-2.0) were not met:

No package 'gnome-window-settings-2.0' found

Consider adjusting the PKG_CONFIG_PATH environment variable if you
installed software in a non-standard prefix.

Alternatively, you may set the environment variables GNOME_WINDOW_SETTINGS_CFLAGS
and GNOME_WINDOW_SETTINGS_LIBS to avoid the need to call pkg-config.
See the pkg-config man page for more details.

BUILD FAILED for heliodor

e dovrebbe essere tutto ok.. però...

anubis@linux-gwli:~> beryl-settings
Traceback (most recent call last):
File "/usr/bin/beryl-settings", line 22, in ?
import berylsettings
ImportError: No module named berylsettings

manca beryl-settings??? :-o :-o :-o

se lo volessi disinstallare... il comando make uninstall (nella cartella beryl...) elimina tutte le preferenze? se no.. dove le trovo per eliminarle?

OpenSUSE Member,Packman Packager, Education Project Admin, LXDE Project Admin
Powered by http://en.opensuse.org/HP_Pavilion_dv6855el



Ritratto di ivosperi
#8

Inviato da ivosperi il Gio, 21/02/2008 - 23:29.

errore nel download & compile

ho provato a seguire la tua guida ma quando arrivo al doenload succede questo:

portatile-linux:~ # svn co svn://svn.beryl-project.org/beryl/trunk/ /home/beryl
svn: Non riesco a connettermi all'host 'svn.beryl-project.org': Connessione rifiutata
portatile-linux:~ #

perchè?
Caio :-o