Stai navigando nella categoria Nel web

Mer, 24/10/2007 - 09:57

L'UE batte Microsoft

Inviato da Vincenzo79

Buone notizie per Linux e Open source

L'Unione Europea batte Microsoft. La Commissione europea lunedì ha dato la notizia che il colosso americano adesso è in conformità con le regole dell'Antitrust.

Per info:
http://www.giadanet.it//index.php?option=com_content&task=view&id=240&Itemid=78

Vincenzo79




Mar, 09/10/2007 - 21:32

LWIPv6: uno stack ibrido TCP-IP v4 e v6 in una libreria.

Inviato da Stefano

Ogni programma nasce da una esigenza. Nel caso specifico serviva uno stack TCP-IP da collegare direttamente alla rete virtuale VDE.
Non esistendo nulla di simile come software libero ci si e' messi all'opera ed e' nato LWIPv6.




Sab, 06/10/2007 - 23:21

Ghost4Linux deve cambiare nome...due volte

Inviato da ap1978

Il progetto Ghost4Linux ( http://sourceforge.net/projects/g4l )ha dovuto cambiare nome in seguito ad una richiesta di "cedi e desisti" da parte di Symantec, nel quale si chiede di rimuovere ogni riferimento alle parole GHOST, Symantec e Norton. Inoltre, anche la G dell'abbreviazione G4L deve essere rimossa perché ricorda GHOST.

Il leader del progetto, Michael D. Setzer, ha commentato di non avere le risorse finanziarie per una causa legale e ha rimosso tutti i riferimenti a GHOST nel codice, tuttavia Symantec vuole anche che si rimuova la G di G4L.

Setzer ha chiesto aiuto al Software Freedom Law Center, che però ha dichiarato di non poter fare nulla. Aiuto è stato chiesto anche a sourceforge.net, che tuttavia non ha ancora rilasciato una dichiarazione.

Fonti:
1. http://www.linux.com/feature/119646
2. http://www.ossblog.it/post/3259/ghost4linux-deve-cambiare-nome-parola-di-symantec




Mer, 19/09/2007 - 00:35

IBM apre Lotus Symphony

Inviato da ap1978

IBM ha dichiarato che rilascerà una suite di strumenti per l'ufficio chiamata Lotus Simphony, che conterrà un wordprocessor, un foglio di calcolo e un software per le presentazioni.

Fonte: http://www.reuters.com/article/technologyNews/idUSN1737149520070918




Mer, 19/09/2007 - 00:31

DELL aggiorna la pagina con le informazioni sui ritardi

Inviato da ap1978

DELL, che da luglio ha problemi nella consegna dei notebook appartenenti alla sua nuova serie, ha ora aggiornato il sito includendo informazioni sulle consegne previste.

La pagina è disponibile qui: http://www1.euro.dell.com/content/topics/topic.aspx/emea/segments/dhs/promos/odg_leadtime1?c=it&l=it&s=dhs&cs=itdhs1




Gio, 13/09/2007 - 19:37

IBM entra in OpenOffice.org

Inviato da pinguino83

Come da titolo IBM entra nel progetto OpenOffice.org.

Per maggiori informazioni:
La notizia su computer world online
La notizia su Punto Informatico




Gio, 06/09/2007 - 19:36

ATI libera le specifiche dei propri GPU

Inviato da dedalus

ATI libera le specifiche dei propri GPU, a partire da R500 in su, permettendo così lo sviluppo di driver open source. Sarà anche disponibile uno "scheletro" di driver e si aspetta un driver libero 2D per la fine dell'anno.
Ulteriori notizie: http://lwn.net/Articles/248227/




Mer, 05/09/2007 - 08:11

Microsoft-Novell e ....light

Inviato da maurog

Come detto nel blog di Manuel De Icaza, Novell e Microsoft hanno raggiunto un accordo affinchè MS aiuti Novell nello sviluppo di MoonLight dando accesso ad alcune specifiche ed alla test suite di SilverLight

Fonte
http://tirania.org/blog/archive/2007/Sep-05.html




Mar, 04/09/2007 - 11:02

Sorpresa in Google Earth

Inviato da henry_lee

Dalla foto si direbbe uno dei tanti simulatori di volo che ci sono in commercio, ma invece si tratta di Google Earth, il famoso software gratuito di Google.
Proprio così, la scoperta è stata fatta da Marco Gallotta, uno studente di origini italiane che vive a Città del Capo, che digitando una combinazione di tasti a caso su GE, si è ritrovato davanti il simulatore di volo. Ha poi raccontato tutto sul suo blog il 31 Agosto, ed in breve il tamtam ha fatto il giro della rete.

More...




Ven, 31/08/2007 - 03:39

Il SIS svedese annulla il voto a favore di OOXML

Inviato da ap1978

L'istituto svedese per gli standard (SIS) ha annullato il voto a favore della standardizzazione del formato Microsoft OOXML. Il motivo, dichiarato dallo stesso SIS, sarebbe che uno dei membri partecipanti alla votazione avrebbe votato due volte.

Il SIS si era precedentemente espresso in favore della standardizzazione di OOXML di Microsoft.

Fonte: http://www.groklaw.net/article.php?story=20070830155109351