ILDN: FundRaising

Mar, 25/10/2005 - 17:14

ILDN: FundRaising

Inviato da Stefano 21 commenti

Bene, oramai è passato diverso tempo da quando vennero lanciati i primi appelli di ricerca fondi per mantenere in piedi ILDN, un progetto nato e mantenuto completamente a spese nostre fino ad oggi.
Lo abbiamo fatto con piacere, per dare una nuova voce a Linux nel panorama italiano.
I numeri e le statistiche ci fanno pensare che del nostro progetto se ne sentiva il bisogno e che a molti è servito per imaparare o per condividere con altri le proprie esperienze in questo ambito.

Ad oggi abbiamo più di 10.000 visite uniche nei diversi portali, diversi GigaByte di banda consumata giornalmente, come ben saprete i costi iniziano a diventare insostenibili per noi, vista la dimensione del progetto.
Abbiamo tantissime nuove features pronte ma mantenute nel cassetto poichè l'Hardware che abbiamo a disposizione non ci permette di implementarle, visto che ad oggi (e ve ne sarete accorti) il server non regge più, anche a dispetto di un recente incremento della RAM.
XOOPS come qualsiasi altro CMS funziona interrogando un DB (in questo caso MySql) e le richieste giornaliere che abbiamo sul server sono migliaia, ovviamente dobbiamo tenere anche un'occhio alla banda consumata, quest'ultima va pagata ed i prezzi sono davvero salati.

Questo network è nato e viene aggiornato grazie soprattutto a tanta passione, mia (Stefano) di Bluehat e di Paolo. Per noi è un vero piacere poterlo fare, e la risposta di voi utenti per noi è una grandissima gratificazione morale, e questo non è da poco.
Dietro ai portali che vedete ci sono tante ore di lavoro giornaliere per aggiornarlo con news, guide, aggiornamenti, segnalazioni, links (e tutto quello che vedete...) mantenerlo "pulito e accogliente", senza parlare di quando insorgono dei problemi, pesano gravemente sulla nostre normali attività e richiedono diversi sacrifici.
Insomma un impegno non da poco.

ILDN è sempre stato un servizio gratuito e vuole continuare a rimanere tale, e in questa ottica i contributi spontanei degli amici di ILDN sono importanti.
Come ricordate tempo fà e per ben due volte siamo stati contattati da Microsoft per inserire banner pubblicitari inerenti alla campagna "Get the facts" (la conoscerete oramai tutti), per mantenere un'integrità morale verso i nostri utenti abbiamo deciso di non accettare tale proposta (anche se quei soldi ci avrebbero aiutato) sperando in un vero aiuto da parte di tutti.
Le cose non sono andate proprio così, alcuni i quali ringraziamo davvero di cuore hanno accolto l'offerta e si sono dati da fare per aiutarci economicamente al mantenimento (i nomi delle persone che ci hanno aiutato, appaiono mensilmente sul blocco in home-page in basso a destra), ora l'aiuto ci vuole da parte di tutti.

Se ritieni che questo progetto ti abbia aiutato a risolvere dei problemi, se le informazioni che ne trai sono un aiuto per il tuo lavoro o la tua crescita informatica, o semplicemente se segui costantemente questi portali per il solo piacere di farlo, puoi considerare la possibilità di offrire un contributo economico.
Questo darà a noi maggiori possibilità di garantire un aggiornamento costante e di dedicare una maggiore quantità di tempo a questa avventura, e magari tenerlo vivo.
Naturalmente noi consideriamo un contributo prezioso, anzi sicuramente il più prezioso in assoluto, anche la partecipazione alla vita di ILDN, con segnalazioni, tips e tutorial o quanto altro pubblicabile che possa arricchire il servizio di questo sito verso la comunità Linux italiana.
E' grazie al vostro aiuto che ILDN è divenuto un punto di riferimento per il movimento Linux italiano.

Se decidi di offrire un contributo economico, qui sotto trovi le modalità. In cambio avrai quello che vedi, questo sito, e in più la nostra riconoscenza. Avrai anche la soddisfazione di poter pensare che, se ILDN continua ad esistere e magari a migliorare, è anche grazie a te.

A mio malgrado devo dire che se nessuno o in pochi aggolgono questo appello, nel giro di poche settimane questi portali potrebbero sparire.

Potete contribuire versando con Paypal accessibile da qualunque carta di credito o la più semplice bancoposta, chi ne fosse sprovvisto può mettersi in contatto con me per aderire in altra forma (es. bonifico).

Tutto verrà reso trasparente e chiaro, i nomi delle persone che "interverranno" a questa iniziativa verrano pubblicati su di una pagina apposita, a meno di richiesta di rimanere anonimi.

Mi sembra tutto, ora lasciamo a voi la parola...

Come contribuire?

Con Paypal cliccando su Make a donation

Bonifico Bancario

Intestato a:

Stefano Mainardi
Banca Picena Truentina (Italia)
C/C 000050103495
ABI 08332
CAB 77100

Bonifico Postale

Intestato a:

Stefano Mainardi
C/C 000068446640
ABI 07601
CAB 15300

Se fate un bonifico, avvisatemi per mail sull'importo così vi aggiungo al blocco donatori.

Lavori in una webfarm?
Potresti prendere in considerazione il fatto di sponsorizzare ILDN e donare banda a questo servizio, evitando così di farci sostenere stratosferici costi di Housing.





Commenti

Ritratto di barravince
#1

Inviato da barravince il Mar, 13/12/2005 - 20:07.

Re: ILDN: FundRaising ECCO IL NOSTRO NUOVO SERVER

Ciao,
Stefano non mi fraintendere, intendevo che il case ha un bellissimo aspetto, non ero ironico e non lo sono quasi mai nei miei messaggi, scusa per il malinteso.

Vincenzo

P.S.:Forse dovrei studiare un pò di più italiano per avere più proprietà di linguaggio



Ritratto di giuped
#2

Inviato da giuped il Sab, 17/12/2005 - 17:08.

Re: ILDN: FundRaising ECCO IL NOSTRO NUOVO SERVER

Effettivamente è un bel case, seriamente, l'avevo pensato anchio: la presa d'aria sembra per una ventola da 12cm che è un'ottima cosa, i box degli HD sono orientati in maniera comoda... poi le guide per bloccare i dispositivi... io vado ancora "a viti" Sad . Tornando al discorso dell'associazione ho fatto una piccola donazione ma non so se è arrivata.
PS una curiosità gli hd sono in raid0+1 o raid 5?
PPS verrà attivata l'opzione download anche per Suseitalia (ho visto che per fed-ita è attiva)?

la mia distrostory:
RedHat->mandrake->suse->mandriva->suse->ubuntu->kubuntu->suse 10.1
Gira e rigira torno sempre da lei!!! Laughing



Ritratto di Ummon
#3

Inviato da Ummon il Mer, 26/10/2005 - 10:05.

Re: ILDN: FundRaising

Segnalo questo dove nel mio ultimo post ho fatto una domanda precisa. Ho rigirato il post in privato ad un mod e non ho ricevuto risposta.
Non ho detto che voglio "Vendervi" un servizio, forse non sono stato abbastanza chiaro, ma se va in porto il progetto su cui lavoro potrei avere spazio e banda da donare.
Mi interessava sapere cosa vi serve per dirvi da subito "ok, comunque non ce la faccio" oppure "ok, se tutto va bene, da gennaio posso aiutarvi".
Ma se voi non mi cacate di striscio :-P

[=x-large][=Courier]Ummon

[=xx-small][/][/][/]



Ritratto di Simone
#4

Inviato da Simone il Mer, 26/10/2005 - 11:40.

Re: ILDN: FundRaising

Voglio sollecitare la risposta per ummon, perché anch'io uso un servizio di hosting (non italiano, perché davvero troppo cari) che è una manna: tanti giga di spazio, tanti giga di traffico (minimo 80 al mese) e me lo riesco a mantenere tranquillamente anche se non lavoro. Per la precisione parlo di 5 giga di spazio ed 80 di traffico per 60 euro l'anno. Mi sembra ottimo no? E' in shared hosting ma con qualcosina in più si ha un bel server virtuale o meglio dedicato.
Per il resto c'è tutto: database illimitati, email illimitate, ecc... Assistenza rapidissima.... Insomma, se serve, questo è quello che uso io.

Simone

Linux Registered User #353303

www.sromano.com



Ritratto di Stefano
#5

Inviato da Stefano il Ven, 28/10/2005 - 21:29.

Re: ILDN: FundRaising

Ho contattato Unmon in privato e lo ringrazio per la disponibilità.

A noi servirebbe una buona webfarm italiana concessa a darci gratuitamente banda in cambio di promozione della stessa, penso che la pubblicità su tutti i portali non possa far altro che far ricevere palate di nuovi clienti.

Stefano Mainardi - Founder of ILDN & CEO of Twinbit



Ritratto di Pito_Urla
#6

Inviato da Pito_Urla il Gio, 03/11/2005 - 12:52.

Re: ILDN: FundRaising

Vedo che abbiamo raggiunto quota 420 € ... non male anche se si potrebbe far meglio!

Lo sciamano: Pito che urla ed ulula in una notte buia e tempestosa mentre il vento tra le foglie sulle querce si abbatte e la luna, non rischiara la terra con il suo torpore di stelle mentre un grillo con il suo canto del vento rompe la forza, dove sei?



Ritratto di dinomite
#7

Inviato da dinomite il Gio, 03/11/2005 - 16:24.

Re: ILDN: FundRaising

Stefano, io ho provato a contattarti in privato il 26.10 per avere lumi, ma ad oggi non ho ricevuto risposta.
Ti rimando la e-mail?



Ritratto di Krystyan
#8

Inviato da Krystyan il Dom, 06/11/2005 - 11:38.

Re: ILDN: FundRaising

Stessa cosa per me... ti ho mandato una mail ma non hai risposto... Thinking

Suse Linux 10.0 su P4 3.2 Ock 4.3Ghz - Motherboard asus P4C800 Dlx - Ram 512x2 Vdata utt @250 2.2.2.5 - Video Nvidia6800ultra



Ritratto di Stefano
#9

Inviato da Stefano il Dom, 06/11/2005 - 16:50.

Re: ILDN: FundRaising

Avete ragione ragazzi, non posso far altro che scusarmi, ma ricevo decine di mail al giorno e sto facendo spola tra l'Aquila ed Alba Adriatica e durante la settimana per me è un fuoco.
Scusatemi di nuovo!

Metto adesso on-line i dati per fare il bonifico bancario, siccome non posso controllarlo in tempo reale, mandatemi una mail con l'importo così vi aggiungo alla lista dei donatori.

Stefano Mainardi - Founder of ILDN & CEO of Twinbit



Ritratto di Stefano
#10

Inviato da Stefano il Lun, 07/11/2005 - 17:33.

Aggiornamento situazione Associazione

Aggiornamento sulla situazione attuale:

Innanzitutto chiedo venia a tutti gli utenti che mi hanno scritto e a cui ancora non riesco a dare risposta, purtroppo faccio spola tra casa universitaria (dove Telecom ha deciso di non darmi ADSL) e casa attuale dove vivo, quindi non ho sempre la connessione disponibile.

In molti mi stanno chiedendo il discorso Associazione come procede.
Bene, la settimana scorsa sono stato per ben due volte dal Notaio, il quale ha visionato la bozza (ma direi definitiva...) dello Statuto Sociale, sembra vada bene e che possa essere la definitiva.
Si sono dilungati un pò i tempi (questa volta non a causa mia) poichè ci stiamo informando sul fatto che essendo una comunità prevalentemente legata alla rete di poter istituire riunioni completamente telematiche, dove gli associati e i fondatori possano svolgere i normali compiti dell'associazione.
Vi assicuro che in Italia l'argomentazione NO-PROFIT è davvero confusa e lacunosa, quindi ci si muove a piccoli passi per far sì che tutto possa durare nel tempo e non incorrere in sanzioni amministrative nel caso ci sia qualcosa di non valido nello Statuto.
Spero proprio che dalla settimana prossima si possa avere questa Associazione che noi tanto vogliamo, per dare nuova vita ad ILDN.

Ringrazio con l'occasione tutti i partecipanti alla campagna di Fund Raising, e tutti coloro che si stanno muovendo per aiutarci alle spese di mantenimento del Server.
Esorto anche a chi ancora non ha valutato la possibilità di aiutarci di farlo, perchè abbiamo in serbo tante tante novità che da soli non riusciamo (purtroppo!) a far partire.

Un caloroso GRAZIE va a Pippo il quale ci ha donato del preziosissimo HW per quello che sarà il nostro nuovo Server.
Al momento abbiamo ancora bisogno di RAM e di un nuovo Case.

Ci piacerebbe anche trovare un data-center che abbia voglia di sponsorizzare questo progetto facendoci così eliminare i costi di banda, ovviamente publicizzeremo a dovere l'ISP che deciderà di ospitarci.

Per adesso è tutto, vi terrò aggiornati su queste pagine.

Grazie mille, stiamo davvero dimostrando quanto ILDN conti e quanto questa comunità sia unita e solida e proiettata verso la realizzazione di un'unica grande comunità che in Italia è sempre mancata.

Stefano Mainardi - Founder of ILDN & CEO of Twinbit