Un notebook Acer con Linux preinstallato

Ven, 09/05/2008 - 19:12

Un notebook Acer con Linux preinstallato

Inviato da sunrots 5 commenti

Acer inizia a vendere in Italia un notebook con sistema operativo Linux preinstallato. Si tratta di un notebook a 15 pollici, 1 GB di ram e disco da 80 GB, offerto al prezzo di 399 euro.
La distribuzione scelta per il notebook è Linpus, una derivata di Fedora sviluppata a Taiwan. Il desktop di riferimento è Kde.
Il notebook è già prenotabile presso una nota catena di
grande distribuzione





Commenti

Ritratto di sunrots
#1

Inviato da sunrots il Mer, 24/09/2008 - 11:44.

Re: Un notebook Acer con Linux preinstallato

Salve, posso riferire, a distanza di qualche tempo, una esperienza di uso di questo prodotto. Su mio consiglio (sigh) un collega ha da poco comperato due notebook Acer 5315 con Linux Linpus preinstallato ...
Il notebook funziona benissimo e l'interfaccia è personalizzata elegantemente. Anche i tasti Fn, spesso difficili da attivare, funzionano completamente , ed ogni periferica è configurata...e visto che è venduto in origine così è esattamente quello che ci si aspetterebbe.
Ma il problema, a mio parere piuttosto serio, è l'impostazione del sistema adottata.
Sin dall'avvio il pc si usa solo da utente root e non viene in alcun modo proposto di aggiungere un utente normale! Neppure il comando adduser da Konsole funziona...
Inoltre non è possibile aggiornare facilmente il sistema perché manca un sistema di
updates. Non c'è nessun repository aggiungibile a cura di Linpus o di Acer. Provando ad aggiungere ad yum i repository di Fedora (Linpus 9.4 è basata su Fedora Core 6) si provocano messaggi di errori relativi a dipendenze mancanti.
Non c'è nessun supporto multimediale, non è possibile riprodurre mp3, divx/xvid.
Ho iniziato a scrivere email a Linpus ed a Acer, sperando in un supporto alla soluzione dei problemi, ma ciò che lascia perplesso è come si è voluto presentare Linux su questo notebook. Nella configurazione proposta è molto facile danneggiare il sistema (d'accordo, viene fornito un disco di ripristino ma non è questo il problema) e non si possono aggiornare neppure i programmi più usati e noti (Firefox, K3B, Open Office), se non chiedendo aiuto a chi sa installare i pacchetti a mano e risolvere le dipendenze.
A mio parere, ogni utente inesperto che comprerà questo prodotto, diventerà il peggiore nemico di Linux...

Saluti,

sunrots

Non più attivo qui. Mi troverete su http://it-opensuse.org Wink



Ritratto di Il_Cjargnel
#2

Inviato da Il_Cjargnel il Mer, 24/09/2008 - 13:46.

Re: Un notebook Acer con Linux preinstallato

a pensar male, quasi sembra fatto apposta questa cosa, cosi domani puo dire..."ma di lamenti di altre ditte che fanno sistemi operativi? hai provato linux e hai visto che schifo? meglio noi altri"

uno che lo usa per la prima volta e non sa come funzionano realmente le cose (vedo molti che usano linux pensando in altro modo) potrebbe come dici tu odiarlo a morte, presentato in quel pietoso stato!

penso sempre male... ma sento aria di boicottamento passivo!!! Sad Thinking

OpenSuse 11.0+ OpenSuse 11.2



Ritratto di giali
#3

Inviato da giali il Mer, 24/09/2008 - 17:48.

Re: Un notebook Acer con Linux preinstallato

Mah, non voglio pensar male, dopotutto il sistema operativo che ci trovi installato, se ha un costo lo paga sempre l'utente finale, quindi avrebbe potuto tranquillamente optare per un bel winzoz (tanto in tasca di acer sarebbero entrati sempre gli stessi soldini). Invece se ha optato per qualcosa di diverso è perchè qualcosa sta finalmente cominciando a cambiare. Non penso che acer sia così autolesionista da proporre qualcosa che finisce per screditare se stessa. Che poi quel sistema linux-based sia impostato male non c'è ombra di dubbio. E provare a installarci un'altra distro?
ps: io spero vivamente che qualcosa stia cambiando a favore di linux, perchè a volte ho l'impressione che linux proposto su questi sub-notebook sia come una moda, passeggera e destinata a consumarsi finchè tira!

Big Grin

OpenSuSE 11.1 - kde 4.1.3 - acer Aspire 5500



Ritratto di auris
#4

Inviato da auris il Mer, 24/09/2008 - 20:30.

Re: Un notebook Acer con Linux preinstallato

A livello di qualità costruttiva non è per niente male (ho visto la versione con Windows XP preinstallato).
Se lo comprassi ci metterei sicuramente openSUSE: su questo non ho dubbi! :-P

Se sei stanco di virus e schermate blu passa a Linux



Ritratto di sunrots
#5

Inviato da sunrots il Gio, 25/09/2008 - 09:53.

Re: Un notebook Acer con Linux preinstallato

Ricordo che l'Acer 5315 non è un subnotebook o netbook che dir si voglia, ma un vero e proprio notebook con schermo da 15 pollici. E' offerto ad un prezzo piuttosto vantaggioso e rappresenterebbe una buona scelta per l'utente non esperto desideroso di avvicinarsi a Linux.
Giali ed Auris hanno ragione, nulla vieterebbe di installare una diversa distribuzione, ma allora così dove sta il vantaggio di acquistare un notebook configurato dal fabbricante (e stiamo parlando di Acer) con Linux? Era un passo importante, non solo psicologicamente, ma così...
E non c'è neppure la consolazione di aver evitato la spesa della licenza di Windows, dato che un costo ci sarà stato anche per Linpus Linux, che è una distribuzione commerciale. Non discuto sulla qualità costruttiva del notebook, che come dice Auris non è affatto male, ma sulle impostazioni fortemente discutibili del SO installato. Le mie email a Linpus ed a Acer per ora non hanno avuto seguito. Non si può fornire un prodotto così, credetemi, meglio un notebook senza SO o con il solito Finestre. Peccato, perché Linpus Linux è elegantissimo. Ma non si può non prevedere la possibilità di aggiornare il software con facilità (almeno con la facilità che hanno gli utenti di Opensuse, o di Ubuntu, o di Mandriva), e non ci si può scordare degli aggiornamenti di sicurezza. Non è serio né da parte di Acer né da parte di Linpus.

Non più attivo qui. Mi troverete su http://it-opensuse.org Wink