Linus Torvalds risponde a Microsoft

Gio, 17/05/2007 - 14:59

Linus Torvalds risponde a Microsoft

Inviato da Murdock 2 commenti

Linus Torvalds non accetta le accuse di Microsoft relative ad una serie di violazioni copyright contenute nel kernel Linux e in altri applicativi Opensouce, tra cui OpenOffice.org. Torvalds senza mezzi termini definisce il comportamento di Microsoft in linea con una strategia del terrore o, per dirla in modo anglofono, FUD (fear, uncertainty, doubt).

L'esponente di spicco della comunità opensource non perde l'occasione per fare pesanti affermazioni e arriva a dire che anche il codice Microsoft potrebbe contenere violazioni di copyright: purtroppo la natura proprietaria di tale codice impedisce ogni possibile indagine. Torvalds si spinge però oltre offrendo un ulteriore spunto di riflessione.

Stando a quanto riportato da TechReport.com, Torvalds avrebbe chiesto a Microsoft di rivelare in modo preciso tutte le violazioni di copyright e, in tal caso, la community opensource si farà carico delle eventuali modifiche atte a riportare il tutto nella legalità.

Fonte: http://www.hwupgrade.it/news/software/linus-torvalds-risponde-a-microsoft_21197.html

C'è qualcosa che non torna... Microsoft rivendica brevetti non copyright, a che serve riscrivere il codice?


In:



Commenti

Ritratto di kripsio
#1

Inviato da kripsio il Gio, 17/05/2007 - 16:09.

Re: Linus Torvalds risponde a Microsoft

Difatti nelle pagine in inglese si parla di brevetti e non di copyright, ha scritto male hwupgrade.

Mi stupisce anche a me il fatto che Torvalds dica
a) diteci come fare per tornare legali e lo faremo
Cool riscrivere codice permette di non violare il brevetto.

La prima è la strategia della shell che più o meno è "anche noi teniamo all'ambiente, diteci cosa dobbiamo fare e vedremo di farlo", è un modo per lavarsene le mani in maniera apparentemente positiva (oddio sempre meglio che fregarsene eh!).
Il secondo può essere vero in parte. Si può riscrivere codice che variando le funzionalità non violi più il brevetto... epperò non sarà lo stesso software...per definizione...

mah



Ritratto di testa88
#2

Inviato da testa88 il Gio, 17/05/2007 - 23:27.

Re: Linus Torvalds risponde a Microsoft

Perchè MS nn dichiara apertamente le violazioni dei brevetti?
Cioè...a che serve dichiarare senza denunciare? A intimorire?
Chissà che cosa ci sarà sotto questa volta Sad
Ciao