Novell non sviluppa più Hula

Mer, 29/11/2006 - 12:31

Novell non sviluppa più Hula

Inviato da ntropia 4 commenti

Non so quanto abbia a che fare con il famigerato accordo che tanto ha infiammato il forum, ma pare che Novell abbia smesso di partecipare allo sviluppo di una delle alternative open a MS Exchange, Hula, interrompendo la "fornitura" di sviluppatori a tempo pieno.
Qui la notizia su Slashdot, e qui la comunicazione ufficiale.

eNjoy


In:



Commenti

Ritratto di francofait
#1

Inviato da francofait il Mer, 29/11/2006 - 17:45.

Re: Novell non sviluppa più Hula

ormai diversi anni fa con lo stesso identico sistema Microft fagocitò Corel costringendola a chiudere la sua divisione linux con tutti i relativi progetti opensource.
La storia si ripete.



Ritratto di ap1978
#2

Inviato da ap1978 il Mer, 29/11/2006 - 21:13.

Re: Novell non sviluppa più Hula

Hula non è considerato un progetto chiave da Novell e nulla ha a che fare con l'accordo. A testimonianza di questo è il recente rilascio di Novell System Management, che è in diretta concorrenza con prodotti Microsoft, compreso il recentissimo Windows Advanced Compute Cluster.

Spero che ad ogni notizia su Novell non dovremo risentire la solita storia sull'accordo.

Ciao

ap Big Grin



Ritratto di rebelsoft
#3

Inviato da rebelsoft il Mer, 29/11/2006 - 22:03.

Re: Novell non sviluppa più Hula

Sembra che Hula fosse anche fermo da un bel po'... tuttavia sebbene Novell abbia smesso di "sponsorizzarlo" resta un progetto Open Source (o sbaglio) quindi se davvero vale qualcosa non mancheranno nuovi finanziatori e programmatori.

La discussione dovrebbe (secondo me) ruotare attorno la domanda

Quanto vale Hula?

La teoria complottistica è affascinante ma lascia il tempo che trova.

Fai un programma che anche un idiota puo'
usare, e soltanto un idiota vorrà usarlo.



Ritratto di Stefano
#4

Inviato da Stefano il Mer, 29/11/2006 - 22:31.

Re: Novell non sviluppa più Hula

@Francofait

Questa storia di Corel mi pare di averla già letta su OSSBlog, non mi sembra proprio che siamo sugli stessi livelli.
Corel non aveva piani concreti con Linux, ed erano anche altri tempi...Si parla ormai di 5/6 anni fa, e sappiamo tutti i passi da gigante che si sono fatti nel campo dell'usabilità e riconoscimento hardware con linux.

Per quanto riguarda HULA, come ha detto giustamente rebelsoft bisogna capire quanto il mercato aveva bisogno di un ennesimo software di collaborazione.

Penso che con questa mossa ci si concentri su Groupwise:
http://www.novell.com/products/groupwise/

Ste

Stefano Mainardi - Founder of ILDN & CEO of Twinbit