Dopo l'ASUS EeePC arriva CherryPal

Mar, 22/07/2008 - 01:29

Dopo l'ASUS EeePC arriva CherryPal

Inviato da Crismon 2 commenti

Dopo il successo dell'ASUS EeePC ecco affacciarsi sui mercati americani qualcosa di ancora più compresso; con un peso di 0,3Kg, 2 Watt di consumo al massimo carico e un prezzo ridottissimo fa il suo ingresso CherryPal.
La sfida è appena iniziata e si fa già molto tosta, il mini-Pc in questione utilizza come sistema operativo una distribuzione linux in particolare Debian.
Per maggiori informazioni sull'hardware che lo compone vi rmnado a questo indirizzo:
http://www.crismonblog.org/news/cherrypal-mini-pc-dimensioni-costi-consumi-ridotti.html

Sito Ufficiale





Commenti

Ritratto di Mirko
#1

Inviato da Mirko il Mar, 22/07/2008 - 20:30.

Re: Dopo l'ASUS EeePC arriva CherryPal

Molto carino. Sapevo che sarebbe stata una buona idea aspettare l'entrata in scena della concorrenza piuttosto che "fiondarsi" immediatamente sull'eeepc.
E chissà quanti ancora ne devono arrivare... staremo a vedere!

Certo che il prezzo la dice lunga. Molto carina anche l'idea di offrire un hard-disk online, seppur non risolva definitivamente il problema (molto meglio un pennino...).

Quasi quasi mi informo su come farmela procurare dagli states... piuttosto, come mai openoffice su un sistema del genere?



Ritratto di Crismon
#2

Inviato da Crismon il Mar, 22/07/2008 - 22:04.

Re: Dopo l'ASUS EeePC arriva CherryPal

Potresti acquistarlo online dal sito ufficiale.
Per quanto riguarda la scelta di OpenOffice non so aggiungere altro.

www.crismonblog.org | Un blog targato openSUSE