Disponibile opensuse 10.3 beta 2

Gio, 23/08/2007 - 15:14

Disponibile opensuse 10.3 beta 2

Inviato da dinoslavo 12 commenti

cd iso: http://ftp5.gwdg.de/pub/opensuse/distribution/10.3-Beta2/iso/cd/ e torrent dvd: http://ftp5.gwdg.de/pub/opensuse/distribution/10.3-Beta2/iso/torrent/


In:



Commenti

Ritratto di predieri
#1

Inviato da predieri il Gio, 23/08/2007 - 16:15.

Re: Disponibile opensuse 10.3 beta 2

Mi intrometto nella tua segnalazione: qualcuno di Voi è riuscito a portare a termine l'installazione della beta 2? Io ho cercato di installarla su Virtualbox ma ho desistito: la procedura si è bloccata dopo circa un'ora di elaborazione e quando ero appena giunto all'opzione di aggiornamento fuso orario.
Grazie per l'attenzione
giovanni



Ritratto di predieri
#2

Inviato da predieri il Ven, 24/08/2007 - 09:52.

Re: Disponibile opensuse 10.3 beta 2

Questa mattina ho risolto il problema. Ieri avevo seguito le indicazioni proposte dalla routine compresa l'attivazione delle sorgenti di installazione on line; il tutto si era però bloccato come da mio precedente post. Questa mattina ho riprovato rifiutando l'attivazione delle sorgenti e l'installazione si è felicemente e velocemente conclusa.
giovanni



Ritratto di ap1978
#3

Inviato da ap1978 il Ven, 24/08/2007 - 21:44.

Re: Disponibile opensuse 10.3 beta 2

OpenSUSE 10.3 pare aver finalmente risolto il problema del boot lento. Secondo i test fatti da Francis Giannaros, http://francis.giannaros.org/blog/2007/08/23/comparing-distribution-boot-times/
i tempi sono molto migliorati. Ecco il contronto tra i tempi di avvio:

# openSUSE 10.3 Beta 1 in 27 secondi
# Fedora 7 in 41 secondi
# PCLinuxOS 2007 in 32 secondi
# Kubuntu Tribe 4 in 31 secondi
# Mandriva 2008 Beta 1 in 29 secondi

Il package manager ora non scarica più ogni volta i dati dai server, e ha una cache che usa un database SQL per migliorare le prestazioni.

Le novità non si fermano qui. Tra le principali:

- One-click install disponibile di default.
- Codec installer per installare legalmente i codec Fluendo per i formati multimediali.
- Modulo di configurazione dei server FTP in YaST.
- Nuova applet di aggiornamenti per GNOME, e icone revisionate sia su GNOME sia su KDE per questa applet.
- YaST GTK abilitato di default su GNOME.
- Miglioramenti ai moduli per AppArmor in YaST.

e molto altro.

Ovviamente, non mancano i problemi. La beta 2 ha ancora qualche problema con il package manager, che spero saranno risolti al più presto. E ci sono anche alcuni fastidiosi bug riguardanti i desktop managers.

Ciao

ap Big Grin



Ritratto di SWZone
#4

Inviato da SWZone il Sab, 25/08/2007 - 20:15.

Re: Disponibile opensuse 10.3 beta 2

Ragazzi, ma qualcuno ha avuto occasione di testarla la beta 2? Boot, package manager , zypper...?



Ritratto di ap1978
#5

Inviato da ap1978 il Dom, 26/08/2007 - 17:56.

Re: Disponibile opensuse 10.3 beta 2

L'ho provata oggi e sono piuttosto contento. Ci sono ancora alcuni aspetti da sistemare, ma sono veramente problemi minori oppure estetici.

Zypper funziona ed è piuttosto veloce.

L'installazione da CD singolo è ormai in ottime condizioni, e l'installer gestisce le varie fasi di aggiunta delle fonti in rete opzionali correttamente.

Ovviamente è una prova superficiale, ma promette bene davvero.

ap Big Grin



Ritratto di rafsuse
#6

Inviato da rafsuse il Gio, 30/08/2007 - 12:47.

Re: Disponibile opensuse 10.3 beta 2

uhm...ma zypper sarebbe il gestore di pacchetti a riga di comando giusto?
ma si appoggia su yast o è indipendente?
e quali fonti di installazione inserisce in automatico?

"Se tu hai una mela e io ho una mela e ce le scambiamo, restiamo entrambi con una mela.
Ma se tu hai un’idea e io ho un’idea e ce le scambiamo, allora ciascuno di noi ha due idee." [George Bernard Shaw]
www.redsend.org - IT, OpenSource & Co.



Ritratto di ap1978
#7

Inviato da ap1978 il Gio, 30/08/2007 - 14:52.

Re: Disponibile opensuse 10.3 beta 2

@rafuse:

Zypper è il gestore di pacchetti da riga di comando, ma, come YaST, si basa sulla libreria libzypp, alla quale sono stati apportati vari miglioramenti.

Per rispondere alla tua domanda, non si appoggia a YaST. E' YaST ad usare la stessa libreria che usa anche zypper.

Le fonti aggiunte in automatico sono a scelta dell'utente. Durante l'installazione è possibile aggiungere OSS e non-OSS.
Tramite un nuovo tool di YaST, che si chiama "Community repositories" si possono aggiungere i repository del buildservice.
Questo non comprendono i repository di packman e guru, ad esempio, per le solite ragioni legali, tuttavia il one-click install dovrebbe semplificare le cose.

Ciao

ap Big Grin



Ritratto di rafsuse
#8

Inviato da rafsuse il Ven, 31/08/2007 - 14:57.

Re: Disponibile opensuse 10.3 beta 2

grazie, sei stato chiarissimo ap.
mi vengono un altro paio di domande di conseguenza:

1)yast e zypper condividono però tutto il db dei pacchetti? nel senso che ciò che si fa con uno lo "vede" anche l'altro?

per quanto riguarda le fonti, volevo proprio sapere se inseriva anche guru e packman e hai detto di no.

2)settando solo i due repository ufficiali, gli altri sono sempre settabili a mano? (mi riferisco sempre a zypper)

3)in che modo consigliate di abbinare i due strumenti?

"Se tu hai una mela e io ho una mela e ce le scambiamo, restiamo entrambi con una mela.
Ma se tu hai un’idea e io ho un’idea e ce le scambiamo, allora ciascuno di noi ha due idee." [George Bernard Shaw]
www.redsend.org - IT, OpenSource & Co.



Ritratto di Alfio
#9

Inviato da Alfio il Ven, 31/08/2007 - 16:11.

Re: Disponibile opensuse 10.3 beta 2

Quando yast fa i capricci la via migliore è la linea di comando è qui entra in gioco zypper.
Cosi come hai coll'aggiornamentoda shell veloce con zypper .
Il mio consiglio resta di usare yast visto che zypper ha ancora dei bug da risolvere per adesso ma visto che è le versioni beta servono a questo non potrei non consigliartelo visto che potresti riportare i bug.
Ciao Wink



Ritratto di Born_To_Burn
#10

Inviato da Born_To_Burn il Ven, 31/08/2007 - 23:01.

Re: Disponibile opensuse 10.3 beta 2

Sapete se per caso la 10.3 integrerà "nativamente" gli ntfs-3g?